Approda nell’assise villasantese un ordine del giorno per difendere i cristiani perseguitati in tutto il mondo. Documento presentato dal gruppo consigliare di Forza Italia Massimo Casiraghi e firmato anche da gruppi consigliari di minoranza e dai rispettivi consiglieri comunali: Emilio Merlo, Daniela Greco, Antonio Ubiali.

Il consiglio comunale è in programma per giovedì sera 21 febbario alle ore 21.

Ecco l’ordine del giorno

“Quello della persecuzione dei cristiani nel mondo è un fenomeno diffuso e vasto, di cui non si parla quasi del tutto – si legge nell’ordine del giorno protocollato in Municipio –  Sull’argomento che eppure riguarda trecento milioni di persone, si soprassiede come per evitare di offendere qualcuno. La verità è che non si può più evitare di affrontarlo. In considerazione della situazione internazionale ed in particolare delle situazioni di guerra più o meno dichiarata o di guerriglia, ove le popolazioni  già sofferenti per gli episodi bellici, subiscono ulteriori angherie e persecuzioni perchè minoranze cristiane. Preso atto che questi riprovevoli fatti succedono nei teatri di guerra come Siria, Somalia, ed Iraq ma anche in paesi non belligeranti come Nigeria, Pakistan, Indonesia ed India, in questi ultimi la persecuzione e l’uccisione di cristiani avviene anche ad opera di bande religiose integraliste mussulmane e indù. Un caso emblematico e noto a tutti è quello di Asia Bibi, ora finalmente al sicuro in Canada, una donna pachistana e cristiana accusata di blasfemia processata e assolta ma della quale, fanatici islamici, hanno chiesto la messa a morte”.

Cosa chiede l’ordine del giorno?

“Attraverso l’ordine del giorno, la mozione chiede al Consiglio comunale di sollecitare le autorità di governo nazionale, affinchè si facciano parte attiva anche presso le organizzazioni internazionali, di iniziative atte alla tutela del diritto a professare liberamente la propria fede religiosa in quei paesi a maggioranza islamica, indù o comunque di altra fede religiosa intollerante, nei quali i cristiani vengono oppressi ed anche barbaramente uccisi – ha sottolineato il capogruppo di Forza Italia Massimo Casiraghi –  Il Consiglio comunale di Villasanta auspica inoltre che su tutto il territorio nazionale vengano rispettate le tradizioni culturali cristiane del nostro popolo. L’ordine del giorno è stato firmato dalle forze di opposizione e spero vivamente che venga sottoscritto anche dalla civica di maggioranza”.

Gli altri punti all’ordine del giorno

Il Consiglio Comunale è convocato il giorno giovedì 21 febbraio 2019 ore 21.00
in seduta straordinaria pubblica di prima convocazione presso la Sala Consiliare del Palazzo Comunale per la trattazione del seguente Ordine del Giorno:

Leggi anche:  Da Corbetta (M5S) disegno di legge per il voto a 16 anni

1. Mozione presentata dal Capogruppo del Movimento Civico per le Famiglie-Villasanta Daniela Greco avente ad oggetto: Istituzione registro della bigenitorialità

2. Ordine del Giorno presentato dal Capogruppo di Forza Italia Massimo M. Casiraghi avente ad oggetto: “Agire per difendere i Cristiani nel mondo”.

3. Richiesta di adesione al Parco Valle Lambro da parte del Comune di Concorezzo.

4. Approvazione Regolamento Comunale per l’utilizzo di volontari nelle strutture e nei servizi del Comune di Villasanta ed istituzione del registro dei volontari civici.

5. Rinnovo della convenzione per un centro di competenze digitali brianza per l`innovazione e la diffusione di politiche di e-government (art. 30 d.lgs. 267/2000).