Clamoroso successo del Renate sul campo della Vis Pesaro.

Pantere da favola

Otto risultati utili consecutivi, nessuna sconfitta nel 2019 e squadra brianzola che, per la prima volta da quando le giornate di campionato erano 6, è fuori dalla zona retrocessione. Il Renate di Aimo Diana fa paura a tutti: difesa impenetrabile (4 gol subìti in 8 partite), organizzazione perfetta e tanto, tantissimo cuore. Con questa ricetta le pantere hanno espugnato il Tonino Benelli di Pesaro, uno dei campi più complicati del girone. Decisiva ai fini del risultato l’autorete di Olcese, arrivata nei primi minuti della seconda frazione, sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

Il tabellino

VIS PESARO – RENATE 0-1
RETE: 8′ st aut. Olcese
VIS PESARO (3-4-1-2): Tomei; Pastor (32′ st Rocchi), Briganti, Gennari; Petrucci, Paoli, Gabbani (22′ st Tessiore), Rizzato; Voltan (32′ st Lazzari); Diop (45′ st Testoni), Olcese (22′ st Guidone). A disp. Stefanelli, Bianchini, Rossoni, Ivan, Gaiola, Romei, Hadziosmanovic. All. Colucci.
RENATE (4-4-2): Cincilla; Guglielmotti, Teso, Saporetti, Vannucci (37′ st Quaini); Venitucci (31′ st Anghileri), Simonetti, Pavan, Piscopo; Gomez, De Sena (31′ st Spagnoli). A disposizione: Tarolli, Caverzasi, Priola, Doninelli, Pattarello, Rada, Caccin, Li Gotti, Vassallo. All. Diana.
ARBITRO: Donda di Cormons.
NOTE: ammoniti Pastor (V), Simonetti (R). Calci d’angolo 1-12. Recuperi 0’+5′. Spettatori 1500 circa.

Leggi anche:  Vero Volley Monza, torna il sorriso

La classifica

La classifica del girone B di serie C. Pordenone 50, Triestina 43, Imolese 41, FeralpiSalò 40, SudTirol e Ravenna 38, Monza e Fermana 36, Vicenza 35, Vis Pesaro 33, Ternana e Sambenedettese 32, Gubbio 29, Renate e Rimini 27, Giana, Teramo e Fano 24, Virtus Verona 21, Albinoleffe 19. Martedì altra trasferta per i nerazzurri, che saranno di scena sul terreno della Virtus Verona: un vero e proprio incrocio salvezza.

Sul Giornale di Carate in edicola e disponibile on line da martedì 12 febbraio ampio servizio dedicato alla partita di Pesaro e alla presentazione della sfida con la Virtus Verona.