Due vittorie in rapida successione per l’Hrc Monza.

Martedì in campionato

Il TeamServiceCar di Tommaso Colamaria ha violato la pista di Thiene, mettendo in cascina tre punti preziosi nell’ambito della corsa playoff. Contro i vicentini è finita 1-3, dopo un gran primo tempo (reti di Matteo Galimberti e Davide Nadini) e una ripresa in cui i padroni di casa hanno fatto soffrire i brianzoli (centro della tranquillità di Julian Martinez nel finale). Con questo successo l’Hrc Monza ha agganciato il Trissino all’ottavo posto nella classifica del campionato di serie A1.

Eurolega felice

In precedenza i biancorossoblù avevano affrontato gli svizzeri del Montreux per la quarta giornata di Eurolega. Anche in quel caso è stata vittoria (6-2), risultato che ha avvicinato l’Hrc Monza a un clamoroso passaggio ai quarti di finale della massima competizione continentale per club. La classifica del girone ora vede il Benfica in testa con 10 punti, i brianzoli secondi a 9, gli spagnoli del Noia a 4 e il Montreux ultimo a 0 punti. Ai monzesi mancano da affrontare il Benfica e il Noia, con quest’ultimo che è fondamentalmente spalle al muro nella lotta per la qualificazione (passano le prime due – qui il quadro completo della situazione).

Leggi anche:  Serie C Monza-Vicenza 2-0, biancorossi in marcia verso l'alta classifica

Gli scenari

L’Hrc Monza tornerà in pista martedì 29 gennaio per il campionato: al PalaRovagnati di Biassono arriverà il Forte dei Marmi secondo in classifica. Per quel che riguarda l’Eurolega, il quinto giro di partite è in programma per sabato 16 febbraio, quando in Brianza sbarcheranno i campionissimi portoghesi del Benfica, mentre il Noia cercherà di tenere accese le sue residue speranze di qualificazione sfidando il fanalino di coda elvetico.

Sul Giornale di Monza in edicola e disponibile on line questa settimana, ampio spazio dedicato alla squadra hockeistica cittadina e, in particolare, alla partita di coppa vinta contro il Montreux.