E’ particolarmente piaciuto al Ministro dell’Interno Matteo Salvini il video pubblicato dal nostro portale GiornalediTreviglio.it sull’ennesimo blitz alle torri di Zingonia, quartiere problematico della bergamasca che spesso sale anche agli “onori” delle cronache nazionali. Il filmato, con qualche rimaneggiatura, è stato infatti ripostato sul canale Facebook del leader leghista, che ha ringraziato le Forze dell’ordine per il loro impegno in particolare nel contrasto allo spaccio di droga.

Il Ministro su Facebook

Il blitz a Zingonia di questa mattina insomma non è passato inosservato. Quattro i chili di droga sequestrati, e numerosi gli stranieri irregolari rintracciati dai carabinieri della compagnia di Treviglio, la cui ennesima operazione alle Torri in poche ore è diventata una news che ha fatto il giro d’Italia. Ne ha parlato  anche il ministro dell’Interno Matteo Salvini, “rubando”  peraltro un  nostro video, che è finito, leggermente rimaneggiato, sulla sua pagina Facebook.

Salvini su Zingonia: “Ultimo atto”

Poco prima delle 19 di questa sera anche il vicepremier ha commentato l’operazione  di questa mattina a Zingonia. Lo ha fatto postando sul proprio profilo Facebook una sintesi di quanto accaduto. “Maxi-blitz alle torri di Zingonia (Bergamo) con 50 carabinieri impiegati: trovati clandestini e chili di droga”  ha scritto. “Questo è l’ultimo atto prima dell’abbattimento, che comincerà a febbraio: contro degrado, criminali e mafiosi le nostre ruspe non si fermano! Grazie anche al grandissimo lavoro delle Forze dell’Ordine passiamo dalle parole ai fatti!”.

Leggi anche:  Il ministro Salvini scrive al Giornale: “Noi siamo passati dalle parole ai fatti”

CLICCA SULL’IMMAGINE PER VEDERE LE DIFFERENZE FRA I DUE VIDEO:

Blitz nelle torri dello spaccio... e Salvini si prende un nostro VIDEO