Giornale di Monza https://giornaledimonza.it Mon, 16 Jul 2018 21:53:23 +0000 it-IT hourly 1 Il bar “Noi per voi” alza la saracinesca alla Bocciofila di Desio https://giornaledimonza.it/attualita/il-bar-noi-per-voi-alza-la-saracinesca-alla-bocciofila-di-desio/ https://giornaledimonza.it/attualita/il-bar-noi-per-voi-alza-la-saracinesca-alla-bocciofila-di-desio/#respond Mon, 16 Jul 2018 21:53:23 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=83206 Il bar “Noi per voi” alza la saracinesca alla Bocciofila di Desio. Una novità, dunque, proprio accanto a Villa Tittoni: caffè, bibite e gelati sono serviti da alcuni ragazzi disabili. Tutto ciò, grazie al progetto “Bar – Noi per voi”, selezionato con il “Bilancio partecipativo 2017”  e, ora, pronto a partire. La Bocciofila, “connettore” di relazioni […]

Continua la lettura di Il bar “Noi per voi” alza la saracinesca alla Bocciofila di Desio su Giornale di Monza.

]]>
Il bar “Noi per voi” alza la saracinesca alla Bocciofila di Desio. Una novità, dunque, proprio accanto a Villa Tittoni: caffè, bibite e gelati sono serviti da alcuni ragazzi disabili. Tutto ciò, grazie al progetto “Bar – Noi per voi”, selezionato con il “Bilancio partecipativo 2017”  e, ora, pronto a partire.

La Bocciofila, “connettore” di relazioni

“La Bocciofila diventa così un connettore di relazioni, un luogo in cui si tessono e si sviluppano rapporti sociali – spiega l’assessore alle Politiche sociali Paola Buonvicino – Un’opportunità per persone diversamente abili per sentirsi utili e capaci, ma anche per i clienti che potranno vedere come sia possibile davvero per tutti mettersi alla prova e essere una risorsa per la comunità”.

Al bar “Noi per voi” nuove competenze e autonomia

Dal lunedì al venerdì, dalle 15 alle 19, due ragazzi tra i 18 e i 25 anni a turno lavoreranno nel bar gestito dalla “A.S.D. Bocciofila Parco”, gestita dal presidente Ampelio Colombo. Hanno aderito al progetto sette persone diversamente abili, sei ragazzi e una ragazza, selezionate tramite avviso pubblico dai Servizi Sociali e iscritti all’Albo dei volontari civici. Affiancati da un educatore, potranno instaurare nuovi rapporti sociali in un ambiente per loro insolito, a contatto con un pubblico, stimolare lo sviluppo di nuove competenze, sviluppare le loro potenzialità e svolgere in autonomia alcuni compiti pratici. Infine, la loro presenza darà l’opportunità alle persone normodotate di confrontarsi con il mondo della disabilità. I ragazzi saranno coinvolti anche nella partecipazione e gestione di tornei di bocce.

La partecipazione è una sfida culturale

Tutto nasce nel 2017 con la seconda edizione del “Bilancio partecipativo”. “Con il Bilancio partecipativo dell’anno scorso – spiega l’assessore alla Partecipazione Cristina Redi – è stato fatto un passo avanti nella qualità delle proposte rispetto alla sperimentazione della prima edizione: l’attivazione di laboratori e tavoli di condivisione hanno aumentato il livello dei progetti, innescando tutte le energie non espresse sul territorio. L’obiettivo del bilancio partecipativo era attivare le reti esistenti del territorio e ci siamo riusciti. L’avvio del progetto “Bar – Noi per voi” è la prova. Adesso guardiamo avanti, alla prossima edizione, perché la partecipazione è una sfida culturale”.Il progetto, proposto da Emanuela Maria Frizzoni, si svilupperà nel corso di due anni ed è stato finanziato dall’Amministrazione con 30mila euro.

Continua la lettura di Il bar “Noi per voi” alza la saracinesca alla Bocciofila di Desio su Giornale di Monza.

]]>
https://giornaledimonza.it/attualita/il-bar-noi-per-voi-alza-la-saracinesca-alla-bocciofila-di-desio/feed/ 0
Stupra la sorellastra 14enne poi fugge: 19enne preso a San Giuliano https://giornaledimonza.it/cronaca/stupra-la-sorellastra-14enne-poi-fugge-19enne-preso-a-san-giuliano/ https://giornaledimonza.it/cronaca/stupra-la-sorellastra-14enne-poi-fugge-19enne-preso-a-san-giuliano/#respond Mon, 16 Jul 2018 20:37:40 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=83196 Stupra sorellastra 14enne e fugge: 19enne preso a San Giuliano. L’abuso sarebbe avvenuto sabato sera nella casa dove abita la famiglia “allargata”. Stupra sorellastra 14enne e fugge: 19enne preso a San Giuliano Un 19enne è stato fermato dai carabinieri con l’accusa di aver violentato sabato sera, nella casa di famiglia a San Giuliano Milanese, la […]

Continua la lettura di Stupra la sorellastra 14enne poi fugge: 19enne preso a San Giuliano su Giornale di Monza.

]]>
Stupra sorellastra 14enne e fugge: 19enne preso a San Giuliano. L’abuso sarebbe avvenuto sabato sera nella casa dove abita la famiglia “allargata”.

Stupra sorellastra 14enne e fugge: 19enne preso a San Giuliano

Un 19enne è stato fermato dai carabinieri con l’accusa di aver violentato sabato sera, nella casa di famiglia a San Giuliano Milanese, la sorellastra che aveva appena compiuto 14 anni. Lo riporta il Giornale dei Navigli

Il giovane incensurato, di origine sudamericana come tutti gli altri membri della famiglia, è stato bloccato dai militari della Tenenza di San Giuliano e dai loro colleghi della Compagnia di San Donato il giorno dopo in un centro commerciale: subito dopo lo stupro era infatti fuggito e sembra meditasse di raggiungere un suo fratello che vive in Spagna.

E’ successo sabato sera

Sempre secondo quanto riferito dall’Arma, l’abuso sarebbe avvenuto la sera di sabato scorso dove abita la famiglia “allargata”. Il marito ha avuto tre figli, tra cui il 19enne (da altre compagne) mentre tra i due figli della moglie, nati da precedenti relazioni, figura la vittima della violenza.

Sabato pomeriggio i genitori sono usciti di casa, lasciando nell’appartamento i  figli. Ed è stato in quel lasso di tempo che il 19enne ha aggredito la ragazzina, l’ha costretta a spogliarsi per poi violentarla. Quando la madre è rientrata a casa, ha trovato la figlia in lacrime e sotto choc chiusa in bagno, che le ha rivelato quanto accaduto.

Subito è scattata la denuncia e la ragazza è stata trasportata in ospedale, dove i medici hanno confermato la violenza.

LEGGI ULTERIORI DETTAGLI SULLA VICENDA SUL GIORNALE DEI NAVIGLI

Continua la lettura di Stupra la sorellastra 14enne poi fugge: 19enne preso a San Giuliano su Giornale di Monza.

]]>
https://giornaledimonza.it/cronaca/stupra-la-sorellastra-14enne-poi-fugge-19enne-preso-a-san-giuliano/feed/ 0
La Sacchi di Desio fa un regalo ai suoi dipendenti https://giornaledimonza.it/economia/la-sacchi-di-desio-fa-un-regalo-ai-suoi-dipendenti/ https://giornaledimonza.it/economia/la-sacchi-di-desio-fa-un-regalo-ai-suoi-dipendenti/#respond Mon, 16 Jul 2018 16:16:32 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=83188 Sonepar acquisisce la quota di maggioranza della Sacchi Spa di Desio e l’imprenditore brianzolo fa un regalo agli oltre 1.000 dipendenti. La Sacchi di Desio fa un regalo ai suoi dipendenti Da una settimana, infatti, i dipendenti dell’azienda fondata a Barzanò da Giuseppe Sacchi stanno sfilando davanti a un notaio per ritirare il premio e […]

Continua la lettura di La Sacchi di Desio fa un regalo ai suoi dipendenti su Giornale di Monza.

]]>
Sonepar acquisisce la quota di maggioranza della Sacchi Spa di Desio e l’imprenditore brianzolo fa un regalo agli oltre 1.000 dipendenti.

La Sacchi di Desio fa un regalo ai suoi dipendenti

Da una settimana, infatti, i dipendenti dell’azienda fondata a Barzanò da Giuseppe Sacchi stanno sfilando davanti a un notaio per ritirare il premio e una lettera con la quale Maurizio Sacchi si congeda dai propri collaboratori e spiega i motivi del proprio gesto.

“E’ un piacere per me compiere questo gesto – spiega Maurizio Sacchi, 59 anni, di Casatenovo – Dentro questo pezzo di carta, che riporta una cifra, c’è un significato che ha poco a che fare con il denaro, o meglio i soldi c’entrano ma sono solo una parte di una cosa più grande…”.

Domani un ampio approfondimento

Le novità legate all’ingresso del gruppo francese specializzato nella distribuzione di prodotti e servizi per il settore elettrico e soprattutto le motivazioni che hanno spinto l’imprenditore brianzolo a compiere questo gesto di attenzione nei confronti dei suoi collaboratori si potranno leggere nell’ampio servizio che troverete domani, martedì, sul Giornale di Monza e sul Giornale di Desio.

Continua la lettura di La Sacchi di Desio fa un regalo ai suoi dipendenti su Giornale di Monza.

]]>
https://giornaledimonza.it/economia/la-sacchi-di-desio-fa-un-regalo-ai-suoi-dipendenti/feed/ 0
Muore in montagna istruttore del Cai di Bovisio https://giornaledimonza.it/cronaca/muore-in-montagna-istruttore-dei-cai-di-bovisio/ https://giornaledimonza.it/cronaca/muore-in-montagna-istruttore-dei-cai-di-bovisio/#respond Mon, 16 Jul 2018 13:26:52 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=83096 Stroncato da un malore in quota: muore istruttore del Cai di Bovisio Masciago. E’ accaduto sabato sera a Bionaz, in Valle d’Aosta. Muore in montagna istruttore del Cai di Bovisio Ha avuto un malore sabato sera durante un’escursione, non lontano dal rifugio Aosta, a Bionaz. Nonostante i disperati tentativi di rianimarlo non c’è stato nulla da […]

Continua la lettura di Muore in montagna istruttore del Cai di Bovisio su Giornale di Monza.

]]>
Stroncato da un malore in quota: muore istruttore del Cai di Bovisio Masciago. E’ accaduto sabato sera a Bionaz, in Valle d’Aosta.

Muore in montagna istruttore del Cai di Bovisio

Ha avuto un malore sabato sera durante un’escursione, non lontano dal rifugio Aosta, a Bionaz. Nonostante i disperati tentativi di rianimarlo non c’è stato nulla da fare per Egidio Orsenigo, nato e cresciuto a Bovisio ma residente a Cesano Maderno. Istruttore di 53 anni della sezione Cai di Bovisio Masciago, Orsenigo era in montagna con altri quattro amici. Durante la salita al rifugio i quattro compagni si sono persi di vista e il 53enne si è sentito male proprio mentre si trovava da solo.

Nonostante sia stato trovato quasi subito e la macchina dei soccorsi sia arrivata tempestiva con l’elisoccorso, per Egidio Orsenigo non c’è stato nulla da fare.

Lascia una moglie e due figli.

Domani sul Giornale di Desio e Seregno un ampio articolo. 

Continua la lettura di Muore in montagna istruttore del Cai di Bovisio su Giornale di Monza.

]]>
https://giornaledimonza.it/cronaca/muore-in-montagna-istruttore-dei-cai-di-bovisio/feed/ 0
Si dà fuoco per strada: 29enne gravissimo, ustionati anche due agenti https://giornaledimonza.it/cronaca/si-da-fuoco-per-strada-29enne-gravissimo-ustionati-anche-due-agenti/ https://giornaledimonza.it/cronaca/si-da-fuoco-per-strada-29enne-gravissimo-ustionati-anche-due-agenti/#respond Mon, 16 Jul 2018 20:10:36 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=83192 Si dà fuoco per strada: 29enne gravissimo, ustionati anche due agenti. E’ accaduto oggi poco dopo le 16 a Milano. Si dà fuoco per strada: 29enne gravissimo, ustionati anche due agenti I passanti avevano dato l’allarme, vedendo l’uomo sul ciglio della strada con una tanica di benzina. Se l’è versata addosso, poi, appena è arrivata […]

Continua la lettura di Si dà fuoco per strada: 29enne gravissimo, ustionati anche due agenti su Giornale di Monza.

]]>
Si dà fuoco per strada: 29enne gravissimo, ustionati anche due agenti. E’ accaduto oggi poco dopo le 16 a Milano.

Si dà fuoco per strada: 29enne gravissimo, ustionati anche due agenti

I passanti avevano dato l’allarme, vedendo l’uomo sul ciglio della strada con una tanica di benzina. Se l’è versata addosso, poi, appena è arrivata la polizia, si è alzato, è corso in mezzo alla strada, tra via Laurana e viale Zara, e si è dato fuoco.

Poco dopo le 16

Il 29enne nordafricano, regolare in Italia, ha minacciato di accendere le fiamme pochi minuti dopo le 16, dopo essersi cosparso il corpo con il liquido infiammabile. Appena sono arrivati gli agenti sul posto ha iniziato una fuga durata qualche metro. Poi si è dato fuoco, provocandosi ustioni di secondo e terzo grado.

Ustionali anche due poliziotti

Sono rimasti ustionati, anche se leggermente, anche i due poliziotti di 27 anni chiamati dal titolare di un negozio, intervenuti per sedare le fiamme. L’uomo è stato portato d’urgenza all’ospedale Niguarda in codice rosso: le sue condizioni sono gravi. I due poliziotti sono in cura nello stesso ospedale.

Continua la lettura di Si dà fuoco per strada: 29enne gravissimo, ustionati anche due agenti su Giornale di Monza.

]]>
https://giornaledimonza.it/cronaca/si-da-fuoco-per-strada-29enne-gravissimo-ustionati-anche-due-agenti/feed/ 0
Auto si ribalta sulla Statale 38, muore 16enne https://giornaledimonza.it/cronaca/auto-si-ribalta-sulla-statale-38-muore-16enne/ https://giornaledimonza.it/cronaca/auto-si-ribalta-sulla-statale-38-muore-16enne/#respond Mon, 16 Jul 2018 16:02:19 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=83181 Terribile incidente sulla Statale 38 a Grosio, in Provincia di Sondrio. Una ragazza è morta dopo il ribaltamento dell’auto sulla quale viaggiava. Auto si ribalta sulla Statale 38, muore 16enne Un’auto con a bordo due giovani si è ribaltata all’ingresso di una galleria. Ancora non si conosce l’esatta dinamica dell’incidente ma dalle prime informazioni una […]

Continua la lettura di Auto si ribalta sulla Statale 38, muore 16enne su Giornale di Monza.

]]>
Terribile incidente sulla Statale 38 a Grosio, in Provincia di Sondrio. Una ragazza è morta dopo il ribaltamento dell’auto sulla quale viaggiava.

Auto si ribalta sulla Statale 38, muore 16enne

Un’auto con a bordo due giovani si è ribaltata all’ingresso di una galleria. Ancora non si conosce l’esatta dinamica dell’incidente ma dalle prime informazioni una ragazza di 16 anni è deceduta in seguito ai traumi riportati.

Clicca qui per tutti gli aggiornamenti 

Continua la lettura di Auto si ribalta sulla Statale 38, muore 16enne su Giornale di Monza.

]]>
https://giornaledimonza.it/cronaca/auto-si-ribalta-sulla-statale-38-muore-16enne/feed/ 0
Profughi a Briosco: confermato l’arrivo https://giornaledimonza.it/attualita/profughi-a-briosco-confermato-larrivo/ https://giornaledimonza.it/attualita/profughi-a-briosco-confermato-larrivo/#respond Mon, 16 Jul 2018 14:11:38 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=83162 Profughi a Briosco: confermato l’arrivo. Quattordici richiedenti protezione internazionale provenienti da Correzzana traslocheranno in tre appartamenti di via Verdi. La conferma è arrivata pochi minuti fa dal Comune. Arrivano quattordici profughi “In merito alle notizie relative all’arrivo di “rifugiati” nel nostro paese comunichiamo quanto segue – recita il comunicato stampa diramato dal Comune alle 16 […]

Continua la lettura di Profughi a Briosco: confermato l’arrivo su Giornale di Monza.

]]>
Profughi a Briosco: confermato l’arrivo. Quattordici richiedenti protezione internazionale provenienti da Correzzana traslocheranno in tre appartamenti di via Verdi. La conferma è arrivata pochi minuti fa dal Comune.

Arrivano quattordici profughi

“In merito alle notizie relative all’arrivo di “rifugiati” nel nostro paese comunichiamo quanto segue – recita il comunicato stampa diramato dal Comune alle 16 di oggi.

“Il legale rappresentante della Cooperativa Sociosfera-Onlus di Seregno, da anni gestore dei CAS-Centri di Accoglienza Straordinaria, ci comunica che è prevista a Briosco l’apertura di 3 appartamenti destinati ad accogliere 14 richiedenti protezione internazionale provenienti da Correzzana ove risiedono da due anni. Gli appartamenti sono stati resi disponibili dalla proprietà degli stessi”.

“Quanto sopra fa seguito a contatti tra la Cooperativa suddetta e la Prefettura di Monza, in esecuzione dell’accordo sottoscritto dal Ministero dell’Interno, ANCI e Alleanza Cooperative Italiane”.

Chiesto lo spostamento

“Precisiamo  – continua la nota – che il Comune di Briosco non ha alcuna competenza in merito, né ha mai dato alcuna disponibilità”.

“Abbiamo chiesto alla Prefettura di Monza di individuare altro sito in un contesto più idoneo e meno penalizzante per i comproprietari del condominio interessato”.

Continua la lettura di Profughi a Briosco: confermato l’arrivo su Giornale di Monza.

]]>
https://giornaledimonza.it/attualita/profughi-a-briosco-confermato-larrivo/feed/ 0
Nuovo ambulatorio di Pneumologia all’ospedale di Desio https://giornaledimonza.it/attualita/nuovo-ambulatorio-di-pneumologia-allospedale-di-desio/ https://giornaledimonza.it/attualita/nuovo-ambulatorio-di-pneumologia-allospedale-di-desio/#respond Mon, 16 Jul 2018 09:46:58 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=83037 A Desio apre l’ambulatorio di Pneumologia. L’ambulatorio si trova al piano terra, stanze numero 18-19. Per prenotare una visita è sufficiente rivolgersi al Cup. Nuovo ambulatorio di Pneumologia all’ospedale di Desio All’ospedale di Desio da poche settimane è aperto l’ambulatorio di Pneumologia ad indirizzo Chirurgia Toracica. Un ulteriore passo avanti da parte della Asst di Monza […]

Continua la lettura di Nuovo ambulatorio di Pneumologia all’ospedale di Desio su Giornale di Monza.

]]>
A Desio apre l’ambulatorio di Pneumologia. L’ambulatorio si trova al piano terra, stanze numero 18-19. Per prenotare una visita è sufficiente rivolgersi al Cup.

Nuovo ambulatorio di Pneumologia all’ospedale di Desio

All’ospedale di Desio da poche settimane è aperto l’ambulatorio di Pneumologia ad indirizzo Chirurgia Toracica. Un ulteriore passo avanti da parte della Asst di Monza nei confronti dei pazienti desiani che, grazie a questa nuova apertura, non devono più recarsi al San Gerardo per visite e accertamenti.

L’ambulatorio si trova al piano terra, stanze numero 18-19. Per prenotare una visita è sufficiente rivolgersi al Cup. Ad ogni seduta vengono presi in carico circa quindici pazienti.

Ottimizzazione delle risorse al servizio dei pazienti

Da Monza si sposterà quindi a Desio un professionista dello staff dell’Unità operativa di Chirurgia toracica per visite o consulenze sia in ambulatorio sia al telefono, per dare consigli o indirizzare per la prenotazione di esami o visite di approfondimento.
“Con questo nuovo ambulatorio offriamo servizi e professionalità che si ricompongono intorno al bisogno della persona – sottolinea Matteo Stocco, Direttore Generale della ASST di Monza – ottimizzando le risorse tra i due ospedali al fine di aumentare la produttività”.

E da settembre un potenziamento

Il nuovo ambulatorio, nelle prossime settimane potrebbe essere ulteriormente potenziato in base alla necessità. “A settembre – aggiunge il dott. Marco Scarci, direttore dell’unità operativa – stiamo valutando di spostare una parte della Chirurgia toracica presso il presidio di Desio per raggiungere risultati eccellenti in entrambi i nosocomi”.

Leggi anche: taglio del nastro all’ospedale di Desio per il reparto di Nefrologia

Continua la lettura di Nuovo ambulatorio di Pneumologia all’ospedale di Desio su Giornale di Monza.

]]>
https://giornaledimonza.it/attualita/nuovo-ambulatorio-di-pneumologia-allospedale-di-desio/feed/ 0
Sparatoria nella notte a Brugherio per motivi familiari FOTO https://giornaledimonza.it/cronaca/sparatoria-nella-notte-a-brugherio-gravissimo-un-uomo/ Mon, 16 Jul 2018 05:20:33 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=82962 Sparatoria in pieno centro a Brugherio. E’ giallo su quanto accaduto in via Cavour pochi minuti dopo la mezzanotte. (foto Bennati) Sparatoria a Brugherio Un uomo ferito in maniera grave e un mistero. E’ giallo su quanto accaduto questa notte a Brugherio in via Cavour. Secondo quanto ricostruito un uomo è rimasto ferito da alcuni […]

Continua la lettura di Sparatoria nella notte a Brugherio per motivi familiari FOTO su Giornale di Monza.

]]>
Sparatoria in pieno centro a Brugherio. E’ giallo su quanto accaduto in via Cavour pochi minuti dopo la mezzanotte. (foto Bennati)

Sparatoria a Brugherio

Un uomo ferito in maniera grave e un mistero. E’ giallo su quanto accaduto questa notte a Brugherio in via Cavour. Secondo quanto ricostruito un uomo è rimasto ferito da alcuni colpi di pistola al torace. Portato in ospedale d’urgenza, è in gravissime condizioni.

Attimi concitati

Le prime informazioni dicevano che colui che ha sparato si era rifugiato in una corte. Proprio per questo i carabinieri, con indosso i giubbotti antiproiettile hanno fatto irruzione ma non hanno trovato nessuno.

Lite familiare

Con il passare delle ore emergono dettagli più precisi sui fatti. A sparare sarebbe stato un giovane di origine albanese. La vittima è lo zio. A scatenare la furia dell’uomo una lite per motivi familiari. Il fuggitivo è scappato a bordo di un’Alfa 159 ed è ora ricercato.

Operato nella notte

Il ferito, un 38enne moldavo, è stato operato al San Gerardo di Monza per estrarre il proiettile dal corpo. E’ in prognosi riservata.

GUARDA I VIDEO QUI

Seguono aggiornamenti

 

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

Continua la lettura di Sparatoria nella notte a Brugherio per motivi familiari FOTO su Giornale di Monza.

]]>
Incidente in Valassina, auto si schianta contro il guard rail – Rallentamenti https://giornaledimonza.it/cronaca/incidente-in-valassina-auto-si-schianta-contro-il-guard-rail-rallentamenti/ https://giornaledimonza.it/cronaca/incidente-in-valassina-auto-si-schianta-contro-il-guard-rail-rallentamenti/#respond Mon, 16 Jul 2018 16:07:42 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=83185 Grave incidente intorno alle 17.10 in super 36: un’auto si è schiantata contro il guard rail. Imponenti i soccorsi ma fortunatamente la donna al volente non ha riportato conseguenze. Incidente in Valassina L’incidente è avvenuto in carreggiata nord, in direzione Lecco, nel tratto tra Civate e Suello, poco prima dell’uscita di Isella. Sul posto sono […]

Continua la lettura di Incidente in Valassina, auto si schianta contro il guard rail – Rallentamenti su Giornale di Monza.

]]>
Grave incidente intorno alle 17.10 in super 36: un’auto si è schiantata contro il guard rail. Imponenti i soccorsi ma fortunatamente la donna al volente non ha riportato conseguenze.

Incidente in Valassina

L’incidente è avvenuto in carreggiata nord, in direzione Lecco, nel tratto tra Civate e Suello, poco prima dell’uscita di Isella. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Lecco e sono stati allertati anche gli agenti della polizia stradale ai quali toccherà il compito di ricostruire con esattezza la dinamica del sinistro. Non solo ma in super,  in codice rosso, sono intervenuti i volontari della Croce verde di Bosisio Parini. Fortunatamente però la donna a bordo dell’auto, una trentenne, non ha riportato gravi ferite tanto che non è stato necessario il trasporto in ospedale.

In compenso le operazioni di messa in sicurezza dell’arteria stanno provocando rallentamenti.

Continua la lettura di Incidente in Valassina, auto si schianta contro il guard rail – Rallentamenti su Giornale di Monza.

]]>
https://giornaledimonza.it/cronaca/incidente-in-valassina-auto-si-schianta-contro-il-guard-rail-rallentamenti/feed/ 0
La Regione stanzia 18 milioni di euro per nuovi autobus https://giornaledimonza.it/politica/la-regione-stanzia-18-milioni-di-euro-per-nuovi-autobus/ Mon, 16 Jul 2018 14:17:58 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=83175 Uno stanziamento di oltre 18,7 milioni di euro, per cofinanziare l’acquisto di circa 145 nuovi autobus da destinare al trasporto pubblico locale. E’ quanto prevede una delibera approvata oggi dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilita’ sostenibile, Claudia Maria Terzi. Regione: l’investimento Regione stanza 18 milione di euro “Si tratta di un investimento importante – ha spiegato […]

Continua la lettura di La Regione stanzia 18 milioni di euro per nuovi autobus su Giornale di Monza.

]]>
Uno stanziamento di oltre 18,7 milioni di euro, per cofinanziare l’acquisto di circa 145 nuovi autobus da destinare al trasporto pubblico locale. E’ quanto prevede una delibera approvata oggi dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilita’ sostenibile, Claudia Maria Terzi.

Regione: l’investimento

Regione stanza 18 milione di euro

“Si tratta di un investimento importante – ha spiegato Terzi – che consentirà di aumentare i parametri di efficienza e qualità della flotta significa rendere piu’ interessante l’offerta del Tpl lombardo, spingendo un numero sempre maggiore di cittadini a scegliere l’autobus per gli spostamenti quotidiani lasciando l’auto in garage, con ricadute positive, come sottolineato dal presidente Fontana, in termini di diminuzione del traffico e dell’inquinamento. Da questo punto di vista, l’atto approvato oggi rientra tra le misure per la prevenzione e la riduzione delle emissioni inquinanti previste nel Piano regionale degli interventi per la qualità dell’aria”, ha commentato Terzi.

Operazione sicurezza

“La delibera  prescrive per i nuovi autobus una serie di equipaggiamenti obbligatori volti a tutelare le persone diversamente abili e le famiglie con bambini piccoli. Ogni mezzo, oltre alla postazione riservata ai disabili, dovrà contemplare strumenti idonei ad agevolarne l’accessibilità come una pedana manuale per l’incarrozzamento ed o un elevatore per carrozzelle. Grande attenzione anche per il capitolo sicurezza. Gli autobus dovranno obbligatoriamente essere predisposti per LA videosorveglianza a tutela dei passeggeri e del personale viaggiante, per il conteggio dei passeggeri in salita e in discesa e per il rilevamento della posizione durante la corsa, oltre che del cablaggio per l’installazione d modem/router wi-fi in modo da consentire ai cittadini di navigare in rete agevolmente durante il viaggio.”

L’appostamento

Agenzia di Bergamo: 1,9 milioni di euro,  Agenzia di Brescia: 2,7 milioni di euro,  Agenzia di Como-Lecco-Varese: 2,7  milioni di euro,  Agenzia di Cremona-Mantova: 1,5 milioni di euro,  Agenzia di Sondrio: 0,3 milioni di euro, – Agenzia di Milano-Monza e Brianza-Lodi-Pavia: 9,6  milioni di euro.

Continua la lettura di La Regione stanzia 18 milioni di euro per nuovi autobus su Giornale di Monza.

]]>
Poesia: premiata la monzese Amalia Pasti https://giornaledimonza.it/attualita/poesia-premiata-la-monzese-amalia-pasti/ https://giornaledimonza.it/attualita/poesia-premiata-la-monzese-amalia-pasti/#respond Mon, 16 Jul 2018 13:51:51 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=83098 Poesia: la monzese Amalia Pasti ha conquistato la “Farfalla d’oro” a Salsomaggiore Terme con l’opera “La terra promessa” Monza protagonista Si intitola “La terra promessa” il componimento che ha portato la monzese Amalia Pasti nella rosa dei vincitori della XXXVI edizione del concorso che si è disputato settimana scorsa nella nota località termale del parmense. Il concorso, […]

Continua la lettura di Poesia: premiata la monzese Amalia Pasti su Giornale di Monza.

]]>
Poesia: la monzese Amalia Pasti ha conquistato la “Farfalla d’oro” a Salsomaggiore Terme con l’opera “La terra promessa”

Monza protagonista

Si intitola “La terra promessa” il componimento che ha portato la monzese Amalia Pasti nella rosa dei vincitori della XXXVI edizione del concorso che si è disputato settimana scorsa nella nota località termale del parmense.

Il concorso, ideato e organizzato dall’associazione “50&Più”, era dedicato a tutti i creativi over 50 desiderosi di sperimentarsi nelle quattro arti della parola e dell’immagine: prosa, poesia, pittura e fotografia.

Amalia Pasti, lettere e bambole

Residente a San Fruttuoso, ex insegnante, piuttosto conosciuta in città, esperta di poesia eliotiana nonché curiosa collezionista di bambole vintage, Pasti ha gareggiato con altri 500 finalisti provenienti da tutta Italia.

Riuscendo dunque con la sua penna sensibile e malinconicamente visionaria ad aggiudicarsi l’ambito riconoscimento fra altre 800 opere e 500 finalisti.

Prodiga componitrice, la poetessa ha sempre definito la sua opera letteraria come “un’urgenza dell’anima”.

Continua la lettura di Poesia: premiata la monzese Amalia Pasti su Giornale di Monza.

]]>
https://giornaledimonza.it/attualita/poesia-premiata-la-monzese-amalia-pasti/feed/ 0
Le scuole di Vimercate si rifanno il look https://giornaledimonza.it/cronaca/le-scuole-di-vimercate-si-rifanno-il-look/ https://giornaledimonza.it/cronaca/le-scuole-di-vimercate-si-rifanno-il-look/#respond Mon, 16 Jul 2018 13:46:25 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=83118 Le scuole di Vimercate si rifanno il look. Sono dieci i cantieri aperti dall’Amministrazione comunale nel corso del periodo estivo. Il punto della situazione scuola per scuola Questo il punto della situazione effettuato dall’Amministrazione comunale. Asilo nido di via XXV Aprile: i lavori di rifacimento del manto di copertura sono ultimati. Lunedì 23 luglio inizieranno […]

Continua la lettura di Le scuole di Vimercate si rifanno il look su Giornale di Monza.

]]>
Le scuole di Vimercate si rifanno il look. Sono dieci i cantieri aperti dall’Amministrazione comunale nel corso del periodo estivo.

Il punto della situazione scuola per scuola

Questo il punto della situazione effettuato dall’Amministrazione comunale.

  • Asilo nido di via XXV Aprile: i lavori di rifacimento del manto di copertura sono ultimati. Lunedì 23 luglio inizieranno le tinteggiature interne degli ambienti, la cui conclusione è prevista per il 17 agosto.
  • Scuola primaria Ungaretti: sono iniziati i lavori di demolizione del manto di copertura in viapol. Contestualmente si procede a posare il nuovo tetto in lastre di acciaio zincato preverniciato. I lavori saranno completati con la nuova lattoneria di copertura, canali e pluviali.
  • Scuola per l’infanzia Andersen: sono iniziati i lavori di montaggio del ponteggio perimetrale all’edificio, finalizzato al rifacimento della copertura: sono in corso i lavori di smantellamento delle falde per lo smaltimento delle vecchie tegole. Nella parte interna della scuola saranno installate nuove porte di accesso ai bagni.
  • Scuola Calvino: sono terminati i lavori di realizzazione del controsoffitto strutturale e sono iniziati i lavori di tinteggiatura interna: la scelta dei colori è stata fatta in collaborazione con le docenti della scuola, che hanno studiato abbinamenti adatti al benessere degli alunni. Nelle aule saranno posizionate fasce in pvc a protezione dei muri, per preservarli dall’urto con banchi e sedie. Da ultimo sarà effettuata una manutenzione straordinaria della copertura, per preservare da eventuali infiltrazioni il nuovo controsoffitto.
  • Scuola Saltini: i lavori di realizzazione dei controsoffitti strutturali sono già stati realizzati al piano primo e primo rialzato; in entrambi i piani sono già iniziate anche le tinteggiature. Saranno inoltre motorizzate tutte le tapparelle e, in alcune aule, saranno realizzate le migliorie chieste dalla scuola (aula video, segreteria eccetera). Nelle aule saranno aggiunte fasce in pvc a protezione dei muri e anche in questo caso è prevista la manutenzione straordinaria della copertura.
  • Scuola Don Milani: è stata completata la bonifica dall’amianto che rivestiva le tubazioni degli impianti termosanitari nei cantinati e sono in corso da parte di ATS le verifiche di restituibilità degli ambienti. Contestualmente saranno rifatte alcune tubazioni dell’acqua, ormai datate e non in perfette condizioni. È stato realizzato l’impianto di condizionamento nella Segreteria e in Presidenza e sarà realizzato nei prossimi giorni un servoscala per abbattere la barriera architettonica che separa il piano rialzato dalla sala consiliare e dal primo piano (ala est).
  • Scuola Ada Negri: in palestra e negli spogliatoi sono terminati i lavori edili di demolizione e costruzione di nuovi vani; è in corso la realizzazione degli impianti e la piastrellatura di pavimenti e rivestimenti. Per motivi di sicurezza gli uffici hanno deciso, insieme all’azienda che sta realizzando i lavori, di realizzare un controsoffitto del tutto nuovo, invece di limitarsi alla manutenzione di quello esistente.
  • Scuola Rodari: sono in corso i lavori di tinteggiatura, con una colorazione nuova chiesta dalla scuola. In questo modo la scuola Rodari, che in pochi anni è stata oggetto di un notevole lavoro di riqualificazione, cambia del tutto veste. A integrazione dei lavori si provvederà alla verniciatura della scossalina in lamiera che copre la gronda del tetto e alla realizzazione di un marciapiede di camminamento perimetrale, così da di preservare il cappotto esterno realizzato lo scorso anno.
  • Scuola Manzoni: sono in corso le tinteggiature: ultimato il piano superiore, l’ala ovest, la presidenza e la segreteria, ora si sta procedendo nell’ala est dell’edificio al primo piano. Nelle aule saranno aggiunte fasce in pvc a protezione dei muri. Sono stati inoltre chiesti i preventivi per la possibile insonorizzazione dell’aula magna. Come nella scuola Don Milani, anche qui è stato realizzato l’impianto di condizionamento nella Segreteria e in Presidenza.
  • Scuola Da Vinci: l’ufficio tecnico del Comune ha predisposto il progetto per la completa riqualificazione della palestra, con particolare attenzione alla copertura. Trattandosi di un progetto che prevede una spesa superiore ai 150 mila euro (spesa stimata: 670 mila euro), la gara deve essere bandita dalla Centrale Unica di Committenza, che fa capo alla Provincia. Vi aggiorneremo non appena ci sarà stata l’aggiudicazione e si avranno notizie certe circa i tempi di svolgimento dei lavori.

Continua la lettura di Le scuole di Vimercate si rifanno il look su Giornale di Monza.

]]>
https://giornaledimonza.it/cronaca/le-scuole-di-vimercate-si-rifanno-il-look/feed/ 0
Ciclismo a squadre argento mondiale per Ricciutelli di Capriate e il suo team https://giornaledimonza.it/sport/capriate-argento-mondiale-ricciutelli-ciclismo-a-squadre/ Mon, 16 Jul 2018 13:23:24 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=83133 Bella medaglia per il caprieste Ricciutelli al Campionato del mondo di ciclismo a squadre dell’Acsi. Il suo team è arrivato secondo nella cronometro. Argento nel ciclismo a squadre Ieri, domenica a Caorso, in provincia di Piacenza, Claudio Ricciutelli, insieme al fratello minore Mauro Ricciutelli, a Fabrizio Santambrogio e a Luca Vanzin,  ha gareggiato nella cronometro a […]

Continua la lettura di Ciclismo a squadre argento mondiale per Ricciutelli di Capriate e il suo team su Giornale di Monza.

]]>
Bella medaglia per il caprieste Ricciutelli al Campionato del mondo di ciclismo a squadre dell’Acsi. Il suo team è arrivato secondo nella cronometro.

Argento nel ciclismo a squadre

Ieri, domenica a Caorso, in provincia di Piacenza, Claudio Ricciutelli, insieme al fratello minore Mauro Ricciutelli, a Fabrizio Santambrogio e a Luca Vanzin,  ha gareggiato nella cronometro a squadre valida per la categoria C. Una prova di livello mondiale valida per la federazione Acsi (Associazione centri sportivi italiani).

Una gara appassionante

Il team di Ricciutelli, che ha corso per i colori della Casoratese (sodalizio sito nel varesotto), ha corso una gara d’attacco. La squadra ha pedalato infatti compatta fino al traguardo. In teoria il tempo si prende sul terzo, ma la formazione lombarda non ha mollato un colpo. Ha pedalato per tutti i 22 chilometri del suggestivo tracciato emiliano, tagliando il traguardo in 28’13” e raggiungendo una velocità media di 47 chilometri orari.

Leggi l’articolo completo sul prossimo numero della Gazzetta dell’Adda in edicola da sabato 21 luglio.

Clicca qui per tornare alla home page e leggere le altre notizie del giorno.

Continua la lettura di Ciclismo a squadre argento mondiale per Ricciutelli di Capriate e il suo team su Giornale di Monza.

]]>
I volontari di Capriano sono da dieci e lode FOTO https://giornaledimonza.it/attualita/i-volontari-di-capriano-sono-da-dieci-e-lode-foto/ https://giornaledimonza.it/attualita/i-volontari-di-capriano-sono-da-dieci-e-lode-foto/#respond Mon, 16 Jul 2018 13:22:59 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=83100 I volontari di Capriano sono da dieci e lode. Partita giovedì, si è conclusa domenica la festa patronale della frazione di Briosco. Volontari instancabili E’ stato un successo. Meritato per i volontari che si sono spesi davvero molto per riportare la patronale ai fasti di un tempo. Per quattro giorni, da giovedì a domenica, Capriano […]

Continua la lettura di I volontari di Capriano sono da dieci e lode FOTO su Giornale di Monza.

]]>
I volontari di Capriano sono da dieci e lode. Partita giovedì, si è conclusa domenica la festa patronale della frazione di Briosco.

Volontari instancabili

E’ stato un successo. Meritato per i volontari che si sono spesi davvero molto per riportare la patronale ai fasti di un tempo.
Per quattro giorni, da giovedì a domenica, Capriano ha celebrato la festa della Madonna del Carmine. Accanto ai momenti dedicati alla spiritualità, tra i quali la tradizionale processione con la statua della Madonna del Carmine portata dagli Alpini, non è mancata un’ondata di divertimento che ha travolto decine di persone.

festa patronale capriano

Venerdì i protagonisti sono stati le due ruote a motore e il rock dei “Fine Brain”. Sabato una folla danzante ha riempito l’oratorio grazie alle note dell’Orchestra Titti & Lele. Senza dimenticare l’esposizione di modellismo agricolo. Finale spumeggiante quello di domenica con “Atmosfera band” e la mostra “Capriano terra di artisti”. Al calare del sipario, gli organizzatori hanno dato l’appuntamento all’anno prossimo con una promessa: “Sarà ancora tutto più bello”.

Continua la lettura di I volontari di Capriano sono da dieci e lode FOTO su Giornale di Monza.

]]>
https://giornaledimonza.it/attualita/i-volontari-di-capriano-sono-da-dieci-e-lode-foto/feed/ 0
Miss Bellezza Rocchetta 2018 si elegge al Polaris di Carate https://giornaledimonza.it/attualita/miss-bellezza-rocchetta-2018-si-elegge-al-polaris-di-carate/ https://giornaledimonza.it/attualita/miss-bellezza-rocchetta-2018-si-elegge-al-polaris-di-carate/#respond Mon, 16 Jul 2018 12:59:35 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=83090 Giovedì 19 luglio la quarta tappa del concorso Miss Italia Lombardia per l’elezione di Miss Bellezza Rocchetta Lombardia 2018 arriva a Carate Brianza. Appuntamento al Polaris di Carate Brianza. MIss Bellezza Rocchetta si elegge al Polaris di Carate Una nuova Miss sta per essere eletta in Brianza. Si tratta di Miss Bellezza Rocchetta 2018 che […]

Continua la lettura di Miss Bellezza Rocchetta 2018 si elegge al Polaris di Carate su Giornale di Monza.

]]>
Giovedì 19 luglio la quarta tappa del concorso Miss Italia Lombardia per l’elezione di Miss Bellezza Rocchetta Lombardia 2018 arriva a Carate Brianza. Appuntamento al Polaris di Carate Brianza.

MIss Bellezza Rocchetta si elegge al Polaris di Carate

Una nuova Miss sta per essere eletta in Brianza. Si tratta di Miss Bellezza Rocchetta 2018 che verrà scelta giovedì 19 luglio al Polaris di Carate Brianza.
Egidio Motta Titolare del Polaris Studios come promesso ospiterà il secondo appuntamento di Miss Italia per la stagione 2018. Saranno oltre 25 le ragazze che si contenderanno il titolo che darà l’opportunità alla vincitrice di volare direttamente alle fasi nazionali.
La giornata sarà caratterizzata dai casting, le prove per lo spettacolo, i corsi di portamento e lo shooting fotografico che permetterà al pubblico del web di conoscere le  miss. Nel corso della serata, intorno alle 21,  sfilate, gare ed esibizioni varie all’insegna della moda, dello spettacolo e della bellezza. Per arrivare poi, al termine dello show, all’elezione della miss 2018.

Madrina della serata sarà Federica Negri che, vincitrice della scorsa edizione, oggi sta lavorando come influencer e modella.

Continua la lettura di Miss Bellezza Rocchetta 2018 si elegge al Polaris di Carate su Giornale di Monza.

]]>
https://giornaledimonza.it/attualita/miss-bellezza-rocchetta-2018-si-elegge-al-polaris-di-carate/feed/ 0
Cade in centro a Vimercate, spavento per un ciclista https://giornaledimonza.it/cronaca/cade-in-centro-a-vimercate-spavento-per-un-ciclista/ https://giornaledimonza.it/cronaca/cade-in-centro-a-vimercate-spavento-per-un-ciclista/#respond Mon, 16 Jul 2018 12:46:02 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=83080 Cade dalla bicicletta in centro a Vimercate, spavento per un ciclista. Brutto incidente pochi minuti fa in via Mazzini, all’altezza di piazza Giovanni Paolo II. Un uomo di 56 anni ha perso il controllo del proprio mezzo ed è finito rovinosamente a terra. Sul posto è intervenuta un’ambulanza in codice rosso. Presente anche la Polizia […]

Continua la lettura di Cade in centro a Vimercate, spavento per un ciclista su Giornale di Monza.

]]>
Cade dalla bicicletta in centro a Vimercate, spavento per un ciclista. Brutto incidente pochi minuti fa in via Mazzini, all’altezza di piazza Giovanni Paolo II. Un uomo di 56 anni ha perso il controllo del proprio mezzo ed è finito rovinosamente a terra. Sul posto è intervenuta un’ambulanza in codice rosso. Presente anche la Polizia locale di Vimercate.

Migliorano le condizioni del ciclista

Le condizioni del ciclista per fortuna sono migliorate con l’arrivo dei soccorsi, e l’intervento è stato derubricato a verde. La dinamica dell’incidente è ancora al vaglio della Polizia locale.

Continua la lettura di Cade in centro a Vimercate, spavento per un ciclista su Giornale di Monza.

]]>
https://giornaledimonza.it/cronaca/cade-in-centro-a-vimercate-spavento-per-un-ciclista/feed/ 0
Bonus famiglia, dalla Regione pronti due milioni di euro https://giornaledimonza.it/politica/bonus-famiglia-dalla-regione-pronti-due-milioni-di-euro/ Mon, 16 Jul 2018 12:24:22 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=83084 Stanziate dal Pirellone le risorse finanziarie del bonus famiglia. Bonus famiglia: due milioni di euro pronti La Regione al fianco delle famiglie e contro il calo delle nascite. Due milioni di euro stanziati stamattina in aiuto delle donne in gravidanza in difficoltà economiche e per i Nidi Gratis. “Intendiamo sostenere la natalità con ogni mezzo […]

Continua la lettura di Bonus famiglia, dalla Regione pronti due milioni di euro su Giornale di Monza.

]]>
Stanziate dal Pirellone le risorse finanziarie del bonus famiglia.

Bonus famiglia: due milioni di euro pronti

La Regione al fianco delle famiglie e contro il calo delle nascite. Due milioni di euro stanziati stamattina in aiuto delle donne in gravidanza in difficoltà economiche e per i Nidi Gratis. “Intendiamo sostenere la natalità con ogni mezzo – commenta il consigliere Emanuele Monti, presidente della Commissione Sanità – Purtroppo, per una serie di ragioni concatenate tra cui la crisi economica, gli italiani fanno sempre meno figli. Questo, negli anni, potrebbe diventare un grave problema: dalla sostenibilità del sistema sanitario alla situazione pensionistica”.

“Invertire la tendenza”

Le misure lombarde contenute nel Bonus Famiglia puntano a invertire la tendenza andando ad aiutare mamme e famiglie dal punto di vista economico. “Mettere al mondo bambini non deve diventare un problema. E le Istituzioni hanno il dovere di sostenere la natalità – conclude Monti – anche per rispondere a coloro che pensano di risolvere la crisi demografica con soluzioni assolutamente inaccettabili, come l’uso dell’immigrazione sregolata per “ringiovanire” la popolazione o per aumentare le nascite. La Lombardia invece preferisce affrontare in modo serio la questione. Noi mettiamo in campo misure reali, per gli italiani e garantire alle famiglie di vivere l’arrivo di un bambino in modo sereno”.

Continua la lettura di Bonus famiglia, dalla Regione pronti due milioni di euro su Giornale di Monza.

]]>
Maltempo, ancora una tromba d’aria in Lombardia https://giornaledimonza.it/cronaca/maltempo-altra-tromba-daria-in-lombardia/ https://giornaledimonza.it/cronaca/maltempo-altra-tromba-daria-in-lombardia/#respond Mon, 16 Jul 2018 11:57:17 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=83067 Maltempo, altra tromba d’aria in Lombardia . Questa volta è toccato al Mantovano fare i conti con danni e allagamenti. Maltempo nel Mantovano Dopo i danni dei giorni scorsi in Brianza una nuova tromba d’aria ha colpito la Lombardia. Questa volta il nubifragio è avvenuto nel Mantovano, nelle prime ore di questa mattina colpendo in […]

Continua la lettura di Maltempo, ancora una tromba d’aria in Lombardia su Giornale di Monza.

]]>
Maltempo, altra tromba d’aria in Lombardia . Questa volta è toccato al Mantovano fare i conti con danni e allagamenti.

Maltempo nel Mantovano

Dopo i danni dei giorni scorsi in Brianza una nuova tromba d’aria ha colpito la Lombardia. Questa volta il nubifragio è avvenuto nel Mantovano, nelle prime ore di questa mattina colpendo in particolar modo la zona orientale al confine con Verona. Alberi e tegole sradicati, blackout e allagamenti di cantine a Castel d’Ario, Roverbella e Castelbelforte. La tromba d’aria ha colpito anche alcune zone dell’Alto mantovano e in particolar modo Medole.

Mais e vigneti

Colpite duramente le coltivazioni di mais e vigneti con aziende agricole allagate e tetti scoperchiati. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sugli effetti dell’ultima ondata di maltempo in una estate iniziata con la caduta del 124% di pioggia in più a giugno dopo che la primavera ha fatto segnare una anomalia del +21% rispetto alla media storica, secondo elaborazioni Coldiretti su dati Isac Cnr.

Cambiamenti climatici in atto

In questa fase stagionale è la grandine – precisa la Coldiretti – l’evento più grave per gli agricoltori perché causa danni irreversibili e provoca la perdita dell’intero raccolto dopo un anno di lavoro. Sono gli effetti – sottolinea la Coldiretti – dei cambiamenti climatici in atto che si manifestano con la più elevata frequenza di eventi estremi con sfasamenti stagionali, precipitazioni brevi ed intense ed il rapido passaggio dal sole al maltempo. Uno sconvolgimento che impatta duramente sull’attività agricola. Dall’inizio dell’anno – conclude la Coldiretti – sono oltre mezzo miliardo i danni provocati dal maltempo all’agricoltura.

QUI I DANNI PROVOCATI DAL MALTEMPO DEGLI SCORSI GIORNI IN BRIANZA

Continua la lettura di Maltempo, ancora una tromba d’aria in Lombardia su Giornale di Monza.

]]>
https://giornaledimonza.it/cronaca/maltempo-altra-tromba-daria-in-lombardia/feed/ 0
Investì e uccise la compagna: a processo per omicidio stradale https://giornaledimonza.it/cronaca/investi-e-uccise-la-compagna-a-processo-per-omicidio-stradale/ https://giornaledimonza.it/cronaca/investi-e-uccise-la-compagna-a-processo-per-omicidio-stradale/#respond Mon, 16 Jul 2018 11:15:16 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=83062 Investì e uccise la compagna: a processo per omicidio stradale la diciannovenne di Brugherio che a ottobre aveva travolto la 14enne Stacy Oledibe. Investì e uccise la compagna A distanza di quasi un anno dalla tragica morte di Stacey Oledibe la compagna di scuola che l’ha investita finirà a processo per omicidio stradale.  L’udienza preliminare è […]

Continua la lettura di Investì e uccise la compagna: a processo per omicidio stradale su Giornale di Monza.

]]>
Investì e uccise la compagna: a processo per omicidio stradale la diciannovenne di Brugherio che a ottobre aveva travolto la 14enne Stacy Oledibe.

Investì e uccise la compagna

A distanza di quasi un anno dalla tragica morte di Stacey Oledibe la compagna di scuola che l’ha investita finirà a processo per omicidio stradale.  L’udienza preliminare è stata fissata l’11 settembre presso il Tribunale di Monza.

Una mattinata tragica

Quel giorno entrambe le ragazzine si stavano recando all’Omnicomprensivo Banfi di Vimercate per una normale giornata di scuola. Poi il tragico impatto. La 19enne aveva poi proseguito fino all’istituto, dove era stata trovata dai vigili. Secondo il legale dell’adolescente brugherese Greta Marchesi, però, ci sarebbe un testimone oculare che avrebbe visto la 19enne fermarsi dopo l’incidente e assicurarsi che Stacey fosse ancora viva.

Dopodiché, sotto shock, sarebbe andata a scuola. Testimonianza che, se confermata, potrebbe evitare l’aggravante dell’omissione di soccorso.

LEGGI ANCHE: 

Tutti dieci in pagella per l’angelo Stacey

Strisce pedonali rosse dove è morta Stacey

Morte di Stacey fu omicidio stradale

Funerale Stacey, l’ultimo commosso saluto alla 14enne VIDEO

Stacey: insulti e minacce all’investitrice brugherese

La povera Stacey a settembre era stata premiata dal Comune

Non ce l’ha fatta Stacey investita a Vimercate

 

Continua la lettura di Investì e uccise la compagna: a processo per omicidio stradale su Giornale di Monza.

]]>
https://giornaledimonza.it/cronaca/investi-e-uccise-la-compagna-a-processo-per-omicidio-stradale/feed/ 0
Richiedenti asilo a Briosco. Monti scrive al Prefetto “Subito chiarimenti” https://giornaledimonza.it/cronaca/richiedenti-asilo-a-briosco-monti-scrive-al-prefetto-subito-chiarimenti/ https://giornaledimonza.it/cronaca/richiedenti-asilo-a-briosco-monti-scrive-al-prefetto-subito-chiarimenti/#respond Mon, 16 Jul 2018 11:02:37 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=83056 Richiedenti asilo a Briosco. Monti scrive al Prefetto “Subito chiarimenti”. Al centro della polemica una palazzina di via Verdi dove sarebbero in corso attività preparatorie in tre appartamenti. Monti annuncia un sopralluogo nel pomeriggio. Richiedenti asilo a Briosco. Monti scrive al Prefetto “Subito chiarimenti” “Nella mattinata di oggi ho provveduto ad inviare una lettera ufficiale […]

Continua la lettura di Richiedenti asilo a Briosco. Monti scrive al Prefetto “Subito chiarimenti” su Giornale di Monza.

]]>
Richiedenti asilo a Briosco. Monti scrive al Prefetto “Subito chiarimenti”. Al centro della polemica una palazzina di via Verdi dove sarebbero in corso attività preparatorie in tre appartamenti. Monti annuncia un sopralluogo nel pomeriggio.

Richiedenti asilo a Briosco. Monti scrive al Prefetto “Subito chiarimenti”

“Nella mattinata di oggi ho provveduto ad inviare una lettera ufficiale alla Prefettura, per chiedere spiegazioni circa il possibile arrivo di richiedenti asilo in una palazzina a Briosco. Ne è seguita anche una telefonata cordiale, dove il Prefetto si è detto disponibile ad approfondire la questione. Si tratta infatti di comprendere se la cooperativa che ha in gestione gli appartamenti, che da quanto risulta dalle carte da noi visionate sarebbe la Sociosfera Onlus, si stia muovendo in questa direzione”. Ne da notizia Andrea Monti, vice capogruppo della Lega al Pirellone, a seguito delle numerose segnalazioni da parte dei residenti della zona, annunciando sopralluogo nel tardo pomeriggio di oggi.

Le segnalazioni dei residenti della zona

“Stando a quanto riferito dai cittadini – prosegue Andrea Monti – sembrerebbe che nella palazzina di via Verdi 19 a Briosco siano in corso attività preparatorie di tre appartamenti per l’accoglienza di richiedenti asilo. Della questione si sta interessando direttamente sul territorio il consigliere comunale della Lega Elena Ottolina, ma nonostante l’amministrazione si sia affrettata a negare la notizia, non si è riusciti ad avere chiarimenti e i residenti sono giustamente preoccupati. Per questa ragione – prosegue Monti – ho voluto interloquire con il Prefetto, per avere una risposta ufficiale da chi di dovere in tempi rapidi, nell’auspicio che si tratti solo di un equivoco e che a Briosco non venga aperto nessun punto accoglienza”.

“Se invece la cosa fosse confermata ci troveremmo di fronte al solito copione – dice Monti. Con amministratori comunali in maglietta rossa, che non si sognano nemmeno lontanamente di ospitare i sedicenti profughi nelle proprie abitazioni, ma al tempo stesso son felicissimi di vederli nelle case altrui”.

Purtroppo sono molti i casi come questo, dove i residenti di palazzine simili a quella di Briosco, sono costretti a ‘subire’ in maniera forzosa la cosiddetta solidarietà, mediante l’imposizione di immigrati sul pianerottolo di casa – conclude Andrea Monti – con tutti gli inconvenienti che queste situazioni portano in dote.”

“Il Comune: Mai dato alcuna disponibilità all’ospitalità”

Anche il Comune non è stato a guardare. Comune al quale, come in una lunga lista di casi analoghi in tutto il territorio, non è arrivata alcuna informativa o richiesta relativa agli arrivi. Il sindaco Anna Casati ha chiamato la Prefettura e la cooperativa «Sociosfera Onlus» che dovrebbe occuparsi della gestione dei profughi in tre appartamenti di proprietà di un giussanese. Senza ricevere alcuna conferma, attesa in queste ore.

Nel frattempo, la Giunta non ha alcuna intenzione di farsi puntare il dito contro.
“Non abbiamo mai dato la disponibilità del Comune all’ospitalità – ha chiarito il vice sindaco e assessore alla Sicurezza Andrea Folco – Questo perché il nostro è un paese piccolo, assolutamente non attrezzato ad accogliere richiedenti asilo”.
Tanto da sconsigliare, in passato, alcuni privati che avevano chiesto di affittare loro proprietà alle cooperative. Richiesta, comunque, non dovuta, in quanto si tratta di proprietà private.
“Abbiamo le mani legate. L’unica arma a nostra disposizione è la pressione politica. Ed è quello che faremo – ha concluso Folco, rivolgendosi poi a Monti – La Lega non è al Governo? Allora confidiamo nel supporto di un importante esponente del partito del Ministro dell’interno per risolvere il problema, ammesso che ci sarà una conferma da Monza…”.

Continua la lettura di Richiedenti asilo a Briosco. Monti scrive al Prefetto “Subito chiarimenti” su Giornale di Monza.

]]>
https://giornaledimonza.it/cronaca/richiedenti-asilo-a-briosco-monti-scrive-al-prefetto-subito-chiarimenti/feed/ 0
Rapinano il supermercato MD con pistola e taglierino https://giornaledimonza.it/cronaca/rapinano-il-supermercato-md-con-pistola-e-taglierino/ https://giornaledimonza.it/cronaca/rapinano-il-supermercato-md-con-pistola-e-taglierino/#respond Mon, 16 Jul 2018 08:57:47 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=83017 Rapinano il supermercato MD Discount con pistola e taglierino. E’ successo sabato pomeriggio a Paderno Dugnano. Bottino di circa 300 euro, ma un grande spavento per dipendenti e clienti. Rapinano il supermercato MD con pistola e taglierino Momenti di terrore sabato pomeriggio all’MD Discount di via Varese, a Paderno Dugnano. Erano circa le 13.30 quando […]

Continua la lettura di Rapinano il supermercato MD con pistola e taglierino su Giornale di Monza.

]]>
Rapinano il supermercato MD Discount con pistola e taglierino. E’ successo sabato pomeriggio a Paderno Dugnano. Bottino di circa 300 euro, ma un grande spavento per dipendenti e clienti.

Rapinano il supermercato MD con pistola e taglierino

Momenti di terrore sabato pomeriggio all’MD Discount di via Varese, a Paderno Dugnano. Erano circa le 13.30 quando due uomini, con volto travisato da felpe e sciarpe, sono entrati all’interno dell’esercizio commerciale armati  di taglierino e pistola. I due soggetti, italiani, hanno minacciato i dipendenti facendosi consegnare l’incasso, quasi 300 euro. Poi si sono dati alla fuga a piedi.

Indagini in corso

Sono in corso indagini per individuare i due responsabili. I carabinieri della compagnia di Desio stanno visionando i filmati delle telecamere di video sorveglianza per identificare i due malviventi.

Continua la lettura di Rapinano il supermercato MD con pistola e taglierino su Giornale di Monza.

]]>
https://giornaledimonza.it/cronaca/rapinano-il-supermercato-md-con-pistola-e-taglierino/feed/ 0
Raffica di chiusure per lavori in A4, A9 E A8 https://giornaledimonza.it/cronaca/raffica-di-chiusure-per-lavori-in-a4-a9-e-a8/ https://giornaledimonza.it/cronaca/raffica-di-chiusure-per-lavori-in-a4-a9-e-a8/#respond Mon, 16 Jul 2018 12:06:37 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=83075 Chiusura degli svincoli su A4, A8 e A9 per effettuare alcuni lavori di manutenzione. Attenzione perchè potrebbero esserci disagi per la circolazione. Chiusure per lavori sull’A4 Milano-Brescia -Chiusura dell’entrata dello svincolo di Milano Viale Certosa, verso Brescia/Venezia dalle ore 22:00 di lunedì 16 alle ore 05:00 di martedì 17 luglio; dalle ore 22:00 di giovedì 19 […]

Continua la lettura di Raffica di chiusure per lavori in A4, A9 E A8 su Giornale di Monza.

]]>
Chiusura degli svincoli su A4, A8 e A9 per effettuare alcuni lavori di manutenzione. Attenzione perchè potrebbero esserci disagi per la circolazione.

Chiusure per lavori sull’A4 Milano-Brescia

-Chiusura dell’entrata dello svincolo di Milano Viale Certosa, verso Brescia/Venezia dalle ore 22:00 di lunedì 16 alle ore 05:00 di martedì 17 luglio; dalle ore 22:00 di giovedì 19 alle ore 05:00 di venerdì 20 luglio.

In alternativa si consiglia di seguire la segnaletica per A8/Laghi verso Varese, uscire sulla A8 allo svincolo Fiera di Milano, al km 2+200 e seguire le indicazioni per Monza, lungo la A52 Tangenziale nord di Milano.

-Chiusura dell’uscita dello svincolo di Sesto San Giovanni, per chi proviene da Torino con orario 22:00-05:00, dalle ore 22:00 di lunedì 16 alle ore 05:00 di venerdì 20 luglio; dalle ore 22:00 di venerdì 20 alle ore 06:00 di sabato 21 luglio.

In alternativa si consiglia di utilizzare l’uscita dello svincolo di Cormano, al km 129+900.

-Chiusura dell’entrata dello svincolo di Sesto San Giovanni, sia verso Torino, sia in direzione Brescia/Venezia per due notti consecutive, con orario 22:00-05:00, dalle ore 22:00 di mercoledì 18 alle ore 05:00 di venerdì 20 luglio.

In alternativa si consigliano i seguenti itinerari:
-verso Torino: percorrere la SS36 verso Lecco e la A52 Tangenziale nord di Milano in direzione di Rho/Tangenziale ovest A50 ed, infine, la SP35 verso Milano, con rientro sulla A4 a Cormano, al km 129+900, in direzione di Torino;
-verso Brescia/Venezia: percorrere la SS36 verso Lecco e la A52 Tangenziale nord di Milano in direzione Monza, con rientro sulla A4 a Monza, al km 139+000, verso Brescia/Venezia.

A9 Lainate-Como-Chiasso

– Chiusura dello Svincolo di Turate: per una notte, dalle ore 21 di oggi alle ore 06 di domani, martedì 17 luglio, per chi proviene da Milano;
– per una notte, dalle ore 21 di mercoledì 18 alle ore 06 di giovedì 19 luglio, per chi proviene da Chiasso.

Si consiglia di utilizzare lo svincolo di Saronno, al km 15+700.

– Chiusura dello Svincolo di Uboldo:
– per una notte, dalle ore 22:00 di lunedì 16 alle ore 06:00 di martedì 17 luglio, per chi proviene da Milano;
– per una notte, dalle ore 22:00 di mercoledì 18 alle ore 06:00 di giovedì 19 luglio, per chi proviene da Chiasso.

In alternativa si consiglia, a chi proviene da Milano, di uscire allo svincolo di Origgio, al km 14+350, mentre, a chi proviene da Chiasso, di uscire allo svincolo di Saronno, al km 15+700.

– Chiusura dello Svincolo di Saronno in uscita, per chi proviene da entrambe le direzioni, per una notte, dalle ore 22:00 di martedì 17 alle ore 06:00 di mercoledì 18 luglio.

In alternativa, si consiglia, a chi proviene da Milano, di uscire allo svincolo di Origgio al km 14+350, mentre, a chi proviene da Chiasso, di uscire allo svincolo di Turate, al km 19+000.

A8 Milano-Varese

-Chiusura dell’allacciamento con la A50 Tangenziale ovest di Milano per chi proviene da Varese dalle ore 22:00 di martedì 17 alle ore 06:00 di mercoledì 18 luglio.

In alternativa si consiglia, per chi proviene da Varese, di proseguire sulla A8, uscire allo svincolo di Cascina Merlata, al km 0+300, seguire le indicazioni per la A4 Torino-Venezia verso Torino ed immettersi in A50 Tangenziale ovest di Milano allo svincolo A4/A50 di Milano Ghisolfa.

Continua la lettura di Raffica di chiusure per lavori in A4, A9 E A8 su Giornale di Monza.

]]>
https://giornaledimonza.it/cronaca/raffica-di-chiusure-per-lavori-in-a4-a9-e-a8/feed/ 0
Anziano muore solo in casa. Scoperto dopo tre giorni https://giornaledimonza.it/altro/anziano-muore-solo-in-casa-scoperto-dopo-tre-giorni/ https://giornaledimonza.it/altro/anziano-muore-solo-in-casa-scoperto-dopo-tre-giorni/#respond Mon, 16 Jul 2018 10:20:32 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=83044 Anziano muore solo in casa. Scoperto dopo tre giorni. E’ accaduto venerdì sera a Paderno Dugnano. L’allarme dato dai vicini di casa. Anziano muore solo in casa. Scoperto dopo tre giorni Un anziano di 73 anni è stato trovato privo di vita nella sua abitazione a Paderno Dugnano. E’ accaduto venerdì sera in via Edison. […]

Continua la lettura di Anziano muore solo in casa. Scoperto dopo tre giorni su Giornale di Monza.

]]>
Anziano muore solo in casa. Scoperto dopo tre giorni. E’ accaduto venerdì sera a Paderno Dugnano. L’allarme dato dai vicini di casa.

Anziano muore solo in casa. Scoperto dopo tre giorni

Un anziano di 73 anni è stato trovato privo di vita nella sua abitazione a Paderno Dugnano. E’ accaduto venerdì sera in via Edison. A dare l’allarme sono stati i vicini di casa insospettiti dal cattivo odore che proveniva dall’appartamento del 73enne. Arrivati sul posto i Vigili del fuoco, dato che porta e finestre erano chiuse, hanno dovuto segare le sbarre della finestra del bagno per poter entrare in casa.

Dove appunto hanno scoperto il cadavere dell’uomo che, secondo i primi accertamenti, era già morto da circa tre giorni. I Carabinieri ipotizzano una morte per cause naturali o per un incidente domestico. La casa infatti era in ordine: unico particolare la cornetta del telefono staccata e penzolante a terra.

Forse l’anziano ha cercato di dare l’allarme o più probabilmente ha staccato lui stesso il telefono. Un’abitudine che aveva preso per evitare di essere disturbato dai call center pubblicitari. I figli erano in vacanza: per questo non si sono accorti di nulla.

Continua la lettura di Anziano muore solo in casa. Scoperto dopo tre giorni su Giornale di Monza.

]]>
https://giornaledimonza.it/altro/anziano-muore-solo-in-casa-scoperto-dopo-tre-giorni/feed/ 0
Stasera l’arcivescovo di Milano Delpini in visita ad Usmate https://giornaledimonza.it/attualita/stasera-larcivescovo-di-milano-delpini-in-visita-ad-usmate/ https://giornaledimonza.it/attualita/stasera-larcivescovo-di-milano-delpini-in-visita-ad-usmate/#respond Mon, 16 Jul 2018 11:47:36 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=83069 Sale l’attesa ad Usmate, in particolare nella frazione di Velate, per l’arriovo dell’Arcivescovo di Milano monsignor Mario Delpini. Il successore del cardinale Angelo Scola alla guida della diocesi di Milano arriverà questa sera, lunedì, alle ore 18.30 alla cappelletta del Dosso di Velate, dove celebrerà una messa. A dare per prima la notizia è stata […]

Continua la lettura di Stasera l’arcivescovo di Milano Delpini in visita ad Usmate su Giornale di Monza.

]]>
Sale l’attesa ad Usmate, in particolare nella frazione di Velate, per l’arriovo dell’Arcivescovo di Milano monsignor Mario Delpini.

Il successore del cardinale Angelo Scola alla guida della diocesi di Milano arriverà questa sera, lunedì, alle ore 18.30 alla cappelletta del Dosso di Velate, dove celebrerà una messa.

A dare per prima la notizia è stata la pagina Facebook “Velate Flash News”.

Il motivo della visita

Delpini arriverà alla cappelletta del dosso poichè proprio oggi, lunedì, la chiesa celebra la Madonna del Carmine, alla quale è dedicata la cappelletta.

Al termine della messa aperitivo per tutti offerto dalla parrocchia.

 

Continua la lettura di Stasera l’arcivescovo di Milano Delpini in visita ad Usmate su Giornale di Monza.

]]>
https://giornaledimonza.it/attualita/stasera-larcivescovo-di-milano-delpini-in-visita-ad-usmate/feed/ 0
Protezione Civile dalla Regione in arrivo mezzo milione di euro https://giornaledimonza.it/attualita/protezione-civile-dalla-regione-in-arrivo-mezzo-milione-di-euro/ https://giornaledimonza.it/attualita/protezione-civile-dalla-regione-in-arrivo-mezzo-milione-di-euro/#respond Mon, 16 Jul 2018 12:18:44 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=83078 Ottime notizie per tutte le associazioni di Protezione Civile del territorio. Mezzo milione di euro per migliorare le dotazioni dei circa 700 gruppi di volontari  che operano in Lombardia. Mezzo milione per la Protezione Civile Le cifre sono decisamente generose: 150.000 euro destinati a Comuni, unioni di Comuni, Comunita’ montane, Parchi e associazioni di Comuni; […]

Continua la lettura di Protezione Civile dalla Regione in arrivo mezzo milione di euro su Giornale di Monza.

]]>
Ottime notizie per tutte le associazioni di Protezione Civile del territorio. Mezzo milione di euro per migliorare le dotazioni dei circa 700 gruppi di volontari  che operano in Lombardia.

Mezzo milione per la Protezione Civile

Le cifre sono decisamente generose: 150.000 euro destinati a Comuni, unioni di Comuni, Comunita’ montane, Parchi e associazioni di Comuni; 350.000 per associazioni di volontariato di Protezione Civile iscritte all’Albo regionale. Sono le risorse che Regione Lombardia, con una delibera approvata oggi dalla Giunta, su proposta dell’assessore Pietro Foroni, mette a disposizione a fondo perduto per l’acquisto di strumenti utili al potenziamento delle attivita’ svolte dai soggetti beneficiari del bando.

Foroni: attenzione a enti locali e associazioni

“Con questo bando vogliamo andare concretamente incontro alle esigenze dei cittadini e garantire sempre piu’ al nostro territorio e alla nostra gente quella sicurezza di cui la Protezione Civile e’ parte fondamentale grazie al loro costante impegno, alla loro professionalita’ e tempestivita’ nell’intervenire in situazione di emergenza – ha commentato l’assessore regionale al Territorio e
Protezione Civile Pietro Foroni – Abbiamo gia’ stanziato alcuni mesi fa un primo finanziamento di 500.000 euro, che pero’ non ci
ha consentito di soddisfare tutte le richieste. Grazie a questa delibera, con la quale dimostriamo ulteriore attenzione a tutte quelle realta’ che contribuiscono, con il loro prezioso lavoro quotidiano, alla prevenzione e alla gestione nelle situazioni di emergenza – ha puntualizzato – contiamo di riuscire ad aiutare anche quei Comuni e quelle associazioni che, fino ad oggi, non avevano potuto beneficiarne”.

Interventi, spese ammissibili e scadenze

Con i fondi messi a disposizione potranno essere acquistati motoseghe, decespugliatori, soffiatori e battitori, motopompe, idrovore, ma anche sacchi di sabbia, turbine da neve a mano, materiale elettrico, segnaletica e transenne per l’emergenza. II limite massimo della spesa prevista per ciascun soggetto dal bando, che verra’ aperto nei prossimi giorni e si chiudera’ il 12 settembre, e’ di 5.000 euro. Gli acquisti dovranno essere effettuati entro il 31 dicembre e i contributi verranno assegnati al 100% della spesa effettivamente sostenuta, sulla base del preventivo presentato, entro il 28 febbraio 2019. L’assegnazione dei contributi sara’ determinata anche tenendo conto degli specificita’ dei territori sui quali i volontari operano, vale a dire parametri quali il numero degli abitanti, il livello nella classificazione sismica, idrogeologica e antincendio boschivo e il numero di volontari operativi e iscritti nelle associazioni
locali; la presenza di un piano di protezione civile approvato.

Continua la lettura di Protezione Civile dalla Regione in arrivo mezzo milione di euro su Giornale di Monza.

]]>
https://giornaledimonza.it/attualita/protezione-civile-dalla-regione-in-arrivo-mezzo-milione-di-euro/feed/ 0
Ztl sospesa e strisce blu gratis nel mese di agosto https://giornaledimonza.it/attualita/lissone-ztl-sospesa-parcheggi-gratis/ https://giornaledimonza.it/attualita/lissone-ztl-sospesa-parcheggi-gratis/#respond Mon, 16 Jul 2018 10:43:26 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=83045 Ztl sospesa a Lissone dal 12 al 19 agosto, in concomitanza con la settimana centrale del periodo di agosto. Questa è stata la scelta della Giunta del sindaco Concetta Monguzzi. Ztl sospesa e strisce blu “gratuite” Inizierà invece il 13 agosto, e proseguirà fino al 27, la gratuità delle strisce blu su tutto il territorio […]

Continua la lettura di Ztl sospesa e strisce blu gratis nel mese di agosto su Giornale di Monza.

]]>
Ztl sospesa a Lissone dal 12 al 19 agosto, in concomitanza con la settimana centrale del periodo di agosto. Questa è stata la scelta della Giunta del sindaco Concetta Monguzzi.

Ztl sospesa e strisce blu “gratuite”

Inizierà invece il 13 agosto, e proseguirà fino al 27, la gratuità delle strisce blu su tutto il territorio comunale.

La decisione dell’Amministrazione è motivata dalle particolari condizioni relative alla circolazione stradale e alle esigenze di sosta che si verificano nel periodo estivo ed in modo particolare nelle settimane centrali del mese di agosto, dove si riscontra minor richiesta di parcheggi sul territorio e un sensibile calo delle auto in transito.

Stop al divieto per il lavaggio strade

A partire da lunedì 30 luglio e fino a domenica 2 settembre (compresi), è inoltre sospeso anche il divieto di sosta per il lavaggio strade in tutto il territorio.

Il servizio di pulizia strade sarà comunque garantito nel medesimo periodo e per tutto il mese di agosto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua la lettura di Ztl sospesa e strisce blu gratis nel mese di agosto su Giornale di Monza.

]]>
https://giornaledimonza.it/attualita/lissone-ztl-sospesa-parcheggi-gratis/feed/ 0
Insulti a Salvini a Cisano e lui replica: “Tanta pena per questi poveretti…” https://giornaledimonza.it/politica/insulti-a-salvini-a-cisano-e-lui-replica-tanta-pena-per-questi-poveretti/ https://giornaledimonza.it/politica/insulti-a-salvini-a-cisano-e-lui-replica-tanta-pena-per-questi-poveretti/#respond Mon, 16 Jul 2018 09:57:20 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=83040 Non sono passate inosservate le scritte ingiuriose contro Matteo Salvini apparse nei giorni scorsi a Cisano Bergamasco. Persino il Ministro dell’Interno in persona ha commentato in prima persona l’atto vandalico avvenuto alla Festa della Lega. Il Ministro Salvini contro i vandali Il Ministro dell’interno, reduce da un bagno di folla nel lecchese con la sua partecipazione nei giorni scorsi […]

Continua la lettura di Insulti a Salvini a Cisano e lui replica: “Tanta pena per questi poveretti…” su Giornale di Monza.

]]>
Non sono passate inosservate le scritte ingiuriose contro Matteo Salvini apparse nei giorni scorsi a Cisano Bergamasco. Persino il Ministro dell’Interno in persona ha commentato in prima persona l’atto vandalico avvenuto alla Festa della Lega.

Il Ministro Salvini contro i vandali

Il Ministro dell’interno, reduce da un bagno di folla nel lecchese con la sua partecipazione nei giorni scorsi alla Lumbard Fest a Barzanò,  ha duramente stigmatizzato quanto successo a Cisano dove i soliti ignoti hanno imbrattato i bagni del centro polifunzionale con minacce indirizzate al numero uno del carroccio

“Che tristezza, tanta pena per questi poveretti… Avanti tutta!” ha scritto Salvini sul suo profilo Facebook postando l’articolo pubblicato ieri dal Giornaledilecco.it. In meno di un’ora il post del Ministro ha ricevuto oltre ottomila like e una valanga di commenti. “Queste persone , devono essere ignorate. Hanno un tale vuoto nella loro vita, ma soprattutto nella loro testa. Anche perché, questo loro messaggio, divulgato, crea a loro, solo , voglia, di scriverne altri ed altri, del genere. Il nulla, proprio”.  “Avanti tutta. Si devono vergognare loro che hanno distrutto l’Italia è hanno portato la povera gente alla miseria. Continua così Salvini noi siamo con te”. “Salvini, continua così che gli italiani sono con te. Stai dando fastidio a molti, perché in questo giro di immigrazione per anni si è mangiato sulle vite delle persone. Che schifo di Italia”.

Il sindaco

Già il sindaco di Cisano Andrea Previtali aveva duramente commentato l’accaduto e aveva assicurato che gli autori del gesto non sarebbero rimasti ignoti per molto…” “Adesso verificheremo le riprese delle diverse telecamere presenti all’ingresso dei bagni e le consegneremo quindi ai carabinieri”.

A Varese anche pallottole

Una busta con tanto di proiettili, invece, è quello che si sono trovati in mano nella sede della Lega di Varese. Il Commissario della Sezione, Andrea Gambini, ha invitato i militanti e i simpatizzanti del partito alla calma e a tenere duro.

Continua la lettura di Insulti a Salvini a Cisano e lui replica: “Tanta pena per questi poveretti…” su Giornale di Monza.

]]>
https://giornaledimonza.it/politica/insulti-a-salvini-a-cisano-e-lui-replica-tanta-pena-per-questi-poveretti/feed/ 0
Investita mentre attraversa la strada: 36enne in ospedale https://giornaledimonza.it/cronaca/investita-mentre-attraversa-la-strada-36enne-in-ospedale/ https://giornaledimonza.it/cronaca/investita-mentre-attraversa-la-strada-36enne-in-ospedale/#respond Mon, 16 Jul 2018 08:11:32 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=83006 Grave investimento a Seregno questa mattina: donna di 36 anni investita mentre attraversa la strada finisce in ospedale in codice giallo. Investita mentre attraversa la strada: 36enne in ospedale L’incidente è avvenuto questa mattina in via Stoppani intorno alle 9.30. La 36enne stava attraversando la strada quando, per cause ancora da accertare, è avvenuto l’impatto […]

Continua la lettura di Investita mentre attraversa la strada: 36enne in ospedale su Giornale di Monza.

]]>
Grave investimento a Seregno questa mattina: donna di 36 anni investita mentre attraversa la strada finisce in ospedale in codice giallo.

Investita mentre attraversa la strada: 36enne in ospedale

L’incidente è avvenuto questa mattina in via Stoppani intorno alle 9.30. La 36enne stava attraversando la strada quando, per cause ancora da accertare, è avvenuto l’impatto con l’automobile.

La donna è apparsa in un primo momento in gravissime condizioni. Sul posto si sono portati tempestivamente i soccorsi: l’ambulanza di Seregno e l’auto con il medico a bordo. L’allarme è rientrato dopo i primi accertamenti medici sul posto: la 36enne è stata caricata sull’ambulanza in codice giallo e al momento sta raggiungendo l’ospedale.

Rilievi e dinamica affidati alla Polizia locale di Seregno.

Continua la lettura di Investita mentre attraversa la strada: 36enne in ospedale su Giornale di Monza.

]]>
https://giornaledimonza.it/cronaca/investita-mentre-attraversa-la-strada-36enne-in-ospedale/feed/ 0
Rissa in piazza San Paolo, picchiati padre e figlio FOTO https://giornaledimonza.it/cronaca/rissa-in-piazza-san-paolo-picchiati-padre-e-figlio-foto/ https://giornaledimonza.it/cronaca/rissa-in-piazza-san-paolo-picchiati-padre-e-figlio-foto/#respond Sun, 15 Jul 2018 10:26:08 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=82913 Rissa in piazza San Paolo, picchiati padre e figlio. Ancora violenza nel centro di Monza. Un 18enne è finito al Pronto soccorso. Rissa in piazza San Paolo Non c’è pace in piazza San Paolo, nel cuore del centro storico monzese. Dopo le segnalazioni dei commercianti, gli esposti e le petizioni dei residenti della zona, e […]

Continua la lettura di Rissa in piazza San Paolo, picchiati padre e figlio FOTO su Giornale di Monza.

]]>
Rissa in piazza San Paolo, picchiati padre e figlio. Ancora violenza nel centro di Monza. Un 18enne è finito al Pronto soccorso.

Rissa in piazza San Paolo

Non c’è pace in piazza San Paolo, nel cuore del centro storico monzese. Dopo le segnalazioni dei commercianti, gli esposti e le petizioni dei residenti della zona, e gli articoli pubblicati sul nostro Giornale, la situazione è ancora fuori controllo. Ieri notte, poco dopo la mezzanotte, è stato necessario l’intervento delle Forze dell’ordine per placare l’ira di due gruppi di ragazzi. I giovani, tutti italiani tra i 17 e i 18 anni, hanno innescato una rissa. Ad avere la peggio è stato un 18enne. Dopo essere stato colpito violentemente sul volto, infatti, è caduto sbattendo la testa. Sul posto, quindi, si è precipitato il padre del giovane. L’uomo, tuttavia, prima di riuscire a portare il figlio al Pronto soccorso, è stato centrato con un pugno sull’occhio.

Rissa in piazza San Paolo, picchiati padre e figlio

Sul posto Polizia di stato, Carabinieri e Polizia locale

Immediato l’intervento congiunto di Polizia di stato, Carabinieri e Polizia locale. Tra i presenti, alcuni negozianti e residenti hanno invocato il posizionamento in piazza di un presidio fisso di Forze dell’ordine per evitare ulteriori episodi di violenza, arrivati, negli ultimi mesi, a cadenze preoccupanti. Una vera e propria richiesta che ieri, in occasione della rissa, è stata inoltrata direttamente all’assessore alla Cultura Massimiliano Longo, presente al momento dell’episodio di violenza.

Rissa in piazza San Paolo, picchiati padre e figlio

Continua la lettura di Rissa in piazza San Paolo, picchiati padre e figlio FOTO su Giornale di Monza.

]]>
https://giornaledimonza.it/cronaca/rissa-in-piazza-san-paolo-picchiati-padre-e-figlio-foto/feed/ 0
Cristiano Ronaldo: l’abbraccio dei tifosi a Torino | FOTO https://giornaledimonza.it/sport/cristiano-ronaldo-labbraccio-dei-tifosi-a-torino-foto/ https://giornaledimonza.it/sport/cristiano-ronaldo-labbraccio-dei-tifosi-a-torino-foto/#respond Mon, 16 Jul 2018 10:35:05 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=83051 Cristiano Ronaldo è arrivato questa mattina al J Medical per le visite di rito. Folla in delirio. Segui gli aggiornamenti su Novara Oggi. Cristiano Ronaldo: l’abbraccio dei tifosi Oggi è il Cristiano Ronaldo Day a Torino. Qualche ora fa il giocatore acquistato dalla Juve (con trattativa portata a termine ad Arona), è arrivato al J Medical […]

Continua la lettura di Cristiano Ronaldo: l’abbraccio dei tifosi a Torino | FOTO su Giornale di Monza.

]]>
Cristiano Ronaldo è arrivato questa mattina al J Medical per le visite di rito. Folla in delirio. Segui gli aggiornamenti su Novara Oggi.

Cristiano Ronaldo: l’abbraccio dei tifosi

Oggi è il Cristiano Ronaldo Day a Torino. Qualche ora fa il giocatore acquistato dalla Juve (con trattativa portata a termine ad Arona), è arrivato al J Medical di via Druento. Ad aspettarlo almeno 300 tifosi in attesa da ore. Lo riporta NovaraOggi
Cristiano portaci la Champions” è stato il coro dedicato a CR7.

Per le 18.30 di oggi è attesa la conferenza stampa di presentazione del fenomeno.

SEGUI GLI AGGIORNAMENTI SU NOVARA OGGI

Cristiano Ronaldo

Continua la lettura di Cristiano Ronaldo: l’abbraccio dei tifosi a Torino | FOTO su Giornale di Monza.

]]>
https://giornaledimonza.it/sport/cristiano-ronaldo-labbraccio-dei-tifosi-a-torino-foto/feed/ 0
Oratori lissonesi superstar: don Matteo protagonista su Rai1 https://giornaledimonza.it/attualita/oratori-lissonesi-superstar-don-matteo-rai1/ https://giornaledimonza.it/attualita/oratori-lissonesi-superstar-don-matteo-rai1/#comments Sun, 15 Jul 2018 12:09:28 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=82937 Oratori lissonesi superstar: don Matteo protagonista su Rai1. Il responsabile della pastorale giovanile di Lissone ha raccontato il ruolo dell’oratorio nella società. Oratori lissonesi superstar Ha parlato del ruolo degli oratori nella società moderna. Ma per farlo ha preso come esempio quelli della sua città, Lissone. Don Matteo Cascio, responsabile della pastorale giovanile, è stato […]

Continua la lettura di Oratori lissonesi superstar: don Matteo protagonista su Rai1 su Giornale di Monza.

]]>
Oratori lissonesi superstar: don Matteo protagonista su Rai1. Il responsabile della pastorale giovanile di Lissone ha raccontato il ruolo dell’oratorio nella società.

Oratori lissonesi superstar

Ha parlato del ruolo degli oratori nella società moderna. Ma per farlo ha preso come esempio quelli della sua città, Lissone. Don Matteo Cascio, responsabile della pastorale giovanile, è stato l’ospite della scorsa puntata di “A su@ immagine”. Il programma trasmesso su Rai1 è nato nell’ottobre del 1997 come settimanale di approfondimento culturale. Lo show, quindi, si è strutturato come un programma di confronto culturale e religioso, realizzato in collaborazione con la Conferenza Episcopale Italiana. Don Matteo risiede nella parrocchia lissonese Madonna di Lourdes, la stessa finita sotto i riflettori della cronaca cittadina per un furto consumato la scorsa settimana.

 

Continua la lettura di Oratori lissonesi superstar: don Matteo protagonista su Rai1 su Giornale di Monza.

]]>
https://giornaledimonza.it/attualita/oratori-lissonesi-superstar-don-matteo-rai1/feed/ 1
Asfalto “gruviera”, pneumatico e cerchione finiscono ko https://giornaledimonza.it/attualita/asfalto-gruviera-pneumatico-e-cerchione-finiscono-ko/ https://giornaledimonza.it/attualita/asfalto-gruviera-pneumatico-e-cerchione-finiscono-ko/#respond Mon, 16 Jul 2018 09:24:20 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=83028 Asfalto “gruviera”, pneumatico e cerchione finiscono “ko”. Pessimo finale di serata per un 27enne di Muggiò sulla rampa di uscita per Carate della Valassina. Pneumatico e cerchione “ko” Brutta avventura quella capitata nella notte tra venerdì e sabato a un imprenditore di Muggiò, classe 1991. C.S. – queste le sue iniziali – stava viaggiando lungo […]

Continua la lettura di Asfalto “gruviera”, pneumatico e cerchione finiscono ko su Giornale di Monza.

]]>
Asfalto “gruviera”, pneumatico e cerchione finiscono “ko”. Pessimo finale di serata per un 27enne di Muggiò sulla rampa di uscita per Carate della Valassina.

Pneumatico e cerchione “ko”

Brutta avventura quella capitata nella notte tra venerdì e sabato a un imprenditore di Muggiò, classe 1991. C.S. – queste le sue iniziali – stava viaggiando lungo la Valassina, in direzione Lecco, a bordo di una “Bmw”. Imboccata la rampa di uscita per Carate, non si è accorto delle tre voragini che si erano aperte nell’asfalto, in mezzo alla carreggiata. Voragini mimetizzate dall’acqua piovana che le aveva riempite.

A pagarne le conseguenze sono stati uno dei pneumatici, forato, e il cerchione, rotto.

Tre voragini nell’asfalto

Si sono contate tre buche, una vicina all’altra, a coprire una superficie di 2 metri e 50 di lunghezza per un metro e 85 di larghezza e 20 centimetri di profondità. Dopo l’incidente, sono intervenuti gli agenti della Polizia stradale di Seregno e gli operai dell’Anas che hanno provveduto a coprire le buche con una colata di asfalto.

Continua la lettura di Asfalto “gruviera”, pneumatico e cerchione finiscono ko su Giornale di Monza.

]]>
https://giornaledimonza.it/attualita/asfalto-gruviera-pneumatico-e-cerchione-finiscono-ko/feed/ 0
Aeroporto Orio al Serio, +5,7% passeggeri nel primo semestre 2018 https://giornaledimonza.it/cronaca/aeroporto-orio-al-serio-57-passeggeri-nel-primo-semestre-2018/ https://giornaledimonza.it/cronaca/aeroporto-orio-al-serio-57-passeggeri-nel-primo-semestre-2018/#respond Mon, 16 Jul 2018 09:22:45 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=83024 Aeroporto Orio al Serio, con i suoi oltre 6 milioni di passeggeri si conferma il terzo scalo nazionale. Un trend che, se confermato anche nella seconda metà dell’anno, consentirebbe allo scalo di tagliare il traguardo dei 13 milioni di passeggeri. Orio al Serio in crescita L’Aeroporto di Milano Bergamo registra un incremento del 5,7% del […]

Continua la lettura di Aeroporto Orio al Serio, +5,7% passeggeri nel primo semestre 2018 su Giornale di Monza.

]]>
Aeroporto Orio al Serio, con i suoi oltre 6 milioni di passeggeri si conferma il terzo scalo nazionale. Un trend che, se confermato anche nella seconda metà dell’anno, consentirebbe allo scalo di tagliare il traguardo dei 13 milioni di passeggeri.

Orio al Serio in crescita

L’Aeroporto di Milano Bergamo registra un incremento del 5,7% del movimento passeggeri nel primo semestre 2018, con un totale di 6 milioni 157mila persone in transito, che permette di consolidare la terza posizione nella classifica degli scali nazionali.
E’ quanto emerge dai dati di traffico relativi al mese di giugno, che permette di tirare le somme e avanzare qualche previsione. Un trend che, se confermato anche nella seconda metà dell’anno, consentirebbe allo scalo di tagliare il traguardo dei 13 milioni di passeggeri al 31 dicembre prossimo.

Bene anche il movimento merci

Nel 2017 sono transitati 12,3 milioni di passeggeri. Bene anche l’attività delle merci courier, che ha superato le 60mila tonnellate nei primi sei mesi del 2018, in linea con le previsioni, permettendo di conservare il valore strategico del comparto.

Continua la lettura di Aeroporto Orio al Serio, +5,7% passeggeri nel primo semestre 2018 su Giornale di Monza.

]]>
https://giornaledimonza.it/cronaca/aeroporto-orio-al-serio-57-passeggeri-nel-primo-semestre-2018/feed/ 0
Lesmo piange la 101enne nonna Lucia https://giornaledimonza.it/attualita/lesmo-piange-laddio-alla-101enne-nonna-lucia/ https://giornaledimonza.it/attualita/lesmo-piange-laddio-alla-101enne-nonna-lucia/#respond Mon, 16 Jul 2018 08:58:59 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=83018 Lesmo piange l’amata nonnina Lucia Galbiati, lesmese doc. L’anziana, che aveva compiuto 101 anni lo scorso 17 giugno, era ricoverata al Centro Diurno «Scola» di Besana Brianza ed è volata in cielo nei giorni scorsi. La vita di Lucia assomiglia ad un film La vita di Lucia assomiglia a quella di un vecchio film in […]

Continua la lettura di Lesmo piange la 101enne nonna Lucia su Giornale di Monza.

]]>
Lesmo piange l’amata nonnina Lucia Galbiati, lesmese doc.

L’anziana, che aveva compiuto 101 anni lo scorso 17 giugno, era ricoverata al Centro Diurno «Scola» di Besana Brianza ed è volata in cielo nei giorni scorsi.

La vita di Lucia assomiglia ad un film

La vita di Lucia assomiglia a quella di un vecchio film in bianco e nero, che racconta di storie appartenenti a un’altra epoca. E che la stessa nonnina raccontò in esclusiva al Giornale di Vimercate il 17 giugno del 2016, quando soffiò 100 candeline.

Nata e cresciuta in paese, la donna ha frequentato le scuole elementari dalle suore canossiane, imparando fin da subito l’arte del cucito. Che divenne poi la sua professione sin dalla più tenera età, quando venne assunta in un’azienda a Gerno che produceva borse gestita dai tedeschi.

Nel 1950 sposò il mitico cislista Giuseppe Magni

Con la fine della guerra, poi, l’attività venne rilevata dall’indimenticato Pasquale Ventura. Nel 1950 il matrimonio con il mitico ciclista Giuseppe Magni e la decisione di dedicarsi al focolare domestico che nel frattempo si stava allargando con la nascita della figlia Silla.

Qualche anno più tardi il marito appende la bicicletta al chiodo e apre una propria officina per due e quattro ruote, dove contribuisce anche Lucia, che ogni giorno di reca a Monza e a Milano per recuperare i pezzi di ricambio dei mezzi da riparare.

“Ho vissuto tante esperienze nella mia vita”

“Ho vissuto tantissime esperienze nella mia vita, alcune drammatiche, altre molto positive – aveva raccontato nonna Lucia – Ma devo dire che non ho un ricordo più degli altri: tutti questi cento anni sono stati bellissimi”.

Le esequie della 101enne sono state celebrate questa mattina, lunedì, nella chiesa Santa Maria Assunta di Lesmo

Invece oggi pomeriggio, ad Arcore, verranno celebrate le esequie di nonna Maria Pili, scomparsa all’età di 102 anni. (LEGGI QUI)

La donna viveva nella frazione La Cà di Arcore e il funerale verrà celebrato nella chiesa del Santo Rosario.

Continua la lettura di Lesmo piange la 101enne nonna Lucia su Giornale di Monza.

]]>
https://giornaledimonza.it/attualita/lesmo-piange-laddio-alla-101enne-nonna-lucia/feed/ 0
Aperitivo solidale al bar Essential di Verano, un successo! https://giornaledimonza.it/attualita/aperitivo-solidale-al-bar-essential-di-verano-un-successo/ https://giornaledimonza.it/attualita/aperitivo-solidale-al-bar-essential-di-verano-un-successo/#respond Mon, 16 Jul 2018 07:57:22 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=83002 Aperitivo solidale al bar Essential di Verano, un successo! L’evento benefico Aperitivo solidale al bar Essential di Verano, un successo!  Grande partecipazione all’aperitivo solidale organizzato al bar Essenial per i ragazzi del centro diurno disabili. Soddisfatta la proprietaria del locale che ha già pensato di ripetere l’esperienza ad ottobre. Felici i ragazzi del centro che […]

Continua la lettura di Aperitivo solidale al bar Essential di Verano, un successo! su Giornale di Monza.

]]>
Aperitivo solidale al bar Essential di Verano, un successo!

L’evento benefico

Aperitivo solidale al bar Essential di Verano, un successo!  Grande partecipazione all’aperitivo solidale organizzato al bar Essenial per i ragazzi del centro diurno disabili. Soddisfatta la proprietaria del locale che ha già pensato di ripetere l’esperienza ad ottobre. Felici i ragazzi del centro che hanno contribuito all’allestimento dell’apericena creando gli addobbi per la speciale serata, sabato 14 luglio.

Continua la lettura di Aperitivo solidale al bar Essential di Verano, un successo! su Giornale di Monza.

]]>
https://giornaledimonza.it/attualita/aperitivo-solidale-al-bar-essential-di-verano-un-successo/feed/ 0
Nestlé richiama latte per bambini Guigoz 1 venduto anche on-line https://giornaledimonza.it/cronaca/nestle-richiama-latte-per-bambini-guigoz-1-venduto-anche-on-line/ https://giornaledimonza.it/cronaca/nestle-richiama-latte-per-bambini-guigoz-1-venduto-anche-on-line/#respond Mon, 16 Jul 2018 07:51:25 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=83001 Nestlé richiama in via precauzionale latte per bambini Guigoz 1 venduto anche on-line. Rischio microbiologico. Nestlè richiama latte per bambini Guigoz 1 Nestlé richiama in via precauzione 38 scatole di latte Guigoz per il bambino dalla nascita, a causa di un sospetto di contaminazione batterica. Lo ha comunicato sabato 14 luglio il gruppo, sostenendo che […]

Continua la lettura di Nestlé richiama latte per bambini Guigoz 1 venduto anche on-line su Giornale di Monza.

]]>
Nestlé richiama in via precauzionale latte per bambini Guigoz 1 venduto anche on-line. Rischio microbiologico.

Nestlè richiama latte per bambini Guigoz 1

Nestlé richiama in via precauzione 38 scatole di latte Guigoz per il bambino dalla nascita, a causa di un sospetto di contaminazione batterica. Lo ha comunicato sabato 14 luglio il gruppo, sostenendo che non è stato segnalato per il momento nessun caso di infezione.

Attenzione al lotto

Il richiamo riguarda le scatole di latte in polvere “Guigoz 1a formula 800g addensato” recante il numero di lotto 8075080624. Questi prodotti, in fase di “test industriale”, non erano destinati alla vendita e erano “integrati da errore nel circuito di distribuzione nelle farmacie “, ha comunicato la Nestlé.

Il gruppo sospetta una “contaminazione da enterobatteri” e invita i consumatori che sono in possesso di queste scatole a non usarle e a riportarle in farmacia. Sono identificabili “molto facilmente”, assicura Nestlé. Il logo Guigoz appare in grigio bianco e non in rosso come al solito, il manuale utente non è leggibile e le scatole non includono la misurazione.

Nelle ultime settimane allarme Listeria

Nelle ultime settimane sono stati diversi i prodotti alimentari ritirati dal mercato. Dal minestrone della Findus al prosciutto cotto Fiorucci. QUI TROVATE TUTTE LE INFORMAZIONI

Continua la lettura di Nestlé richiama latte per bambini Guigoz 1 venduto anche on-line su Giornale di Monza.

]]>
https://giornaledimonza.it/cronaca/nestle-richiama-latte-per-bambini-guigoz-1-venduto-anche-on-line/feed/ 0
Lunedì di temporali e grandine PREVISIONI METEO https://giornaledimonza.it/cronaca/lunedi-di-temporali-e-grandine-previsioni-meteo/ https://giornaledimonza.it/cronaca/lunedi-di-temporali-e-grandine-previsioni-meteo/#respond Mon, 16 Jul 2018 07:30:17 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=82984 Lunedì di temporali e grandine. Dopo le piogge della notte sono attese nuove precipitazioni anche di forte intensità. Previsioni meteo per lunedì 16 luglio Dopo l’antipasto di temporali e rovesci della scorsa serata e notte, anche la giornata odierna vedrà la sua buona dose di acqua. Il Centro Meteorologico Lombardo mette in guardia: non lasciatevi […]

Continua la lettura di Lunedì di temporali e grandine PREVISIONI METEO su Giornale di Monza.

]]>
Lunedì di temporali e grandine. Dopo le piogge della notte sono attese nuove precipitazioni anche di forte intensità.

Previsioni meteo per lunedì 16 luglio

Dopo l’antipasto di temporali e rovesci della scorsa serata e notte, anche la giornata odierna vedrà la sua buona dose di acqua.
Il Centro Meteorologico Lombardo mette in guardia: non lasciatevi ingannare dal sole che durante la giornata farà capolino specie nelle ore centrali. Tra metà pomeriggio e sera infatti assisteremo all’arrivo di diversi fenomeni temporaleschi, caratterizzati anche localmente da episodi di grandine. Prestate quindi attenzione.
Le previsioni per le prossime ore si comprendono maglio guardando la cartina diffusa dal Centro Lombardo dove sono messe in rilievo le zone più a rischio nel corso della giornata.

Nella giornata di oggi si attende anche un lieve calo termico: le temperature massime saranno comprese tra 28 e 29 gradi, punte di 30 gradi solo nelle basse pianure.

Uno sguardo ai prossimi giorni

Per la giornata di martedì e mercoledì avremo invece cielo più soleggiato o poco nuvoloso. Non si esclude qualche rovescio solo sulle zone montane. Temperature massime in rialzo fino a 31 e 32 gradi.

Continua la lettura di Lunedì di temporali e grandine PREVISIONI METEO su Giornale di Monza.

]]>
https://giornaledimonza.it/cronaca/lunedi-di-temporali-e-grandine-previsioni-meteo/feed/ 0
Sparatoria a Brugherio, è caccia all’aggressore VIDEO https://giornaledimonza.it/cronaca/sparatoria-a-brugherio-e-caccia-allaggressore-video/ Mon, 16 Jul 2018 07:16:41 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=82987 Sparatoria a Brugherio, è caccia all’aggressore. (video Bennati) Sparatoria a Brugherio, è caccia all’aggressore Continuano serrate le indagini sulla sparatoria di questa notte a Brugherio, in pieno centro. Secondo le prime notizie la vittima sarebbe un giovane moldavo. L’aggressore è fuggito rifugiandosi dentro una corte, ma ha fatto perdere le proprie tracce. A causare gli […]

Continua la lettura di Sparatoria a Brugherio, è caccia all’aggressore VIDEO su Giornale di Monza.

]]>
Sparatoria a Brugherio, è caccia all’aggressore. (video Bennati)

Sparatoria a Brugherio, è caccia all’aggressore

Continuano serrate le indagini sulla sparatoria di questa notte a Brugherio, in pieno centro. Secondo le prime notizie la vittima sarebbe un giovane moldavo. L’aggressore è fuggito rifugiandosi dentro una corte, ma ha fatto perdere le proprie tracce. A causare gli spari una lite in famiglia. Il nipote ha ferito lo zio, operato nella notte e in prognosi riservata.

LEGGI QUI L’ACCADUTO

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

Continua la lettura di Sparatoria a Brugherio, è caccia all’aggressore VIDEO su Giornale di Monza.

]]>
Carnate, inaugurata la prima casetta dell’acqua di Brianzacque https://giornaledimonza.it/cronaca/carnate-inaugurata-la-prima-casetta-dellacqua-di-brianzacque/ https://giornaledimonza.it/cronaca/carnate-inaugurata-la-prima-casetta-dellacqua-di-brianzacque/#respond Mon, 16 Jul 2018 07:44:49 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=82985 Carnate, inaugurata la prima casetta dell’acqua di Brianzacque. Domenica mattina il battesimo per il self service idrico, in funzione da maggio, posizionato in via De Gasperi. Il taglio del nastro è avvenuto dopo l’apertura del nuovo parco comunale di via Barassi. Una mattinata all’insegna dell’ecologia La giornata di domenica si è aperta con il taglio […]

Continua la lettura di Carnate, inaugurata la prima casetta dell’acqua di Brianzacque su Giornale di Monza.

]]>
Carnate, inaugurata la prima casetta dell’acqua di Brianzacque. Domenica mattina il battesimo per il self service idrico, in funzione da maggio, posizionato in via De Gasperi. Il taglio del nastro è avvenuto dopo l’apertura del nuovo parco comunale di via Barassi.

Una mattinata all’insegna dell’ecologia

La giornata di domenica si è aperta con il taglio del nastro del nuovo parco comunale, situato a pochi metri di distanza dalla chiesa dei santi Cornelio e Cipriano. Dopo la benedizione di don Adelio Molteni, è toccato al sindaco Daniele Nava introdurre l’evento:

“Dopo un iter burocratico non semplice finalmente riusciamo ad aprire questo parco – ha dichiarato il primo cittadino di Carnate – Grazie a tutte le persone che hanno lavorato duramente per rendere possibile questa giornata”.

Al suo fianco, l’assessore ai Lavori pubblici Egidio Passoni:

“Questo parco rientra nella dorsale verde che comprende anche quello della biblioteca. Abbiamo voluto realizzarlo in uno dei posti storici e maggiormente documentati di Carnate. Per questo motivo, al centro del parco, abbiamo creato una sorta di collinetta, il cui apice è raggiungibile attraverso una salita a spirale, che noi abbiamo voluto chiamare “la spirale della memoria”. Per quanto riguarda il nome del parco abbiamo introdotto un referendum. I cittadini potranno scegliere se chiamarlo “Parco del canatori” o “Parco dei Carmelitani”, in ricordo dei frati che per tanti anni vissero qui vicino”.

La casetta dell’acqua

Aperto il nuovo parco comunale, è venuto quindi il momento dell’inaugurazione della casetta dell’acqua di Brianzacque. In funzione da maggio, il self service idrico ha già riscosso un ottimo successo, come confermato dal presidente di Brianzacque Enrico Boerci:

“Qui a Carnate la casa dell’acqua ha trovato posto in un luogo che le è consono – ha commentato Boerci – E a giudicare dai primi rilevamenti sui consumi, 1.800 litri in due mesi, pare proprio che il servizio abbia incontrato il gradimento dei carnatesi. C’è stato un risparmi di oltre 1.200 bottiglie di plastica. La qualità dell’acqua a km 0 è sicura e sempre consultabile sul sito di Brianzacque”.

Al termine della cerimonia, BrianzAcque ha distribuito ai presenti vari gadget tra cui borracce, fumetti educativi  e bottiglie in vetro per fare rifornimento di risorsa idrica.

Continua la lettura di Carnate, inaugurata la prima casetta dell’acqua di Brianzacque su Giornale di Monza.

]]>
https://giornaledimonza.it/cronaca/carnate-inaugurata-la-prima-casetta-dellacqua-di-brianzacque/feed/ 0
Enpa lancia l’allarme: emergenza animali selvatici https://giornaledimonza.it/attualita/enpa-lancia-lallarme-emergenza-animali-selvatici/ https://giornaledimonza.it/attualita/enpa-lancia-lallarme-emergenza-animali-selvatici/#respond Mon, 16 Jul 2018 07:06:15 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=82969 Enpa lancia l’allarme: emergenza animali selvatici. Lo sfogo della sezione monzese dell’Ente affidato a un comunicato stampa. Enpa lancia l’allarme Lo sfogo della sezione monzese dell’Ente affidato a un comunicato stampa. “La cosa grave è che mai come in questo periodo le associazioni animaliste, come L’Enpa di Monza e Brianza, non possono far fronte da […]

Continua la lettura di Enpa lancia l’allarme: emergenza animali selvatici su Giornale di Monza.

]]>
Enpa lancia l’allarme: emergenza animali selvatici. Lo sfogo della sezione monzese dell’Ente affidato a un comunicato stampa.

Enpa lancia l’allarme

Lo sfogo della sezione monzese dell’Ente affidato a un comunicato stampa. “La cosa grave è che mai come in questo periodo le associazioni animaliste, come L’Enpa di Monza e Brianza, non possono far fronte da sole all’emergenza. Istituzioni e forze dell’ordine latitano. E il Cras di Vanzago, unico centro autorizzato ad accogliere gli animali selvatici, è ormai al collasso”.

Due giorni di fuoco

Sono stati due giorni di fuoco quelli di fine giugno per il recupero di animali selvatici. Giovedì sono stati accompagnati al rifugio due gheppi: il primo, ancora giovane, a Vimercate, il secondo, già adulto, a Lissone. Oltre ai due rapaci, inoltre, sono arrivati anche due rondoni nidiacei, una cincia nidiacea, un merlotto, quattro ricci cuccioli, un colombaccio nidiaceo. Gli animali sono stati portati al Cras di Vanzago gestito dal Wwf. Il colombaccio, tuttavia, è deceduto poco dopo il ritiro.

E’ emergenza

L’emergenza selvatici è continuata il giorno successivo. Venerdì 29 giugno, infatti, sono stati recuperati un gheppio e uno sparviero, trovato nel parco di Monza pieno di larve di mosca. Entrambi dopo un primo soccorso sono stati trasferiti a Vanzago. Il gheppio più giovane è ospitato in un box per dargli modo di crescere, gli altri due gheppi e lo sparviero sono stati messi in voliera insieme ad altri esemplari adulti, mentre la cincia, arrivata in pessime condizioni, purtroppo non ce l’ha fatta.

Strutture al collasso

“Il numero di selvatici recuperati in appena due giorni è impressionante ma è solo un esempio di quanto succede in questo periodo, perché nella struttura gestita da Enpa in via San Damiano 21 quotidianamente continuano ad arrivare piccoli di germani orfani della loro mamma, merli, ricci e piccioni di tutte le età. L’ultimo ingresso, l’11 luglio, è di un nidiaceo di civetta trovato da un cittadino a Bernareggio (MB) mentre stava falciando l’erba del giardino e che purtroppo è morto poco dopo il suo arrivo”.

L’appello

“In una regione ricca come la Lombardia, in una provincia altrettanto ricca come quella di Monza e Brianza, è inconcepibile che la vita di tanti animali così preziosi per la biodiversità debba contare solo sulla buona volontà delle Onlus e dei volontari che ne fanno parte”.

Continua la lettura di Enpa lancia l’allarme: emergenza animali selvatici su Giornale di Monza.

]]>
https://giornaledimonza.it/attualita/enpa-lancia-lallarme-emergenza-animali-selvatici/feed/ 0
Colorificio aperto ad agosto, ecco Pentacolor di Giussano https://giornaledimonza.it/attualita/colorificio-aperto-ad-agosto-pentacolor-giussano/ https://giornaledimonza.it/attualita/colorificio-aperto-ad-agosto-pentacolor-giussano/#respond Mon, 16 Jul 2018 04:00:12 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=82265 State cercando un colorificio aperto ad agosto? Pentacolor di Giussano è la soluzione che fa per voi. Non si tratta però di un colorificio qualunque ma dell’attività perfetta per dedicarsi alle proprie passioni e al fai da te. Durante le tanto agognate ferie lasciate libero sfogo alla fantasia e datevi da fare. Pentacolor, con la […]

Continua la lettura di Colorificio aperto ad agosto, ecco Pentacolor di Giussano su Giornale di Monza.

]]>
State cercando un colorificio aperto ad agosto? Pentacolor di Giussano è la soluzione che fa per voi. Non si tratta però di un colorificio qualunque ma dell’attività perfetta per dedicarsi alle proprie passioni e al fai da te. Durante le tanto agognate ferie lasciate libero sfogo alla fantasia e datevi da fare. Pentacolor, con la sua struttura di mq. 1,600, saprà venirvi incontro e saprà esaudire le vostre richieste grazie all’esperienza pluridecennale dei proprio addetti alle vendite e con i prodotti delle migliori marche

Pentacolor, il colorificio aperto ad agosto

La realtà di viale Monza un anno fa ha festeggiato i vent’anni di attività, nata nel 1997 dalla fusione di tre colorifici storici della Brianza. “Da noi è possibile trovare tutto ciò che riguarda il settore vernici e belle arti, oltre che materiale dedicato agli hobbisti e al fai da te – ha spiegato Roberto Arienti, socio e responsabile del negozio – il nostro obiettivo è servire chiunque voglia rinnovare, colorare, imbiancare la propria casa, gli arredi o i mobili”. Nella parte inferiore del centro colore, edilizia leggera e industria sono trattati in maniera quanto più completa e funzionale possibile. In quella superiore invece il privato può trovare di tutto e di più per i propri interessi.

Colorificio aperto ad agosto Colorificio aperto ad agosto Colorificio aperto ad agosto Colorificio aperto ad agosto Colorificio aperto ad agosto Colorificio aperto ad agosto Colorificio aperto ad agosto Colorificio aperto ad agosto Colorificio aperto ad agosto Colorificio aperto ad agosto

C’è anche tanto da imparare

Pentacolor è in prima fila anche per quanto riguarda i corsi di formazione e di aggiornamento rivolti ai professionisti. Inoltre l’azienda dà la possibilità ai privati di partecipare a laboratori artistici (monitorare sito e pagina Facebook per ulteriori informazioni). Attenzione, nulla è lasciato al caso: le lezioni proposte sono sempre tenute da personale specializzato. Infine non va scordato che durante l’anno si svolgono dimostrazioni gratuite per presentare le novità del settore.

I contatti utili

Per ulteriori informazioni consultare www.pentacolor.com, la pagina Facebook “PentaColor”, scrivere a negozio@pentacolor.com, chiamare lo 0362.332034 o recarsi direttamente a Giussano, in viale Monza 12. Gli orari di apertura per il mese di agosto saranno: 8.30-12.30 e 14.30-19.30 (durante il resto dell’anno Pentacolor è chiuso il lunedì mattina).

Informazione Pubblicitaria

 

Continua la lettura di Colorificio aperto ad agosto, ecco Pentacolor di Giussano su Giornale di Monza.

]]>
https://giornaledimonza.it/attualita/colorificio-aperto-ad-agosto-pentacolor-giussano/feed/ 0
Sciopero autotrasporto: camion fermi dal 6 al 9 agosto https://giornaledimonza.it/cronaca/sciopero-autotrasporto-camion-fermi-dal-6-al-9-agosto/ https://giornaledimonza.it/cronaca/sciopero-autotrasporto-camion-fermi-dal-6-al-9-agosto/#respond Mon, 16 Jul 2018 07:43:50 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=82994 Sciopero autotrasporto: camion fermi dal 6 al 9 agosto. Adesione all’agitazione nazionale di Unatras. Sciopero autotrasporto: camion fermi dal 6 al 9 agosto Chi per la propria attività dipende molto dalle consegne si segni questi quattro giorni sul calendario e si organizzi di conseguenza. Gli autotrasportatori  hanno proclamato uno sciopero, a livello nazionale: la categoria […]

Continua la lettura di Sciopero autotrasporto: camion fermi dal 6 al 9 agosto su Giornale di Monza.

]]>
Sciopero autotrasporto: camion fermi dal 6 al 9 agosto. Adesione all’agitazione nazionale di Unatras.

Sciopero autotrasporto: camion fermi dal 6 al 9 agosto

Chi per la propria attività dipende molto dalle consegne si segni questi quattro giorni sul calendario e si organizzi di conseguenza.

Gli autotrasportatori  hanno proclamato uno sciopero, a livello nazionale: la categoria spegnerà i motori dei mezzi e fermerà la distribuzione delle merci da lunedì 6 alle ore 24.00 di giovedì 9 agosto 2018 compresi.

La decisione è stata presa dall’Unatras, l’Associazione Nazionale degli Autotrasportatori che raggruppa le 7 più importanti Associazioni di Categoria del settore, tra le quali Confartigianato Trasporti.

Mancate risposte

E’ questa l’ultima via individuata dalla categoria comprensiva di 93mila autotrasportatori italiani, a fronte della mancata risposta alle attese di artigiani e piccole imprese del settore. Realtà che attendono riscontri urgenti soprattutto sul mancato pronunciamento dell’Agenzia delle Entrate per fruire delle deduzioni forfettarie delle spese non documentate per i trasporti effettuati personalmente dall’imprenditore.

Continua la lettura di Sciopero autotrasporto: camion fermi dal 6 al 9 agosto su Giornale di Monza.

]]>
https://giornaledimonza.it/cronaca/sciopero-autotrasporto-camion-fermi-dal-6-al-9-agosto/feed/ 0
Ciclista travolto, paura per un 37enne https://giornaledimonza.it/cronaca/ciclista-travolto-paura-per-un-37enne/ https://giornaledimonza.it/cronaca/ciclista-travolto-paura-per-un-37enne/#respond Sun, 15 Jul 2018 19:46:23 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=82952 Ciclista travolto a Desio, sul posto anche l’automedica. Paura per un 37enne che qualche minuto prima delle 21 è stato investito in prossimità della rotatoria tra via Milano e via Carlo Alberto  Dalla Chiesa. L’impatto in prossimità della rotatoria Rosso il codice con cui sono stati  attivati i soccorsi. Sul posto si sono portati gli […]

Continua la lettura di Ciclista travolto, paura per un 37enne su Giornale di Monza.

]]>
Ciclista travolto a Desio, sul posto anche l’automedica. Paura per un 37enne che qualche minuto prima delle 21 è stato investito in prossimità della rotatoria tra via Milano e via Carlo Alberto  Dalla Chiesa.

L’impatto in prossimità della rotatoria

Rosso il codice con cui sono stati  attivati i soccorsi. Sul posto si sono portati gli operatori di Seregno Soccorso, insieme all’automedica. A quanto risulta da una prima ricostruzione la vettura stava procedendo verso il centro di Desio, quando è avvenuto l’impatto con la bicicletta. Il 37enne è caduto a terra. Le sue condizioni hanno destato preoccupazione, anche se non sembra in pericolo di vita, nonostante i traumi riportati. L’uomo è stato poi trasferito in codice rosso all’ospedale San Gerardo di Monza.

 

Continua la lettura di Ciclista travolto, paura per un 37enne su Giornale di Monza.

]]>
https://giornaledimonza.it/cronaca/ciclista-travolto-paura-per-un-37enne/feed/ 0
Violentissimo incidente, furgone centra una casa FOTO https://giornaledimonza.it/cronaca/violentissimo-incidente-furgone-centra-una-casa-foto/ https://giornaledimonza.it/cronaca/violentissimo-incidente-furgone-centra-una-casa-foto/#respond Sun, 15 Jul 2018 17:43:59 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=82947 Violentissimo incidente, furgone centra una casa. L’impatto è avvenuto a Paderno al confine con Nova Milanese. Violentissimo incidente Ha centrato a velocità sostenuta il muro di cinta di un’abitazione a Paderno Dugnano, in via Valassina, al confine con Nova Milanese. L’uomo alla guida del furgone è rimasto intrappolato nell’abitacolo. I Vigili del fuoco, accorsi sul […]

Continua la lettura di Violentissimo incidente, furgone centra una casa FOTO su Giornale di Monza.

]]>
Violentissimo incidente, furgone centra una casa. L’impatto è avvenuto a Paderno al confine con Nova Milanese.

Violentissimo incidente

Ha centrato a velocità sostenuta il muro di cinta di un’abitazione a Paderno Dugnano, in via Valassina, al confine con Nova Milanese. L’uomo alla guida del furgone è rimasto intrappolato nell’abitacolo. I Vigili del fuoco, accorsi sul posto insieme ai soccorritori del 118, hanno lavorato a lungo per estrarlo.

Violentissimo incidente, furgone centra una casa

Da capire la dinamica

Il 34enne è stato trasrportato d’urgenza all’ospedale Niguarda di Milano. Sul posto anche un’automedica e i Carabinieri. Gli accertamenti sono ancora in corso. Le Forze dell’ordine, ora, dovranno stabilire la dinamica dell’impatto. Il colpo è stato talmente violento che il furgone si è completamente deformato in seguito all’urto.

Continua la lettura di Violentissimo incidente, furgone centra una casa FOTO su Giornale di Monza.

]]>
https://giornaledimonza.it/cronaca/violentissimo-incidente-furgone-centra-una-casa-foto/feed/ 0
Croce bianca Giussano aumenta la flotta di veicoli https://giornaledimonza.it/attualita/croce-bianca-giussano-aumenta-flotta-veicoli/ https://giornaledimonza.it/attualita/croce-bianca-giussano-aumenta-flotta-veicoli/#respond Sun, 15 Jul 2018 16:03:16 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=82941 Croce bianca Giussano aumenta la flotta di veicoli. Taglio del nastro questa mattina, domenica 15 luglio, davanti alla chiesa di Robbiano per il furgone adibito al trasporto disabili. Croce bianca Giussano Un dolce ricordo di un indimenticato volontario della Croce bianca di Giussano. E poi il taglio del nastro, con i discorsi istituzionali. Una grande […]

Continua la lettura di Croce bianca Giussano aumenta la flotta di veicoli su Giornale di Monza.

]]>
Croce bianca Giussano aumenta la flotta di veicoli. Taglio del nastro questa mattina, domenica 15 luglio, davanti alla chiesa di Robbiano per il furgone adibito al trasporto disabili.

Croce bianca Giussano

Un dolce ricordo di un indimenticato volontario della Croce bianca di Giussano. E poi il taglio del nastro, con i discorsi istituzionali. Una grande festa per celebrare un traguardo importante. Porterà il nome di Angelo Zerboni, il nuovissimo furgone presentato alla cittadinanza questa mattina, domenica 15 luglio. All’inaugurazione, poi, hanno fatto seguito i discorsi del sindaco di Giussano e del presidente della Croce bianca, Matteo Ballabio.

Croce bianca Giussano aumenta la flotta di veicoli

Tante emozioni

Una giornata ricca di emozioni quella di oggi, sul piazzale della chiesa di Robbiano. Il dono, che va ad aumentare la flotta di veicoli in dotazione al sodalizio (quattro ambulanze e otto mezzi di servizio) è stato acquistato grazie al contributo della sezione brianzola dei Rotary, di Costruiamo il futuro, del Comune di Giussano e Autoroma. La cerimonia, andata in scena in occasione della messa delle 10.30, è stata l’opportunità per mostrare anche un altro nuovo acquisto della Croce bianca: un’ambulanza che andrà – già da domani, lunedì 16 – a sostituire un altro veicolo obsoleto.

Croce bianca Giussano aumenta la flotta di veicoli

Continua la lettura di Croce bianca Giussano aumenta la flotta di veicoli su Giornale di Monza.

]]>
https://giornaledimonza.it/attualita/croce-bianca-giussano-aumenta-flotta-veicoli/feed/ 0
Ciro è campione italiano di boccia paralimpica https://giornaledimonza.it/attualita/ciro-e-campione-italiano-di-boccia-paralimpica/ https://giornaledimonza.it/attualita/ciro-e-campione-italiano-di-boccia-paralimpica/#respond Sun, 15 Jul 2018 12:00:06 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=82822 Ciro si conferma un mago delle bocce. Un campione dello sport ma, soprattutto, nella vita. Una grande testimonianza di coraggio nel saper affrontare la malattia sempre con il sorriso sulle labbra e con grande forza d’animo. Una favola bellissima quella che ha per protagonista il 31enne lesmese, residente a Peregallo, Ciro Montanino. Affetto da «tetraparesi […]

Continua la lettura di Ciro è campione italiano di boccia paralimpica su Giornale di Monza.

]]>
Ciro si conferma un mago delle bocce. Un campione dello sport ma, soprattutto, nella vita. Una grande testimonianza di coraggio nel saper affrontare la malattia sempre con il sorriso sulle labbra e con grande forza d’animo.

Una favola bellissima quella che ha per protagonista il 31enne lesmese, residente a Peregallo, Ciro Montanino.

Affetto da «tetraparesi spastica»

L’atleta, affetto da «tetraparesi spastica» dalla nascita, è un vero mago della boccia paralimpica.
E lo ha dimostrato lo scorso week end, a Lecce, laureandosi campione italiano di specialità nel singolo e nella categoria a squadre.

Campionati assoluti organizzati dalla Federazione italiana boccia in collaborazione con la società locale «Lupus 2014».

Tre giorni di trionfi

Tre giorni molto intensi che hanno visto riunirsi 7 squadre provenienti da tutta Italia, con 40 atleti nelle varie categorie. Un appuntamento importante per la società «Sportiamo onlus di Giussano» nella quale milita Montanino.

Il sodalizio, a soli 7 mesi dall’inizio dell’attività di boccia, ha infatti ottenuto ottimi risultati in Salento.

Il 31enne lesmese ha vinto la medaglia d’oro nella categoria «BC2», laureandosi campione d’Italia in una finale vinta al tie break contro un giocatore del team «Orange Bowl» di Padova.

L’INTERVISTA INTEGRALE AL CAMPIONE LESMESE LA POTRETE TROVARE SUL GIORNALE DI VIMERCATE IN EDICOLA MARTEDI’

Continua la lettura di Ciro è campione italiano di boccia paralimpica su Giornale di Monza.

]]>
https://giornaledimonza.it/attualita/ciro-e-campione-italiano-di-boccia-paralimpica/feed/ 0
Un danno all’impianto di irrigazione e la piazza si allaga https://giornaledimonza.it/attualita/un-danno-allimpianto-di-irrigazione-piazza-allaga/ https://giornaledimonza.it/attualita/un-danno-allimpianto-di-irrigazione-piazza-allaga/#respond Sun, 15 Jul 2018 11:43:19 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=82932 Un danno all’impianto di irrigazione e la piazza si allaga. E’ successo ieri notte a Burago Molgora in piazza Matteotti. Un danno all’impianto di irrigazione Un danno all’impianto di irrigazione e la piazza del paese si allaga. E’ successo ieri notte, sabato 14 luglio, in piazza Giacomo Matteotti a Burago Molgora. Gli schizzi d’acqua sono […]

Continua la lettura di Un danno all’impianto di irrigazione e la piazza si allaga su Giornale di Monza.

]]>
Un danno all’impianto di irrigazione e la piazza si allaga. E’ successo ieri notte a Burago Molgora in piazza Matteotti.

Un danno all'impianto di irrigazione e la piazza si allaga

Un danno all’impianto di irrigazione

Un danno all’impianto di irrigazione e la piazza del paese si allaga. E’ successo ieri notte, sabato 14 luglio, in piazza Giacomo Matteotti a Burago Molgora. Gli schizzi d’acqua sono fuoriusciti dal prato, arrivando a bagnare anche il passaggio pedonale della piazza., lambendo le vetrine delle attività commerciali della zona. Impossibile, al momento, stabilire se si sia trattato di un danno casuale oppure di un atto vandalico a opera di ignoti, anche se, secondo le testimonianze raccolte sul posto, si propenderebbe per la prima ipotesi. L’episodio si è verificato non lontano dove, sempre ieri notte, si è consumata la violenza ai danni di un 23enne.

Un danno all'impianto di irrigazione e la piazza si allaga

Continua la lettura di Un danno all’impianto di irrigazione e la piazza si allaga su Giornale di Monza.

]]>
https://giornaledimonza.it/attualita/un-danno-allimpianto-di-irrigazione-piazza-allaga/feed/ 0
Truffa dello specchietto, occhio all’Alfa 147 grigia https://giornaledimonza.it/cronaca/truffa-dello-specchietto-occhio-allalfa-147-grigia/ https://giornaledimonza.it/cronaca/truffa-dello-specchietto-occhio-allalfa-147-grigia/#respond Sun, 15 Jul 2018 11:02:04 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=82922 Truffa dello specchietto, occhio all’Alfa 147 grigia. Due gli episodi accertati questa mattina, domenica 15 luglio, a Monza e Usmate. Truffa dello specchietto Lanciano un sasso contro un’altra automobile e poi fingono di aver subito un danno da un inesistente contatto tra il loro veicolo e quello del malcapitato che capita loro a tiro. Si […]

Continua la lettura di Truffa dello specchietto, occhio all’Alfa 147 grigia su Giornale di Monza.

]]>
Truffa dello specchietto, occhio all’Alfa 147 grigia. Due gli episodi accertati questa mattina, domenica 15 luglio, a Monza e Usmate.

Truffa dello specchietto

Lanciano un sasso contro un’altra automobile e poi fingono di aver subito un danno da un inesistente contatto tra il loro veicolo e quello del malcapitato che capita loro a tiro. Si è parlato spesso, anche nelle scorse settimane, della truffa dello specchietto. Questa mattina, domenica 15 luglio, sono due gli episodi accertati con protagonisti sempre gli stessi truffatori a bordo di un’Alfa 147 grigia. Sono tre gli individui, italiani, due uomini e una donna. Il primo raggiro è andato in scena a Monza lungo viale delle Industrie verso Arcore. Il secondo, invece, a Usmate Velate in direzione Carnate.

Continua la lettura di Truffa dello specchietto, occhio all’Alfa 147 grigia su Giornale di Monza.

]]>
https://giornaledimonza.it/cronaca/truffa-dello-specchietto-occhio-allalfa-147-grigia/feed/ 0
Terribile incidente a Brugherio, ferito in prognosi riservata https://giornaledimonza.it/cronaca/terribile-incidente-a-brugherio-ferito-in-prognosi-riservata/ Sun, 15 Jul 2018 10:55:25 +0000 https://giornaledimonza.it/?p=82923 Dopo il terribile incidente avvenuto a Brugherio nelle prime ore della mattinata, resta in prognosi riservata C.M., il 55enne che si è schiantato a bordo del suo scooter mentre percorreva via San Francesco D’Assisi. Terribile incidente operato d’urgenza L’uomo, che risulterebbe residente a Milano, è stato trasportato in codice rosso presso l’ospedale San Gerardo di […]

Continua la lettura di Terribile incidente a Brugherio, ferito in prognosi riservata su Giornale di Monza.

]]>
Dopo il terribile incidente avvenuto a Brugherio nelle prime ore della mattinata, resta in prognosi riservata C.M., il 55enne che si è schiantato a bordo del suo scooter mentre percorreva via San Francesco D’Assisi.

Terribile incidente operato d’urgenza

L’uomo, che risulterebbe residente a Milano, è stato trasportato in codice rosso presso l’ospedale San Gerardo di Monza. Immediatamente è stato condotto in sala operatorio. Le condizioni erano gravissime. Nell’impatto avrebbe addirittura perso una gamba, probabilmente tranciata dalle lamiere del suo mezzo a tre ruote. I medici hanno cercato di sistemare il brandello, inoltre è stato sottoposto ad  altri interventi per i vari traumi riportati.

Attualmente si trova in prognosi riservata ricoverato nel reparto di Rianimazione.

TORNA ALLA HOME PAGE PER IL RESTO DELLE NOTIZIE.

Continua la lettura di Terribile incidente a Brugherio, ferito in prognosi riservata su Giornale di Monza.

]]>