Oggi è il giorno della verità, a Muggiò, con il secondo turno delle elezioni Amministrative. La partita è aperta tra i due candidati che si sfidano al ballottaggio: Pietro Zanantoni (Centrodestra) e Maria Fiorito (Centrosinistra).

Ballottaggio: il giorno della verità

I 18.568 elettori muggioresi sono chiamati oggi (dalle 7 alle 23 con orario continuato) a scegliere il nuovo sindaco che guiderà la città nei prossimi cinque anni.

Da un lato il sindaco uscente Maria Fiorito, alla testa della coalizione di Centrosinistra che al primo turno ha conquistato il 41,35%, dall’altro il candidato del Centrodestra Pietro Zanantoni con il suo 47,32%.

Questa mattina entrambi i candidati sindaco si sono recati ai rispettivi seggi per votare: Fiorito, di buona mattina, si è presentata nel plesso “De Gasperi” di via Ricostruzione, Zanantoni al seggio della scuola “Casati” in via Primo Maggio.

Molto bassa affluenza alle 12

Pochi gli elettori che, alle 12, si sono già recati alle urne per far valere il proprio diritto di voto. Solo il 15,62% degli aventi diritto si è presentato ai seggi, a fronte del 21,10% al primo turno del 26 maggio (fonte Prefettura Monza e Brianza).

Leggi anche:  La democratica Maria Fiorito resta sindaco di Muggiò - VIDEO

Alle 23 lo spoglio in diretta

A partire dalle 23 di questa sera, subito dopo la chiusura dei seggi, inizierà lo spoglio delle schede. Noi del Giornale di Monza saremo in diretta da Villa Casati, sede del Municipio, per aggiornarvi in tempo reale sui risultati.

(foto Stefania Galletti)

© RIPRODUZIONE RISERVATA