Una bella novità per la tratta Ceriano-Bregnano e per i pendolari

Siglato il decreto

Il Presidente Roberto Invernizzi ha siglato il decreto che autorizza ufficialmente la presa in consegna da parte della Provincia MB del tratto di competenza dell’opera TRCO11- che collega Ceriano Laghetto con Bregnano – connessa a Pedemontana.

Si tratta dell’ultimo tassello di un iter amministrativo che permetterà di aprire l’intera bretella da domani.

“Nonostante le ben note difficoltà finanziarie siamo riusciti a portare a termine un impegno preso con Società Pedemontana concludendo tutti i passaggi amministrativi necessari per poter dare il via libera all’apertura di questa nuova bretella che sarà denominata SP 31 BIS – spiega il Presidente della Provincia MB Roberto Invernizzi – Con grande senso di responsabilità verso i cittadini che attendono l’apertura di questa arteria abbiamo verificato tutte le condizioni per garantire la gestione in sicurezza, nonostante le condizioni operative dell’Ente sono sicuramente diverse da quando sono stati presi accordi sulle opere connesse di Pedemontana.”

La convenzione

Provincia MB ha siglato lo scorso 29 settembre una convenzione con le Province di Lecco e Como che impegna li enti nella gestione della nuova viabilità che collega i Comuni di Ceriano Laghetto e Bregnano passando attraverso Saronno, Rovello Porro, Misinto, Rovellasca, Lazzate.

Leggi anche:  Chi sono i renziani lombardi passati a Italia Viva FOTO

L’accordo

L’accordo stabilisce che ogni ente si farà carico, nei rispettivi tratti di competenza, della manutenzione ordinaria, straordinaria e del servizio di viabilità invernale.

Alla Provincia di Monza e Brianza compete la gestione del tratto che unisce Misinto e Lazzate per un totale di circa 3.8 Km.