Dopo Cesano, Lissone e Cinisello continuano gli incontri dedicati alla fatturazione elettronica promossi da Apa Confartigianato Milano, Monza e Brianza.  Dal 1 gennaio 2019 l’utilizzo della e-fattura diventerà obbligatorio non solo per chi lavora con la Pubblica Amministrazione, ma anche per i rapporti tra operatori economici (B2B) e con i consumatori finali (B2C). Saranno esclusi dall’obbligo solo i contribuenti “minimi” e i “forfettari”.

Nuovi incontri sulla fatturazione elettronica in Brianza: ecco dove e quando

Sono tante le domande e i timori degli imprenditori sulla fattura elettronica. E proprio per fare un po’ di chiarezza e dare le necessarie informazioni in maniera semplice e comprensibile APA Confartigianato Imprese ha previsto un nuovo e ciclo di incontri sui territori, aperti gratuitamente a tutti gli imprenditori.

Ecco le prossime date:

  • Desio: martedì 23 ottobre, ore 17,30, in Sala Pertini, Comune di Desio, in piazza Papa Giovanni Paolo II
  • Vimercate: lunedì 29 ottobre, ore 20,30, Auditorium della Biblioteca comunale in piazza Unità d’Italia 2
  • Carate Brianza: martedì 30 ottobre, ore 20,30, Sala Rossa della Bcc in via Silvio Pellico 6
  • Seregno: lunedì 5 novembre, ore 17,30, Sala Civica Monsignor Gandini in piazza XXIV Maggio
  • Nova Milanese: giovedì 8 novembre, ore 17,30, Ufficio Upa, in via Berlinguer 2
  • Meda: lunedì 12 novembre, ore 17,30, Sala Mauri, Comune di Lentate sul Seveso, via Matteotti 8
  • Monza: mercoledì 14 novembre, ore 17,30, Sala Gialla, Palazzina via Stucchi
Leggi anche:  Vent’anni di Oriocenter, sabato 24 una grande festa con radio Rtl 102.5

“Ancora una volta la nostra Associazione dimostra di non risparmiare le proprie risorse pur di rispondere alle richieste delle imprese di incontri capillari nelle diverse città e di un’assistenza esperta e costante” ha dichiarato il Presidente di APA Confartigianato per Milano, Monza – Brianza, Giovanni Barzaghi.