Settimane movimentate per il «Parlamentino» lentatese. Dopo l’ingresso del nuovo assessore Paola Bencini e le dimissioni del consigliere Pd Iolanda Negri, alla quale è subentrato Gianfranco Borin, ecco un’altra novità: Marco Cappelletti lascia il ruolo di capogruppo del «Partito Democratico». La notizia dovrebbe essere ufficializzata durante la seduta di Consiglio comunale in programma giovedì sera.

Alla base della scelta un incarico molto impegnativo in Provincia

Alla base della scelta dell’ex candidato sindaco c’è un incarico molto impegnativo in Provincia, dove è consigliere. «Sto seguendo il Piano di bacino del trasporto pubblico locale, che la Provincia sta definendo insieme ad altri Enti e che deve essere approvato entro l’estate – spiega Cappelletti – Si tratta di un progetto importante, che porterà alla definizione delle nuove linee di trasporto ed eventualmente a una nuova tariffazione. Devo partecipare a tante riunioni tecniche e politiche e quindi inevitabilmente non riesco a dedicarmi al meglio alle questioni riguardanti Lentate e coordinare i lavori del gruppo consigliare».

Ancora non si sbilancia sul nome del nuovo capogruppo

Oltre all’incarico sul fronte provinciale, si aggiungono gli impegni lavorativi e anche il cambio di residenza (da qualche mese abita a Cologno al Serio, in provincia di Bergamo). Da qui la scelta di delegare la funzione di capogruppo, «perché è giusto che lo faccia chi ha più tempo da dedicare a questo ruolo». Ancora non si sbilancia sul nome del «successore» e garantisce comunque il suo contributo da consigliere «in particolare nelle materie in cui sono più competente».