Simona Buraschi, consigliere comunale del Pd a Meda, nuova coordinatrice della Conferenza provinciale delle Donne Democratiche di Monza e Brianza.

Buraschi alla guida delle Donne Democratiche

Simona Buraschi, consigliere comunale di opposizione a Meda per il Partito Democratico, è la nuova coordinatrice della Conferenza provinciale delle Donne Democratiche di Monza e Brianza. La prima conferenza si è tenuta a Monza l’8 Marzo, nella ricorrenza della festa della donna.

L’impegno della conferenza in Brianza

“Ripartire dalle donne con le donne, riconoscendone il ruolo centrale nella vita politica, sociale ed economica del Partito e del Paese ed impegnandosi attivamente per piene pari opportunità” è l’impegno del Partito Democratico in Brianza.

Il commento della nuova coordinatrice

“In un momento in cui la nostra dignità è offesa da un Governo che porta avanti una visione oscurantista, ben rappresentata dal decreto Pillon, o dai continui attacchi a diritti faticosamente conquistati come la legge 194, il Partito Democratico ribadisce con forza la centralità delle donne” spiega Simona Buraschi. La nuova coordinatrice provinciale è espressione di una lista unitaria di rappresentanti delle varie zone della provincia.

Leggi anche:  Sicurezza, partecipazione e quartieri per Iucolino - VIDEO

Le priorità da affrontare

Fra le priorità d’intervento della Conferenza provinciale delle Donne Democratiche  il contrasto alle disuguaglianze sociali, l’impegno per la parità salariale e l’investimento sul welfare mettendo al centro protezione, cura e sviluppo delle persone. Ma anche la promozione di una crescita economica inclusiva e sostenibile.

Tutti i nomi del direttivo

Oltre alla coordinatrice, il coordinamento provinciale è formato da Judith Aguirre, Cherubina Bertola, Mariangela Bolettieri, Miriam Casiraghi, Laura Curti, Iride Enza Funari, Cristina Maranesi, Angela Marcella, Melina Martelo e Miriam Perego.