Una raccolta firme per dire “si” ai negozi aperti la domenica e dire “no” alle chiusure forzate imposte dalla proposta di legge del Governo. Oggi i militanti di “Più Europa” sono in piazza davanti al centro commerciale di Lissone.

“Negozi aperti? Si, grazie”

L’iniziativa del partito di Benedetto Della Vedova, e fondato insieme a Emma Bonino, ha lo scopo di tutelare i diritti dei lavoratori e garantire la libertà di scelta da parte dei consumatori.

Il banchetto informativo per la raccolta delle firme resterà aperto fino alle 18 a Lissone, davanti al centro commerciale “Esselunga” lungo la Statale Valassina. L’evento è organizzato dal gruppo “Più Europa” della Provincia di Monza e Brianza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA