Venerdì gli Under 17 del Renate saranno in campo per lo Scudetto.

Finale nazionale

I nerazzurri allenati dal cornatese Giancarlo Robbiati hanno infatti raggiunto la finale del campionato nazionale Under 17 riservato a società di serie C. La partita che mette in palio il titolo italiano si giocherà allo stadio Bruno Benelli di Ravenna. Avversari della squadra brianzola i friulani del Pordenone, realtà che sostanzialmente detiene il titolo di categoria, vista la vittoria di un anno fa di questi tempi. Ma la partita di venerdì sarà una vera e propria rivincita fra le due squadre, visto che nel 2018 proprio Renate e Pordenone hanno disputato la finale nazionale Under 16, in quel caso vinta dai brianzoli. Appuntamento con una doppietta che avrebbe del favoloso per i nerazzurri: calcio d’inizio venerdì 21 giugno alle ore 18.

Cammino splendido

Il Renate ha sconfitto in semifinale la Paganese martedì pomeriggio. Sono state le reti di Zalli e Tramutoli a consentire alle giovani “pantere” di inanellare un’altra splendida soddisfazione, dopo le eliminazioni inflitte alla Robur Siena e alla Feralpi Salò nell’ambito del tabellone della fase nazionale. Il Pordenone, dal canto suo, si è sbarazzato di Pontedera, Sudtirol e, in semifinale, della Juve Stabia.

Leggi anche:  Silvio Berlusconi tiene a battesimo il nuovo Monza

Così la semifinale

RENATE – PAGANESE 2-0

RENATE: Proverbio, Iovine, Manarelli, Cisternino (44′ st  Petito), Zalli, D’Ovidio, Fischetti (44′ st Maffia), Colombo, Ripamonti (37′ st  Galatà), Bianchi (44′ st  Doumbia), Nespoli (22′ st  Tramutoli). All. Robbiati.
PAGANESE: Bovenzi, Tomolillo, Di Palma, Del Gesso, Orta (41′ st Perretti), Cardinale, Padolino (32′ st Caso), Sepe, Gondola (32′ st Picardi), De Biase (1′ st Criscuolo), Cavucci (32′ st Naso). All. Finestra.
MARCATORI: 26′ Zalli (R), 85′ Tramutoli (R).

Sul Giornale di Carate in edicola e disponibile on line da martedì prossimo – 25 giugno – ampio servizio dedicato all’Under 17 del Renate e alla Finale scudetto di Ravenna.