Folla per Matteo Salvini a Concorezzo. Il vicepremier è arrivato intorno alle 12.30 e ha salutato il folto pubblico di piazza della Pace.

Folla per Matteo Salvini a Concorezzo

Matteo Salvini è arrivato a Concorezzo intorno alle 12.30, come annunciato. Il Ministro dell’Interno si trova in paese per sostenere la candidatura a sindaco di Mauro Capitanio, fratello del deputato della Lega Massimiliano, e candidato alla poltrona nella coalizione formata da Lega, Noi per Concorezzo e Tutti per Concorezzo.

Presenti al suo arrivo i due fratelli Capitanio e anche il segretario della Lega lombarda Paolo Grimoldi.

“Non ho ancora capito quale dei due gemelli si candidi, ma sono entrambi bravissimi, quindi comunque vada cadete in piedi” – ha detto Salvini ironizzando sulla somiglianza tra Mauro (candidato sindaco) e Massimiliano Capitanio.

“Buono il programma”

“Ho visto il programma  – ha proseguito Matteo Salvini – e so che è un buon programma, senza esagerazioni. Tutte proposte realizzabili”.

Salvini ha poi ha dato appuntamento a tutti a Milano il 18 maggio in vista delle elezioni europee 2019. Ecco perché:

Il Ministro dell’Interno intorno alle 13.30 si è poi recato in Comune per firmare l’albo d’onore. Ecco le foto esclusive:

 

Leggi anche:  Il presidente della Provincia si è insediato