Mancano ormai poche ore alla serata di gala di lunedì 21 ottobre a Villa Reale del BtoB Awards Brianza 2019, gli oscar dell’imprenditoria che dal 2010 raccontano e celebrano le success stories delle province di Monza, Lecco e Como.

Gli organizzatori

Un’iniziativa promossa dalla società di consulenza in comunicazione e marketing Hubnet Communication, ideatrice del format, che già dallo scorso anno ha stretto una proficua partnership con il nostro gruppo editoriale, Netweek, in virtù della sua radicata presenza e diffusione sul territorio. Il tutto con il patrocinio di Assolombarda, associazione di riferimento degli imprenditori che ha come obiettivo proprio il rafforzamento delle imprese locali. Non solo.

Le aziende in gara

A dare il proprio fondamentale contributo sono anche numerose aziende, che interpretano il premio e tutte le attività collegate (eventi, rivista, possibilità di network) come imperdibili occasioni di business. In primis Agenzia Generale di Monza Largo XXV Aprile, la più grande realtà agenziale assicurativa d’Italia, con oltre 10.000 aziende assicurate, 100.000 clienti, 220 milioni di euro di portafoglio e oltre 600 collaboratori. In particolare, a BtoB Awards l’Agenzia presenta la sua nuova Linea Aziende, una proposta di copertura assicurativa che tutela dai rischi d’impresa. A credere sin da subito nell’iniziativa è stato anche il Monza Eni Circuit (leggasi Autodromo…), nientemeno che il nome ambasciatore ufficiale di Monza nel mondo. A dare linfa alla piattaforma di BtoB Awards contribuisce poi un grandissimo nome del territorio, Fontana Gruppo, la multinazionale leader nei fasteners: da Veduggio, cuore della Brianza, al mondo in un percorso di sperimentazioni, crescita e successi lungo oltre 65 anni. Di grande prestigio anche la presenza per il secondo anno consecutivo di Banco Desio, istituto bancario di riferimento per l’intero territorio della Brianza, in cui è nato e si è sviluppato. Altro settore, altro grande nome: Sapio, la monzesissima realtà che da oltre un secolo produce gas industriali e medicinali in Italia e altri paesi europei. A sostenere BtoB awards c’è poi Technoprobe, splendida trionfatrice della passata edizione, praticamente leader a livello mondiale nella produzione di Probe Card, utili a testate i chip di tutti gli apparecchi elettronici.

Altri partner

Tra i partner anche IPQ, società monzese che offre soluzioni di valore per l’adeguamento a norme e leggi e propone interventi volti al miglioramento della performance aziendale: una solida struttura da oltre 25 anni al servizio delle imprese. Il settore automotive è rappresentato da Lombarda Motori, concessionaria Seat di grande storia e tradizione sul territorio, mentre BrianzaDiesel opera nel settore dei truck con proposte di vendita e di assistenza di altissimo profilo per tutte le marche di veicoli e rimorchi. Spazio, poi, alla consulenza, in questo caso a una proposta di assoluta eccellenza come è quella di KPMG, specializzata nei servizi professionali alle imprese. Gruppo Meregalli sin dalla prima edizione è stato presente nell’ambito del premio, con i suoi prodotti wine&spirits che lo rendono leader nella distribuzione nazionale ed europea… ma anche come pluripremiato! Sul palco della Villa Reale svetterà anche il brand di Tie, specializzata nella progettazione e produzione di quadri elettrici, software e sistemi di automazione industriale che sempre più sta orientando il proprio futuro anche sullo sviluppo dell’Internet of Things. Non manca nemmeno il grande protagonista dell’energia, Acsm-Agam, sempre attento alle iniziative che portano crescita e benessere sul territorio. Tra gli affezionati del premio non manca Up And Go, punto di riferimento e leader nel settore degli allestimenti, in grado di supportare la realizzazione di eventi in qualità di partner tecnico e logistico proponendo soluzioni originali e innovative. Tutte le info sul premio, sulle attività e sulla rivista BtoB Gold su www.btobawards.it, btobrianza@hubnet.it.

Leggi anche:  Nuovi incentivi alle assunzioni a Desio