Il girone A di serie D torna in campo per la dodicesima giornata

Ferruccio propizio?

Con inizio alle 14.30, il Seregno ospita i gialloblù dell’Arconatese. E, seppur il campionato non sia neppure a un terzo del suo svolgimento, quello del Ferruccio è già uno scontro salvezza. La squadra di Andreoletti arriva dall’ottimo pareggio ottenuto sul campo della Caronnese, mentre i rivali odierni sono, sulla carta, ben più abbordabili. E’ pur vero che l’Arconatese arriva da una vittoria che le ha permesso di superare il Seregno in classifica. Insomma, azzurri: occhio!

Breve trasferta

La 12esima giornata del campionato di serie D prevede per la Folgore Caratese il viaggio a Inveruno, nell’ovest milanese. Trattasi di sfida fra squadre appaiate in classifica, visto che sia gli azzurri che i gialloblù di casa navigano nei quartieri medio-alti della classifica. Per i brianzoli è una buona occasione per compiere un ulteriore balzo verso l’alto, dopo la vittoria di sabato scorso. Il tecnico Sandro Siciliano aveva chiesto un salto di qualità ai suoi: la trasferta di Inveruno è il trampolino ideale per spiccarlo.

Leggi anche:  Quinto posto per Filippo Tortu agli Europei: "Che batosta..."

Il viaggio del riscatto

Qualche giorno fa, prima della partita interna contro il Borgaro, in casa Pro Sesto sembrava tutto bellissimo. Serie positiva, attacco che segnava a grappoli e classifica che diventava ogni giorno più appetitosa. Poi, a dimostrazione che in serie D non si può mai stare tranquilli, è arrivata l’inattesa sconfitta con il Borgaro. La squadra di Parravicini cerca quindi di ripartire, anche se la trasferta di Chieri è di quelle a cinque stelle di difficoltà. I piemontesi sono squadra di tradizione, oltre che molto ben organizzata: servirà quindi una super Pro Sesto per riprendere la caccia al primo posto della classifica.

Il punto sul girone

Le altre gare di oggi: Borgaro-Como, Borgosesia-Caronnese, Casale-Varesina, Castellazzo-Derthona, Gozzano-Bra, OltrepoVoghera-Olginatese, Varese-Pavia.

La classifica: Gozzano 26, Caronnese 25, Pro Sesto 22, Borgosesia e Como 21, Inveruno, Folgore Caratese e Bra 18,  OltrepoVoghera 17, Varesina, Varese e Chieri 14, Borgaro 12, Pavia, Olginatese e Casale 11, Arconatese 9, Seregno 7, Derthona 6, Castellazzo 3.