Tradizionale cena sociale con Serata di premiazioni per scambiarsi gli auguri di Natale ma anche per celebrare l’annata 2018 Gruppo Sportivo Atletica Brugherio che anche in questa stagione ha ottenuto risultati importanti a livello provinciale, regionale e nazionale.

Atletica, grande festa a Brugherio

A presenziare la serata oltre al Consiglio direttivo dell’associazione sportiva dilettantistica (formato dal presidente Nicola Staglianò, il vicepresidente Gianpietro Monguzzi, il direttore sportivo Alessandro Staglianò e i consiglieri Matteo Maggiolini, Giuseppe Belgiovine, Silvano Vimercati) prossima al compimento del quarantesimo anno (1979 – 2019) il sindaco, Marco Troiano, e il consigliere federale  Potito Gilberti, complimentatisi con la società brugherese per l’impegno profuso nella promozione costante della disciplina sportiva sul territorio lombardo e non solo.

Premi ai collaboratori

Premiati i diversi collaboratori che quotidianamente aiutano il sodalizio nello svolgimento delle attività, il professionale staff tecnico formato da istruttori e allenatori federali e laurati in Scienze Motorie si è passato alla premiazione dei migliori atleti del Settore Giovanile per impegno e partecipazione prima di arrivare alla proclamazione dell’attesa top ten 2018 con i migliori dieci atleti ed atlete che si sono maggiorente distinti per i risultati agonistici ottenuti sul campo.

Leggi anche:  Incidenti a Brugherio e Segrate SIRENE DI NOTTE

L’atleta dell’anno è…

L’atleta dell’anno è stata nuovamente la velocista Denise Rega, in virtù della sua partecipazione ai Campionati italiani Assoluti nei 400 metri (55″67 il suo personale), seguita dal lunghista Alessandro Li Veli, la siepista Daniela Mondonico, il giavellottista Matteo Mondonico, l’ostacolista Alessandro Monguzzi, il Ragazzo rivelazione 2018 Daniele Manzoni (vincitore di tutte le gare di getto del peso), il lunghista campione provinciale Jacopo Villa, l’ottocentista Filippo Zenna, la giavellottista campionessa provinciale Elena Volpi e la giovane Cadetta Veronica Zaina distintisi per i risultati ottenuti a livello regionale e nazionale.

Lunedì 17 dicembre invece è stata la volta del Settore GiocAtletica che alla palestra Leonardo Da Vinci ha festeggiato l’arrivo del Natale con giochi motori ludico sportivi aperti anche ai genitori.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI