Dalla Brianza al tetto d’Europa: la Nazionale Junior del Vovinam Viet Vo Dao si aggiudica il Campionato europeo. Per loro terzo podio consecutivo.

Grande successo per la Nazionale Junior del Vovinam

Per la terza volta consecutiva i ragazzi under 18 del Vovinam Viet Vo Dao, arte marziale vietnamita, hanno conquistato il Campionato europeo junior, giunto alla terza edizione, battendo in un testa a testa, punto dopo punto,  la Francia.
Dopo due giorni di gare intense ospitate nel palazzetto di Francoforte e un finale incandescente gli atleti italiani, molti dei quali brianzoli, si sono piazzati al primo posto nel medagliere.

Con 14 ori contro i 13 della Francia sono saliti sul gradino più alto del podio. Ad alzare la coppa sono stati i coach Iris Di Nardi, Filippo Pollastro, Stefano Maltagliati e Lorenzo De Oliveira.

E mentre suonavano le note dell’inno italiano dagli spalti sono arrivati gli applausi e i cori che nella due giorni hanno sostenuto gli atleti durante le gare.

Leggi anche:  Monza-Carrarese interviste, parlano Baldini e Brocchi

Nove le nazioni in gara, 250 atleti. L’Italia, oltre ai 14 ori, ha conquistato anche 11 argenti e 7 bronzi.
Dopo le vittorie in Belgio e in Romania i ragazzi del Vovinam anche in Germania si sono dimostrati i migliori. Solo gli atleti della Brianza hanno guadagnato un bottino di 5 ori, 2 argenti e 6 bronzi.

Gli insegnanti e il team coach si sono detti molto soddisfatti “per le prestazioni ottenute da tutti gli atleti perché il livello era molto alto. Tutti si sono comportanti egregiamente, anche chi non è salito sul podio”.