Ancora un pareggio per il Calcio Monza di Cristian Brocchi.

Manca il gol

Dopo l’1-1 di mercoledì contro il SudTirol, i biancorossi hanno impattato 0-0 al Turina di Salò. Il cammino del Calcio Monza resta così avaro di acuti, tanto che il conto finora parla di sole 6 partite vinte su 20 giocate in campionato. Contro la Feralpi dell’ex Alessio Vita è venuta fuori una partita con poche emozioni: il Monza, schierato con due punte e altri tre giocatori offensivi, ha provato a pungere dalle parti del portiere gardesano, senza però mai centrare il bersaglio grosso. I brianzoli non riescono così a superare in classifica proprio la Feralpi, rimanendo anche a debita distanza dalle inseguitrici di un Pordenone che sembra aver già ipotecato il primo posto finale.

Il tabellino

FERALPISALÒ-MONZA 0-0

FERALPISALÒ (3-4-1-2): De Lucia; Tantardini, Legati, Marchi P.; Parodi (25′ st Corsinelli), Magnino, Pesce, Mordini (15′ st Martin); Vita; Guerra (20′ st Ferretti), Marchi M. A disp. Arrighi, Livieri, Dametto, Ambro, Canini, Hergheligiu, Moraschi, Miceli. All. Toscano.
MONZA (4-3-1-2):  Guarna; Adorni, Negro, Riva, Tentardini; Iocolano, Galli (20′ st Barba), D’Errico; Ceccarelli; Reginaldo, Cori. A disp. Sommariva, Cavaliere, Palesi, Giorno, Brero, Jefferson, Caverzasi, Tomaselli, Otelè. All. Brocchi.
Arbitro: Rossetti di Ancona.
Ammoniti: Marchi P., Pesce e Tantardini (F).

Leggi anche:  Calcio Monza, vittoria e polemiche

La situazione

La classifica dopo la prima giornata del girone di ritorno (Teramo-SudTirol e Ternana-Rimini si giocano domenica 30) nel girone B di serie C. Pordenone 40, Triestina 32, Fermana 31, Ravenna e Ternana 30, Imolese, Vicenza e Vis Pesaro 29,  FeralpiSalò 28, SudTirol e Sambenedettese 27, Monza 26, Rimini 22, Gubbio 21, Teramo, Renate e Fano 20, Virtus Verona 19,  Giana e Albinoleffe 18. Ora il campionato si ferma per tre settimane: il Calcio Monza tornerà in campo infatti sabato 19 gennaio. La prima avversaria del nuovo anno sarà la Virtus Verona.