“Affari” immobiliari… sì, proprio con tanto di virgolette per il Pd Lombardo, che attraverso il capogruppo di minoranza in Consiglio regionale Fabio Pizzul bacchetta la Giunta Fontana…

Pizzul punzecchia il viceministro Garavaglia

…e non solo l’Esecutivo di Palazzo Lombardia, ma in qualche modo anche il Governo gialloverde, perché una punzecchiatura arriva diretta all’attuale viceministro dell’economia nel governo Conte, l’ex sindaco lumbard di Marcallo, Massimo Garavaglia, già assessore al Bilancio in Regione all’epoca della vendita della sede ex Asl di corso Italia a Milano per 25 milioni di euro.

“Una cifra evidentemente non molto congrua, visto che è oggetto di un approfondimento della Corte dei conti, poiché la Cassa depositi e prestiti ha rivenduto dopo soli sette mesi l’immobile a 38 milioni con un plusvalore di ben 13…”

Altra operazione a Cormano

“C’è poi un altro stabile acquistato, in quel di Cormano, al doppio del prezzo di qualche mese prima. Regione Lombardia compra per 800mila euro dalla società Film Commission uno stabile che qualche mese prima era stato comprato a 400mila dalla stessa società… non un grande affare, anche se ci sono ristrutturazioni da fare”

La conclusione di Pizzul

“Storie parallele di operazioni immobiliari non proprio brillanti per Regione Lombardia con la Corte dei Coni che intende vederci chiaro e qualche ombra su eventuali vantaggi per ambienti collegati alla Lega”