Como-Seregno finisce 0-2

I comaschi alla fine del primo tempo erano già sotto di 2 reti a 0. Molli e sempre secondi su ogni pallone, gli uomini di Andreucci hanno completamente sbagliato l’approccio alla partita. Seregno deciso invece ha centrato l’incontro in trasferta con una doppietta di Artaria.

Il vantaggio nel primo tempo

I seregnesi, ospiti in casa del Como, si sono resi pericolosi fin dal 9′, quando Grandi ha provato il gol dalla distanza, ottenendo solo una traversa. Risponde al 23′ il Como che pareggia i legni con Petrilli a cui si oppone la traversa.

Al 31′ arriva il vantaggio: Capelli serve Artaria che batte Kucich da pochi passi, con la difesa comasca completamente fuori dai giochi. Il raddoppio arriva solo 4 minuti dopo. Dopo una conclusione di Ronchi, Sentinelli respinge sui piedi di Artaria che fulmina Kucich con un diagonale preciso. A fine primo tempo, ancora Seregno avanti col Como che si salva e mantiene il parziale sul 2 a 0.

Il secondo tempo

Nella ripresa gli uomini del Como provano a invertire la tendenza: dentro Zukich e Cicconi per Di Jenno e Gemignani. La sostanza però non cambia, visto che i comaschi non riescono a dare una svolta al match. Finisce 2 a 0 con una vittoria che fa ben sperare per il Seregno per i prossimi incontri in campionato.

Leggi anche:  Maria Giulia Confalonieri medaglia d'oro agli Europei di ciclismo

LE FORMAZIONI 

COMO (4-3-3): Kucich; Morelli, Anelli, Sentinelli, Di Jenno; Gemignani, Bovolon, Molino; Bradaschia, Fall, Petrilli. A disposizione: Gozzi. Bova, Cicconi, Zukic, Loreto, Fusi, Gobbi, Bonaiti, Manti. All. Andreucci.

SEREGNO (4-3-3): Bardaro; Ronchi, Ondei, Gritti, Acquistapace; Capelli, Buccini, Taroni; Artaria, Grandi, Piantoni. A disposizione: Carniel, Tagliabue, Mara, Pribetti, Calmi, Cannizzaro, Caon, Castella, Iori. All. Andreoletti.