Aperti ufficialmente i Campionati italiani di pattinaggio.

Emozioni tricolore

Il “Lorenzo Brioni” di Bellusco ha ospitato la cerimonia inaugurale della rassegna nazionale di pattinaggio velocità su pista. Presenti le delegazioni di tutte le società partecipanti, le autorità cittadine, con il sindaco Roberto Invernizzi, i dirigenti della Fisr (Federazione italiana sport rotellistici) e gli organizzatori della sezione Pattinaggio della Polisportiva Bellusco.

Inaugurazione in grande stile

La cerimonia è iniziata di fronte al municipio di Bellusco. Poi il corteo ha raggiunto il pattinodromo cittadino, dove i rappresentanti di atleti, allenatori e giudici di gara hanno letto il giuramento dei partecipanti ai Campionati. Infine, l’Inno di Mameli a chiudere l’evento ed a dare il là ai Nazionali, che richiamano in Brianza circa 700 atleti, di tutte le categorie.

Si fa sul serio

Da giovedì mattina il via alle gare con le prime qualificazioni. Nella serata invece saranno assegnati i primi titoli nazionali e le prime medaglie. Qui il programma completo della tre giorni di gare che fa di Bellusco il cuore pulsante dell’Italia del pattinaggio. Attesi in pista i migliori interpreti  nazionali della disciplina, fra cui anche diversi atleti della Bellusco e dell’Asco Concorezzo. Per alcuni di loro ci sono concrete possibilità di lottare per le medaglie tricolore.

Leggi anche:  Ciclopedonale, arrivano le nuove fontanelle

Sul Giornale di Vimercate in edicola e disponibile on line da martedì 12 giugno ampio servizio speciale sui Campionati italiani di pattinaggio. All’interno risultati, interviste e curiosità direttamente dal “Brioni”.