Aurora Desio sugli scudi nelle Finali nazionali Under 14 Elite.

Fin qui bravissimi

I ragazzi guidati da coach Marco Rota, impegnati a Porto San Giorgio, vincono il girone B di qualificazione con due vittorie ed una sconfitta e sono tra le prime otto formazioni d’Italia della categoria. Dopo la vittoria all’esordio contro la Dinamo Sassari per 80-66, nella seconda giornata i bluarancio sono incappati nella sconfitta contro la VL Pesaro. I marchigiani si erano infatti imposti per  69-62, complicando non poco la strada dei brianzoli.

Prova super

Il riscatto per i ragazzi di Aurora Desio è avvenuto nella giornata di mercoledì, quando con un netto 68-42 inflitto ai campioni regionali pugliesi di Murgia  i brianzoli sono riusciti a agguantare la prima posizione, anche grazie al successo di Sassari su Pesaro.

Si può sognare

Ora per i ragazzi targati Rimadesio ci sono i quarti di finale da affrontare. Si torna in campo oggi (venerdì 28) alle 16.00 nel derby lombardo contro la Robur Varese. È una sfida ostica, ma alla portata della formazione brianzola che, nella fase regionale, dopo la sconfitta in trasferta con il punteggio di 70-53 hanno battuto nella palestra Aldo Moro i loro prossimi avversari per 61-58. In caso di successo la semifinale è programmata per sabato – con palla a due alle 18. I bluarancio giocherebbero contro la vincente della partita fra Napoli e Mestre.

Leggi anche:  Giro Rosa Iccrea, domani l'arrivo a Carate Brianza

Sul Giornale di Desio in edicola e disponibile on line da martedì 2 luglio ampio spazio dedicato all’avventura nazionale dei ragazzi dell’Aurora Desio.