Forza Nuova contro l’arte: polemica in via Rota

Forza Nuova contro l'arte: polemica in via Rota

Il coordinatore cittadino

Tirata d’orecchie al sindaco Allevi, da parte del coordinatore cittadino di Forza Nuova, Giuseppe Vigevani. Il motivo? Il sottopasso di via Rota, recentemente dipinto a colpi di pennello (tutta un’altra cosa rispetto ai simboli e alle scritte apparse nei mesi scorsi) dall’associazione «Arteinsieme Angelo Bartesaghi» di Giussano. Un’opera realizzata con il benestare del Comune, ma che non è piaciuta al coordinatore di Fn Vigevani.

Le motivazioni

“Quest’opera non mi piace per niente – ha spiegato Vigevani – E non parlo di aspetti tecnici. Non mi piace perché non è contestualizzata nel luogo e non è stata realizzata coinvolgendo i cittadini. Sono contrario a questo tipo di progetti: non si deve permettere il consumo di muri pubblici senza interpellare nessuno. Altrimenti ci permetteremo anche noi di disporre di muri pubblici nel prossimo futuro. Giunta, non ci siamo, così non va bene”.

L’opera spiegata dall’artista VIDEO

La notizia completa sul Giornale di Monza in edicola da oggi, martedì 19 settembre e nell’edizione sfogliabile per pc, smartphone e tablet.

Leggi anche:  Furgone in fiamme: autista salvo per miracolo VIDEO