A Seregno la preside dell’istituto comprensivo “Aldo Moro” va in pensione. Dopo otto anni Carmela Manzella si ritira dalla scuola e lascia un eccellente ricordo fra i genitori e gli alunni.

La preside va in pensione

Dopo otto anni il dirigente scolastico dell’istituto comprensivo “Moro”, Carmela Manzella, va in pensione. Venerdì la festa con gli insegnanti nell’ultimo giorno di attività. E’ stata vicaria all’istituto “Rodari”, dove insegnava matematica, e prima aveva lavorato a Nova Milanese. L’arrivo nella scuola di viale Tiziano al Ceredo dopo un’esperienza di dirigenza a Biassono.

La riconoscenza delle insegnanti

“Un grande grazie per tutte le energie che la nostra preside stacanovista ha speso per noi” dicono le insegnanti, che esprimono riconoscenza e stima a Carmela Manzella. Intraprendente e generosa sul lavoro, l’ormai ex preside ha contribuito a sviluppare numerosi progetti di inclusione sociale e di digitalizzazione nei tre plessi del comprensivo.

Il ringraziamento dei genitori

Anche il Comitato Genitori ringrazia Carmela Manzella per l’attività svolta e “per aver sostenuto l’iniziativa della festa di inizio anno e il progetto contro il cyberbullismo. Ci ha dimostrato di credere nella collaborazione e nella validità di un modello di fare scuola che include la famiglia, in un vero patto di alleanza educativa”.

Leggi anche:  Sempre più incidenti sul lavoro in Lombardia: in due anni sono aumentati

Il servizio completo sul Giornale di Seregno in edicola questa settimana.