Come raccontato ieri anche dal nostro portale laMartesana.it, Beppe Grillo ha deciso di sottoscrivere il Patto per la Scienza del medico del San Raffaele Roberto Burioni. La notizia, oggi, è che (com’era prevedibile) la mossa del padre nobile dei Cinque Stelle ha fatto infuriare i No Vax che in passato avevano contato proprio sul Movimento per la difesa delle loro rivendicazioni.

Patto per la scienza di Burioni

“Oggi è successa una cosa molto importante: Beppe Grillo Matteo Renzi hanno sottoscritto (insieme a molti altri: Enrico MentanaGuido Silvestri Emory University, Atlanta e Mina Welby Associazione Luca Coscioni), un patto a difesa della scienza. Perché ci si può dividere su tutto, ma una base comune deve esserci – ha spiegato ieri Roberto Burioni sul proprio sito Medical Facts, nato per combattere le fake news scientifiche -. La scienza deve fare parte di questa base. Perché non ascoltare la scienza significa non solo oscurantismo e superstizione, ma anche dolore, sofferenza e morte di esseri umani”.

ECCO IL DOCUMENTO IN CINQUE PUNTI: CONTINUA

Lotta alle fake news

Pesarese, 56 anni, Roberto Burioni, grazie alle sue apparizioni pubbliche e alla forte presenza sui social, in pochi anni ha trasformato la tradizionale figura del medico in quella di paladino contro la disinformazione scientifica. Non sono mancati battibecchi con tutte le forze politiche: da Salvini al Movimento 5 Stelle, passando per il Pd. Il medico è stato anche minacciato ma non si è fatto intimidire. “Pungiamo l’oscurantismo”, aveva affermato pochi mesi fa, quando aveva ricevuto l’Ape d’oro, la benemerenza di Segrate, la sua città.

Leggi anche:  Capitanio accosta la piazza contro Salvini agli assassini di Marco Biagi, l'ira del Pd

La reazione dei No Vax

I No Vax hanno accolto la svolta come un vero e proprio tradimento, parlando di voltafaccia e accusando il comico genovese di essere un voltagabbana: “Ci avevate promesso di abolire i vaccini e invece…”.

Se la ministro Giulia Grillo ha ribadito che posizione pro-scienza è nel contratto di governo, pare invece che il vicepremier Luigi Di Maio abbia confidato ad alcuni fedelissimi:

“Burioni no! Va bene la scienza, ma Burioni…”

 

ALCUNI NOSTRI ARTICOLI SU BURIONI SCRITTI IN PASSATO:

La ministra scheda i medici “politicizzati” ma prende una cantonata (e Burioni s’arrabbia)

Vaccini, Burioni difende il campione di pallavolo insultato su Facebook

Vaccini, Burioni si scaglia contro Salvini

Vaccini | Burioni si scaglia contro la proposta di Arrigoni: “Oscurantisti irresponsabili”

Roberto Burioni dice no alla proposta sui vaccini della ministra Grillo

Vaccini obbligatori “congelati” per un anno? No dei medici, Burioni minacciato