Bufera sul post della candidata del centrosinistra alle Comunali di Desio. Il post è di agosto 2019 e in queste ore è stato commentato anche da Salvini.

Bufera sul post della candidata alle comunali di Desio

Circola da alcune ore sulle bacheche Facebook di diversi esponenti politici della Lega un post datato agosto 2019 di un candidato del centrosinistra alle ultime elezioni amministrative di Desio. Il post mostra il celebre personaggio dei cartoni animati Heidi che getta da un burrone l’amica Clara in sedia a rotelle per aver esclamato ‘Io sto con Salvini!’

Il post, come detto, non è certo recente ma proprio oggi è circolato in rete e ovviamente è scoppiata la polemica. Tra i primi a commentare il deputato della Lega Massimiliano Capitanio, componente della Commissione Trasporti, Poste e Telecomunicazioni.

“La sinistra stigmatizzi subito il ‘meme’ postato su Facebook e mai rimosso da un candidato di sinistra alle ultime elezioni amministrative di Desio in cui la celebre Heidi getta da un burrone l’amica Clara in sedia a rotelle per aver esclamato ‘Io sto con Salvini!’. Giù le mani dai disabili. Chi si riempie sempre la bocca di tante belle parole, di rispetto e di diritti in realtà chiacchieri meno e sia almeno coerente con quanto va predicando in giro. Nessuno pensi di cavarsela derubricando questa iniziativa a dir poco vergognosa a una semplice iniziativa partorita da una mente bacata. Questa non è nemmeno satira, ma odio allo stato puro”.

Salvini commenta: Vergogna”

Ma il post è finito anche sotto gli occhi dell’ex ministro Matteo Salvini che sulla sua pagina Facebook ha replicato:

“Alla faccia dell’odio in rete…!
Complimenti per il post a questa “gentile” signora, già candidata per la sinistra a Desio, in Brianza.
Un messaggio di grande rispetto anche verso le persone disabili… Che vergogna.
Avanti, col sorriso, Amici, alla faccia di chi ci vuole male e di chi, anziché avversari da battere con la forza delle idee, vede solo nemici da odiare (e questi sarebbero i “buoni”…)”.

” Non risparmiano nemmeno le persone con problemi di abilità” è stato il commento della sezione locale della Lega che su Facebook ha replicato:

Leggi anche:  Arcore, si dimette il presidente del Cda del San Giuseppe