Maurizio Martina sabato pomeriggio sarà a Monza. L’appuntamento è per le 17 al circolo “Libertà”, in viale Libertà 33. Al termine aperitivo a buffet con il candidato.

Maurizio Martina a Monza

L’ex ministro alle Politiche agricole Maurizio Martina sabato pomeriggio, 19 gennaio, sarà a Monza per presentare la mozione “Fianco a Fianco”. Martina è uno dei candidati più accreditati per ricoprire l’incarico di segretario del Partito democratico, che ha guidato fino al novembre scorso in qualità di reggente, dopo le dimissioni di Matteo Renzi.

Bergamasco, classe 1978, Martina è stato anche segretario dei Democratici di sinistra della Lombardia oltre che segretario regionale lombardo, prima di assumere incarichi governativi.

La corsa alla segreteria nazionale del Pd si è aperta nei circoli il 7 gennaio e si potrà votare sino al 23. Il 3 febbraio si saprà chi dei sei candidati in corsa avrà vinto. Al momento i sondaggi danno  per favorito Nicola Zingaretti e l’unico che pare potergli tenere testa è proprio Maurizio Martina. Più staccati Roberto Giachetti e Francesco Boccia, staccatissimi Maria Saladino e Dario Corallo. Alla convenzione nazionale del 3 febbraio si saprà chi passa alla seconda fase. Ci arriveranno i tre candidati che raccoglieranno almeno il 5% dei voti degli iscritti o almeno il 15%  dei voti in cinque regioni o province autonome.

Leggi anche:  E' un monzese il primo firmatario della mozione di sfiducia a Conte

Primarie aperte il 3 marzo

L’appuntamento più importante è per il 3 marzo, quando sono in programma le primarie aperte per l’elezione del segretario e dell’Assemblea nazionale. Poi l’attenzione del partito,  a nuova guida, sarà tutta incentrata sul primo, importante test elettorale, quello delle elezioni europee del 26 maggio.