Gigi Ponti lancia Fare Brianza. Questa mattina, nella “sua” Cesano Maderno, il quattro volte sindaco ed ex presidente della Provincia di Monza e Brianza, oggi in Consiglio regionale per il Pd, ha presentato ufficialmente l’associazione di cui è presidente.

Gigi Ponti lancia Fare Brianza

Nata lo scorso luglio, l’associazione, apartitica, ha tra i soci fondatori uomini e donne della società civile: impiegati, professionisti, commercianti, artigiani, imprenditori, studenti. “Tutti legati dall’amore per la Brianza”, sottolinea Ponti. Diversi gli amministratori locali, di Monza e Brianza, ma anche di Como e Lecco. Il vicepresidente è Marino Valtorta, già vicesindaco di Carate Brianza e neo membro del direttivo regionale del Pd.

Rafforzare l’identità della Brianza

Fare Brianza punta a rafforzare l’identità della Brianza attraverso la valorizzazione della sua storia, delle sue vocazioni e delle sue capacità culturali ed economiche. “Gli accorpamenti della Camera di Commercio di Monza e Brianza e della più antica associazione imprenditoriale del Paese, Confindustria Monza, che sono state riaggregate a Milano e hanno perso la loro peculiarità territoriale, e poi le traversie legate alla Provincia, richiedono un focus costante sui temi della Brianza, delle sue infrastrutture, dei servizi, del lavoro, della ricerca e della sanità”, spiega Ponti.

Leggi anche:  Le capsule d'alluminio potranno essere riciclate

Al via il primo ciclo di incontri

Fare Brianza ha già in programma un ciclo di quattro incontri, da qui a marzo, in diverse zone della Brianza (da Vimercate a Monticello passando per Monza) per analizzare i problemi sociali, economici, ambientali, politici e culturali e poi promuovere azioni, iniziative ed, eventualmente, entrare nel vivo dell’attività con lo studio e la ricerca. Si parte da Cesano Maderno, giovedì 13 dicembre: alle 21, nella Sala dei Fasti Romani di Palazzo Arese Borromeo, Gigi Ponti dialogherà con il sociologo Aldo Bonomi su com’è cambiata la società lombarda.