Prezioso e sofferto successo per la Folgore Caratese.

Di lotta e di Valotti

La squadra di Emilio Longo passa sul campo della Pro Dronero e torna alla vittoria, dando così nuovo colore alla sua classifica. Dopo la sconfitta di sabato con il Savona  i brianzoli erano chiamati a una riscossa. Riscossa che è arrivata nella trasferta nella Provincia Granda, resa felice dal gol segnato a metà primo tempo da Valotti. Nella ripresa, poi, la Folgore Caratese ha contenuto la reazione avversaria, riuscendo a mettere in cascina tre punti fondamentali.

Lo scenario

I biancazzurri tornano quindi a guardare in alto, come richiesto anche dal presidente Michele Criscitiello al termine della partita persa con il Savona: “Abbiamo ora tre partite fondamentali per poter guardare ancora ai playoff”, aveva detto. Una è andata via positivamente, con tanto di brividi finali, dovuti anche all’espulsione comminata a Burato a metà della seconda frazione. Il secondo appuntamento di questa mini-serie di partite chiave capiterà domenica, quando a Verano Brianza arriverà lo Stresa, penultima forza del campionato.

Leggi anche:  L'Hockey Monza si arrende ai maestri portoghesi

La situazione

La classifica del girone A di serie D dopo il turno infrasettimanale. Lecco 38, Sanremese 33, Savona 30, Casale 28, Ligorna 25, Chieri 22, Folgore Caratese e Bra 21, Inveruno e Sestri Levante 20, Lavagnese e Borgosesia 17, Arconatese 16, Fezzanese 15, Milano City 13, Pro Dronero e Stresa 12, Borgaro 4 (Sanremese e Inveruno 1 partita da giocare).