Finisce la serie positiva del Monza.

Fatal Trieste

I biancorossi si presentavano al Nereo Rocco forti dei recenti, brillanti, risultati. La squadra di Cristian Brocchi era quindi attesa a un esame di maturità sul campo della seconda forza del campionato. Esame però fallito, visto che la Triestina ha sconfitto il Monza per 3-1. Dopo un primo tempo concluso senza reti, decisivi i due calci di rigore concessi dal direttore di gara e trasformati dal “Diablo” Granoche. Il gol di Steffè ha fondamentalmente chiuso la gara e il rigore trasformato di D’Errico ha solo reso meno amaro il passivo.

Il tabellino

TRIESTINA-MONZA 3-1
Reti: 4′ st rig. e 14′ st Granoche (T), 21′ st Steffè (T), 42′ st rig. D’Errico (M)-
Triestina (4-2-3-1): Offredi; Formiconi, Malomo, Lambrughi, Frascatore (40′ st Pizzul); Steffè, Coletti (35′ st Bolis); Beccaro (1′ st Mensah), Hidalgo (1′ st Petrella), Procaccio (30′ st Bariti); Granoche A disp. Boccanera, Matosevic, Libutti, Maracchi, Codromaz, Pedrazzini, Costantino. All. Pavanel.
Monza (4-3-1-2): Guarna; Lepore, Marconi, Scaglia, Anastasio; Lora (15′ st Ceccarelli), Fossati (25′ st Palazzi), Armellino; D’Errico; Marchi, Brighenti (10′ st Reginaldo) A disp. Sommariva, Cavaliere, Galli, De Santis, Tomaselli, Bearzotti, Negro, Tentardini, Di Paola. All. Brocchi.
Arbitro: Gariglio di Pinerolo.
Ammoniti: Fossati e Palazzi (M), Lambrughi e Pizzul (T).

Leggi anche:  Il difensore della nazionale italiana di calcio tra i bimbi di "Sanfru"

La situazione

La classifica del girone B di serie C. Pordenone 50, Triestina 43, Imolese 41, FeralpiSalò 40, SudTirol e Ravenna 38, Monza e Fermana 36, Vicenza 35, Vis Pesaro 33, Ternana e Sambenedettese 32, Gubbio 29, Renate e Rimini 27, Giana, Teramo e Fano 24, Virtus Verona 21, Albinoleffe 19. Martedì sera i biancorossi hanno subito la possibilità del riscatto: al Brianteo arriva il Vicenza per una partita importante e affascinante. Calcio d’inizio alle 20.30.

Sul Giornale di Monza in edicola e disponibile on line da martedì 12 febbraio ampio servizio dedicato alla partita del Rocco e alla presentazione della sfida contro il Vicenza.