Valentina Basilico è la nuova campionessa italiana Allieve di ciclismo su strada.

Cesano impazzisce

La brianzola difende i colori della Società Ciclistica Cesano Maderno e, visti i buoni risultati della sua stagione, è stata inserita nella Rappresentativa lombarda per la gara tricolore. Si è corso sabato pomeriggio sulle strade di Chianciano Terme, strade su cui è andata in scena una corsa dalle mille emozioni. Basilico è stata brava a restare con le migliori fino all’ultimo, piazzando poi uno splendido spunto nei metri conclusivi.

Finale incredibile

Negli ultimi chilometri Basilico era entrata facendo parte del gruppo che stava inseguendo la fuggitiva Francesca Barale. Nella discesa che portava al traguardo, però, la “lepre” è caduta in una curva e così il drappello di otto atlete che la tallonava si è ritrovato al comando. In quel gruppo c’era anche un’altra brianzola, Emma Redaelli, della Valcar. È proprio la sovicese Redaelli a lanciare la volata. Sembra fatta per lei, ma negli ultimi metri Basilico rimonta a doppia velocità e mentre Redaelli alza le braccia la cabiatese della Cesano Maderno piazza il clamoroso sorpasso, davvero al fotofinish (qui il video della gara).

Leggi anche:  GP Monza 2019: tutte le FOTO delle prove libere

Gioia e amarezza

Sulle prime anche lo speaker della corsa presente sul traguardo aveva dato la vittoria a Redaelli. Dopo un esame più attento dell’arrivo da parte dei cronometristi è stato ufficiale il successo tricolore di Basilico, che già aveva vinto domenica scorsa una gara regionale, nel Varesino. Per la Sc Cesano Maderno va registrato anche l’ottimo nono posto di Camilla Locatelli nella prova delle Esordienti secondo anno.

Sul Giornale di Seregno e sul Giornale di Carate in edicola e disponibile on line da martedì 9 luglio ampio spazio dedicato alle corse tricolori giovanili di Chianciano Terme.