Buon compleanno Adriano Galliani: la dedica del Calcio Monza. Oggi, 30 luglio 2019, l’Amministratore delegato della società monzese spegne 75 candeline.

Buon compleanno Adriano Galliani

Di buon mattino il primo pensiero della società calcistica monzese, oggi martedì 30 luglio, è stato quello di fare gli auguri al suo Amministratore delegato Adriano Galliani.


Già, perché oggi, Adriano Galliani spegne 75 candeline. Una vita, la sua, segnata da un grande amore, quello per il calcio. Che lo ha legato al Milan, per oltre 30 anni. E che ancora oggi prosegue con nuove e ambiziose sfide.

L’ultima si chiama Calcio Monza. Un ritorno di fiamma il suo, come abbiamo già detto molte volte negli ultimi mesi. Perché nel Monza Galliani ha mosso i primi passi da dirigente sportivo, nella prima metà degli anni ottanta. Ancora prima di approdare al Milan con cui, insieme a Silvio Berlusconi, vincerà praticamente tutto.

Oggi l’obiettivo è riportare il Calcio Monza nella massima serie. E insieme a lui, in questa sfida ci sono anche il presidente Paolo Berlusconi e il patron Silvio Berlusconi.

Leggi anche:  Renate da sogno, il Como si arrende

“Non è un segreto – aveva spiegato alcuni mesi fa l’ex a.d. del Milan – Vogliamo portare il Monza in serie A e poi vedere cosa succede. Cercheremo di realizzare tutti insieme il nostro sogno: il Monza nella massima serie”.

Tante trattative e ora il ritiro

Con questa grande, meravigliosa ambizione è quindi partita dunque la nuova stagione della società biancorossa che ha visto nelle ultime settimane il compimento di diverse trattative in vista del prossimo campionato.

Hanno salutato il Monza l’attaccante Tommaso Ceccarelli e il centrocampista Luca Palesi, andati rispettivamente alla Feralpi Salò e alla Pro Patria. In entrata invece, come spiegato nel dettaglio in questo articolo, sono già stati ufficializzati l’attaccante Mattia Finotto, il portiere Eugenio Lamanna e il difensore Mario Sampirisi.

ALTRI PARTICOLARI LI TROVATE QUI