Rendere conto di ciò che la Fondazione Don Gnocchi sta realizzando non solo dal punto di vista economico-finanziario, ma anche e soprattutto rispetto al raggiungimento degli obiettivi di servizio al bene comune: questo l’obiettivo del Bilancio di Missione 2018, che verrà presentato mercoledì 19 giugno, dalle 11 alle 15, nella sede dell’Università Bocconi (piazza Sraffa 13, Milano).

La missione in Italia e nel mondo 

«La Fondazione Don Gnocchi sente la responsabilità di rendere conto del proprio operato – spiega il presidente, don Vincenzo Barbante -, mostrando che è possibile servire il bene comune e che questa esperienza sa ispirare entusiasmanti percorsi di ricerca e innovazione e rappresenta la carta vincente per uno sviluppo sostenibile per l’intera comunità». «Il Bilancio di Missione – aggiunge il direttore generale Francesco Converti – rappresenta il risultato del lavoro congiunto di tante singole persone che, nell’operare insieme, costituiscono la vera forza della nostra grande e viva comunità».

A dirigere il progetto è Eufrasia Novellini, responsabile del Servizio Convenzioni e Privato sociale, che ne riassume così le linee guida e il cambio di passo: «Questo Bilancio vuole essere la fotografia autentica di quanto abbiamo realizzato insieme durante l’anno trascorso. Un racconto che passa certamente attraverso i numeri che illustrano concretamente il raggiungimento degli obiettivi stabiliti, ma anche attraverso le testimonianze e i volti dei nostri ospiti, operatori, volontari e partner che quotidianamente attualizzano la nostra missione in Italia e nel mondo».

Leggi anche:  Visite di controllo periodiche per un’esistenza in salute

Gli interventi 

Interverranno Rosanna Tarricone (Cergas, Sda Bocconi), Marco Frey (Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa) e Francesca Lecci (Sda Bocconi), mentre alcune esperienze di rendicontazione sociale saranno al centro di una tavola rotonda moderata da Giovanni Valotti (Università Bocconi), con la partecipazione di  Clodia Vurro (Dipartimento di Economia, Management e Metodi Quantitativi dell’Università degli Studi di Milano, per la Lega del Filo d’Oro), Francesco Greco (Procuratore Capo di Milano) e Maria Paola Chiesi (Chiesi Farmaceutici). Il Bilancio di Missione della Fondazione Don Gnocchi sarà illustrato dal direttore generale Francesco Converti, mentre il presidente don Vincenzo Barbante ed Elio Borgonovi (Sda Bocconi) chiuderanno i lavori.