Europa League a Monza venerdì 12 aprile. Non sono previste partite ufficiali, naturalmente, ma la presenza dell’iconico trofeo che verrà assegnato al termine della finalissima del 29 maggio in Azerbaijan. Il Calcio Monza, infatti, informa che grazie al rapporto privilegiato con il Main Partner KIA (sponsor della UEFA), la nostra città è stata designata per accogliere l’unica tappa italiana di avvicinamento alla finale della UEFA Europa League di Baku 2019.

Europa League a Monza, in arrivo l’Uefa Trophy Tour

L’ evento Uefa Trophy Tour, per il quale verrà esposto il trofeo della Europa League, si terrà venerdì 12 aprile a partire dalle ore 14.30, presso lo Stadio Brianteo di Monza.
A fare gli onori di casa l’A.D. biancorosso Adriano Galliani con il testimonial UEFA d’eccezione, Filippo Inzaghi. Coinvolti nell’iniziativa anche i ragazzi del settore giovanile del club brianzolo.

Il programma della giornata

Ore 14.30: accreditamento stampa.
Ore 15.00: conferenza stampa con il testimonial
Ore 15.30: attività sul campo con il testimonial – coinvolgimento del settore giovanile del Monza.
Ore 18.00 conclusione delle attività.

Leggi anche:  New Life a Monza, in arrivo la nuova apertura

Nel frattempo aumenta la capienza del Brianteo

L’arrivo dell’Europa League a Monza non è l’unica novità in arrivo dal sodalizio di via Ragazzi del ’99. Dopo il sold-out in occasione della semifinale di Coppa Italia di Serie C contro il Vicenza che aveva costretto a molti tifosi a restare fuori dall’impianto, infatti, la società annuncia di aver ottenuto l’agibilità per portare la capienza dello Stadio Brianteo a 7.499 spettatori già a partire dalla partita di domenica contro il Rimini.  La notizia è stata diffusa oggi al termine della riunione tenutasi con la Commissione Provinciale di Vigilanza. L’operazione rientra nel percorso di ammodernamento dell’impianto che nei prossimi mesi darà alla luce altre importanti novità.