Sergio Confalone si candida a sindaco di Trezzo. L’ex assessore al Bilancio ha deciso di sfidare la candidata di Lista per il Cambiamento Silvana Centurelli.

Sergio Confalone si candida a sindaco di Trezzo

E’ stato nell’esecutivo guidato da Danilo Villa per quasi sei anni e mezzo, ricoprendo l’incarico di assessore al Bilancio e al Commercio, fino a quando ha deciso di rompere per via di alcune scelte legate al consumo del suolo che lo hanno portato in minoranza. Adesso Sergio Confalone, 51 anni, commercialista e imprenditore agricolo, storico militante della Lega Nord, che per due volte, a metà e alla fine degli anni Novanta si è candidato alla guida della città sotto i colori del Carroccio (mentre adesso non ha più la tessera del partito), ha deciso di proporsi nuovamente e di giocare in prima persona la partita delle prossime Comunali. Ma questa volta ha deciso di farlo a capo di una lista, a suo dire, «prettamente civica e apartitica, trasversale a qualsiasi colore politico, composta da elementi di spicco della società trezzese e da tanti giovani desiderosi di dare un segno di discontinuità agli ultimi dieci anni di mandato sotto il segno del borgomastro Villa».

Intanto l’assessore Centurelli apre le porte nella sua colazione a tutte le forze del centrodestra.

Leggi anche:  Camparada, ecco la squadra dei candidati di Mariangela Beretta

Leggi l’articolo completo sul numero della Gazzetta dell’Adda in edicola da sabato 16 marzo e nello sfogliabile online.

Clicca qui per tornare alla home page e leggere altre notizie del giorno.