Il Monza e il Renate finalmente conoscono le avversarie del prossimo campionato.

Attesa finita

A seguito della pronuncia del Collegio di Garanzia del Coni (nessun ripescaggio in serie B), la LegaPro ha fatto le prime mosse istituzionali della stagione. Ecco quindi diramate le composizioni dei tre gironi della terza serie nazionale, dopo una lunghissima estate fatta di attese e di ricorsi.

Il gruppo è il B

Monza e Renate sono state inserite nello stesso girone. Le altre contendenti saranno Albinoleffe, Fano, Feralpisalò, Fermana, Giana Erminio, Gubbio, Imolese, Pordenone, Ravenna, Rimini, Sambenedettese, Sudtirol, Teramo, Ternana, Triestina, L.R. Vicenza Virtus, Virtus Vecomp Verona, Vis Pesaro. Torna quindi il derby brianzolo (Monza e Renate erano separate l’anno scorso) e ci saranno anche le sfide con i “vicini” della Giana Erminio. Sulla carta è un raggruppamento che non presenta squadre “impossibili”: occhio a Ternana e al nuovo Vicenza di Renzo Rosso.

Quando si gioca?

La prima giornata avrà un programma molto fluido. Domani – mercoledì – si conosceranno i calendari. Poi si scenderà in campo per il debutto martedì 18 e mercoledì 19. Con la possibilità di una deroga: in caso di accordo tra i due club interessati, le singole partite potranno essere anticipate a domenica 16 o lunedì 17. E chissà se a Monza ci saranno novità sulla vicenda-Berlusconi già prima dell’esordio in campionato…