AAA, cercasi proprietario di casa. Non ci sarebbe nulla di strano se non fosse per il fatto che il mittente di questo curioso appello è l’Amministrazione comunale arcorese.

L’appello si trova sull’Albo pretorio del Comune di Arcore.

Stiamo parlando di un immobile diroccato e fatiscente, risalente agli inizi del ‘900 e che non ha più il tetto. Si trova in via 24 Maggio, in località Taboga, nella frazione La Cà di Arcore, a poche centinaia di metri dal fiume Lambro, al confine con Lesmo.

Un singolare appello

Un appello singolare, dicevamo, che punta ad ottenere informazioni relativamente ai proprietari o possessori della porzione di immobile diroccato. Dunque i vicini di casa o coloro che sono in possesso di informazioni sono invitati a farlo presente agli uffici di Largo Vela.

Ecco l’avviso del Comune:

Il mappale