Dopo Cesano, Lissone e Cinisello continuano gli incontri dedicati alla fatturazione elettronica promossi da Apa Confartigianato Milano, Monza e Brianza.  Dal 1 gennaio 2019 l’utilizzo della e-fattura diventerà obbligatorio non solo per chi lavora con la Pubblica Amministrazione, ma anche per i rapporti tra operatori economici (B2B) e con i consumatori finali (B2C). Saranno esclusi dall’obbligo solo i contribuenti “minimi” e i “forfettari”.

Nuovi incontri sulla fatturazione elettronica in Brianza: ecco dove e quando

Sono tante le domande e i timori degli imprenditori sulla fattura elettronica. E proprio per fare un po’ di chiarezza e dare le necessarie informazioni in maniera semplice e comprensibile APA Confartigianato Imprese ha previsto un nuovo e ciclo di incontri sui territori, aperti gratuitamente a tutti gli imprenditori.

Ecco le prossime date:

  • Desio: martedì 23 ottobre, ore 17,30, in Sala Pertini, Comune di Desio, in piazza Papa Giovanni Paolo II
  • Vimercate: lunedì 29 ottobre, ore 20,30, Auditorium della Biblioteca comunale in piazza Unità d’Italia 2
  • Carate Brianza: martedì 30 ottobre, ore 20,30, Sala Rossa della Bcc in via Silvio Pellico 6
  • Seregno: lunedì 5 novembre, ore 17,30, Sala Civica Monsignor Gandini in piazza XXIV Maggio
  • Nova Milanese: giovedì 8 novembre, ore 17,30, Ufficio Upa, in via Berlinguer 2
  • Meda: lunedì 12 novembre, ore 17,30, Sala Mauri, Comune di Lentate sul Seveso, via Matteotti 8
  • Monza: mercoledì 14 novembre, ore 17,30, Sala Gialla, Palazzina via Stucchi
Leggi anche:  Novità maturità 2019, ecco le materie e la data VIDEO

“Ancora una volta la nostra Associazione dimostra di non risparmiare le proprie risorse pur di rispondere alle richieste delle imprese di incontri capillari nelle diverse città e di un’assistenza esperta e costante” ha dichiarato il Presidente di APA Confartigianato per Milano, Monza – Brianza, Giovanni Barzaghi.