Che festa per i Campioni del Mondo del Roller Macherio.

Accoglienza da stelle

Gli amici e i sostenitori di Lorenzo Guslandi, Valerio Degli Agostini e Lorenzo Degli Agostini hanno raggiunto l’aeroporto di Malpensa. Motivo? Applaudire, abbracciare e complimentarsi con i tre portacolori del Roller Macherio che hanno fatto grandi cose ai recenti Campionati del mondo di pattinaggio freestyle.

Raccolto prezioso

Alla rassegna iridata che si è svolta nei Paesi Bassi, Guslandi e Valerio Degli Agostini hanno vinto il titolo mondiale nella specialità dello slalom di coppia. Guslandi inoltre si è preso anche una medaglia d’argento e una di bronzo, mentre il sopracitato De Agostini si è messo al collo un bronzo individuale. Insomma, un bilancio eccellente per i brianzoli, che hanno dovuto misurarsi con i mostri sacri delle specialità del freestyle, cinesi in particolare.

Bravi tutti

Pattinaggio Roller Campioni del Mondo
Il gruppo dei pattinatori accolti al rientro a Malpensa

Dalla Brianza arrivano anche altri tre atleti medagliati ai Mondiali. Si tratta di Alessio Bianzale (di Nova Milanese), Matteo Pallazzi (di Macherio) e Francesca Pettinari (di Monza). Loro sono stati in grado di mettersi al collo rispettivamente un argento (Bianzale) e due bronzi (uno ciascuno per Pallazzi e Pettinari). I tre sono portacolori dell’Astro Skating Monza, società da cui proviene anche il Commissario tecnico della Nazionale italiana di freestyle, Andrea Ronco.

Leggi anche:  Vero Volley verso la Superlega 2018/19

Sul Giornale di Carate e sul Giornale di Monza in edicola e disponibile on line da martedì 10 luglio ampi racconti sulle gare di Arnhem, con foto e curiosità dei Campioni del Mondo e dei loro compagni di avventura.