Luciano Pedullà non sarà l’allenatore del Saugella Monza nella prossima stagione.

Saluti e auguri

“Il Consorzio Vero Volley comunica che la prossima stagione Luciano Pedullà non proseguirà l’attività di primo allenatore sulla panchina del Saugella Monza. La realtà monzese ringrazia Pedullà per il lavoro svolto questa stagione, impreziosito dal raggiungimento della prima, storica qualificazione ad una manifestazione europea, augurandogli un futuro ricco di grandi soddisfazioni” il comunicato con cui la realtà cittadina ha congedato il tecnico.

Ottima stagione

Pedullà chiude così, dopo una sola stagione, il rapporto di collaborazione con il Consorzio monzese. Con lui il Saugella è arrivato ai quarti di finale dei playoff Scudetto, venendo poi eliminato alla “bella” da Busto Arsizio. Inoltre la squadra monzese ha raggiunto la semifinale di Coppa Italia, persa al quinto set contro Novara.

Ma all’inizio…

Il tecnico piemontese aveva vissuto anche un periodo poco felice a Monza, tanto da aver anche rassegnato le dimissioni da capo-allenatore nel corso del girone d’andata del campionato. In quel frangente però la società brianzole respinse le dimissioni e Pedullà rimase in panchina. Da lì in poi la squadra monzese acquisì un altro passo, riuscendo a mettere spesso in difficoltà le superpotenze del massimo campionato. Una stagione intensa, quindi, che resterà anche la prima e l’ultima di Pedullà alla Candy Arena.

Leggi anche:  Ciclismo a squadre argento mondiale per Ricciutelli di Capriate e il suo team