Solitamente ad abbandonare l’aula, durante una riunione del Consiglio comunale, sono gli stessi consiglieri comunali o gli assessori, o al massimo un sindaco. Ma che un funzionario dello Stato abbandonasse un’Assise non si era mai sentito.

Ha davvero del clamoroso quanto avvenuto una manciata di minuti fa all’interno dell’aula consigliare di Lesmo. Il segretario comunale dell’Unione tra Lesmo e Camparada, Cristina Mastrocola, ha annunciato le sue dimissioni in diretta, durante il Consiglio, e ha abbandonato l’aula in protesta contro i sindaco Roberto Antonioli di Lesmo e Giuliana Carniel di Camparada.

La goccia che ha fatto traboccare il vaso

Stamattina il Consiglio dell’Unione era chiamato ad approvare il bilancio consuntivo del 2016 e il bilancio preventivo del 2017 dell’ente. Ma le prime avvisaglie del clamoroso epilogo si sono avvertite subito in aula,  quando il presidente dell’Unione in carica  (il sindaco di Camparada Carniel) ha invitato i consiglieri ad astenersi sulla votazione relativa all’approvazione dei verbali della seduta precedente. Richiesta pervenuta poichè, secondo Carniel, vi sarebbero state delle mancanze nella documentazione. Addirittura la stessa Carniel non ha firmato i verbali della seduta precedente.

La richiesta di Carniel ha provocato la dura reazione del segretario comunale dell’Unione che non le ha mandate a dire alle due amministrazioni comunali, come si vede ben nel video che vi proponiamo di seguito in maniera integrale.

Leggi anche:  Bandi più accessibili: Anci Lombardia lancia lo Sportello Europa

Il VIDEO con le dimissioni del segretario comunale

“Poichè è venuto a mancare palesemente il rapporto fiduciario nei miei confronti – ha sottolineato il segretario comunale Mastrocola –  Reputo doveroso e opportuno aderire altresi in pubblica sede alla manifestazione di sfiducia appena espressa da Carniel nei miei confronti e fin d’ora annuncio che rinuncio con effetto immediato alle funzioni conferite di segreterio dell’unione e mi riservo di intraprendere le azioni legali per difendere la mia onorabilità e la mia immagine che è stata massacrata da queste due Amministrazioni comunali di Lesmo e Camparada. Auguro buona vita a tutti ai presenti e abbandono l’aula”.

Mentre  abbandonava l’aula, Mastrocola ha anche aggiunto ai due sindaci:  “Ora arrangiatevi e denunciatemi pure così verrà a galla tutto lo schifo che c’è qui sotto…”.

Pochi minuti fa Carniel si è messa in contatto con il Prefetto Giovanna Vilasi per informarla di quanto accaduto durante il Consiglio.

Attualmente la seduta è sospesa. Seguiranno aggiornamenti