Monza-Pro Vercelli la partita in diretta. Il Monza fa quattro su quattro e comanda il girone A della Serie C con 12 punti grazie alla vittoria di misura sulla Pro Vercelli ottenuta durante l’anticipo del sabato sera. Partita sempre aperta, decisa al 27′ del secondo tempo da un missile di Anastasio, deviato da un difensore avversario, che si è insaccato alle spalle di un incolpevole Moschin. Qui le interviste del dopo partita con i commenti di Berlusconi, Brocchi e Lamanna.

Monza-Pro Vercelli la partita in diretta

MONZA-PRO VERCELLI  1-0

MONZA: Lamanna; Lepore (35′ st Sampirisi), Scaglia, Bellusci, Anastasio; Armellino, Fossati, D’Errico (35′ Iocolano); Chiricò (21′ st Mosti); Brighenti (21′ st Marchi), Finotto (21′ Gliozzi) (Sommariva, Galli, Marconi, Palazzi, Negro, Di Munno, Franco) All. Brocchi 
PRO VERCELLI: Moschin; Franchino, Masi, Auriletto, Quagliata; Graziano, Schiavon, Mal; Azzi (31′ st Rosso), Cecconi (22′ st Comi), Varas (31′ st Della Morte) (Saro, Foglia, Erradi, Bani, Grossi, Ciceri, Volpe, Russo, Romairone)​​​​​​​ All. Gilardino
MARCATORE:
27’st Anastasio (M)
AMMONITI:Lepore, Bellusci, Scaglia (M); Masi e Schiavon (PV)
ARBITRO: Daniele Rutella della sezione AIA di Enna, coadiuvato dagli assistenti Daisuke Emanuele Yoshikawa e Giorgio Rinaldi, entrambi di Roma
NOTE: presenti Berlusconi e Galliani. Tra il pubblico anche l’ex-campione bulgaro Hristo Stoičkov. Spettatori 4000 circa. Terreno in ottime condizioni, serata gradevole.

Silvio Berlusconi saluta i tifosi

45’+4′ Finisce la partita. Il Monza conquista il quarto successo di fila. E’ 1 a 0 per i biancorossi.

45’+4′ Ammonito Schiavon.

45′ + 1′ Gliozzi controlla bene e ci prova con un bel tiro da posizione centrale. Para Moschin.

45′ Quattro minuti di recupero.

45′ Forcing finale della Pro Vercelli che per ora non dà frutti.

39′ Sostituzione Pro Vercelli. Fuori Mal, dentro Russo.

35′ Sostituzioni Monza. Fuori D’Errico, dentro Iocolano; fuori Lepore, dentro Sampirisi.

35′ Sul capovolgimento di fronte bordata di Fossati che non centra il bersaglio.

33′ Punizione da venti metri in posizione centrale per la Pro Vercelli. Il tiro di Quagliata è parato da Lamanna  con un gran guizzo.

32′ Sostituzioni Pro Vercelli. Dentro Della Morte per Varas e Rosso per Azzi.

31′ Il pubblico canta “Berlusconi portaci in Europa”.

29′ Ammonito Bellusci.

27′ Gol Monza. Un missile da sinistra di Anastasio viene deviato da un difensore, la palla finisce alle spalle dell’incolpevole Moschin! E’ la prima rete del difensore in questa stagione.

24′ Franchino batte un corner per i piemontesi, di testa Comi colpisce la traversa.

21′ Sostituzione Pro Vercelli. Fuori Cecconi, dentro Comi.

21′ Sostituzioni Monza. Dentro Marchi per Brighenti, Gliozzi per Finotto e Mosti per Chiricò.

19′ Ammonito Lepore per un fallo su Quagliata.

16′ D’Errico crossa per Brighenti, la sfera colpita sottoporta in modo impreciso dall’attaccante sfiora il palo alla destra di Moschin. Errore clamoroso!

Il tiro di Brighenti lambisce il palo

11′ Episodio da gol line technolgy. Conclusione di Brighenti salvata dal portiere della Pro Vercelli sulla linea. Ancora 0 a 0.

10′ Ammonito Masi per un fallo su Armellino.

8′ Anastasio ci prova da fuori area, il suo sinistro sorvola la traversa.

2′ Buon controllo di Brighenti il cui tiro, da qualche metro dentro l’area, è deviato da un difensore.

1′ Si ricomincia, il calcio d’inizio spetta alle bianche casacche.

Al termine dei primi 45 minuti l’incontro tra Monza e Pro Vercelli finisce a reti bianche. E’ stato un primo tempo caratterizzato da ritmi non travolgenti, ma i capovolgimenti di fronte non sono mancati. Il biancorosso Finotto si è divorato una clamorosa occasione da gol a due passi dal portiere avversario. La partita, in questo momento, è aperta a ogni risultato.

45′ Finisce il primo tempo senza recupero. Siamo 0 a 0.

Leggi anche:  Attimi di paura al centro sportivo dello Speranza Agrate

40′ Spettacolare rinvio del portiere biancorosso Lamanna che lancia Chiricò verso l’area avversaria, Moschin esce  di poco oltre il limite e di  testa risolve la situazione.

38′ Su cross di Chiricò, Brighenti cade in area. L’arbitro non ravvisa alcun fallo.

35′ Brighenti conquista un corner dalla bandierina di destra. La difesa avversaria “ripulisce”.

32′ Franchino su punizione ci prova da fuori area. il pallone non impensierisce il portiere monzese.

31′ Questa volta è Lepore a scagliare una sassata dal limite esaltando le doti in presa di Moschin.

29′ Contrattacco Pro Vercelli. Varas serve Mal la cui conclusione, ancora dal limite, finisce di poco alla destra di Lamanna.

28′ A due passi dalla porta, Finotto servito per errore da un difensore avversario, si mangia un gol fatto.

Il tiro di Finotto manca il bersaglio di un soffio!

22′ Ritmi di gioco non travolgenti, in questa fase sembra che la Pro Vercelli abbia alzato il baricentro: tiro di Mal da posizione poco fuori dall’area che finisce alto di un soffio.

19′ Quagliata della Pro, da sinistra trenta il tiro cross che finisce alto di poco sulla traversa.

17′ Su una ripartenza della Pro Vercelli Varas è fermato rudemente da un difensore del Monza, ma per l’arbitro non è fallo.

10′ Il Monza, stabilmente in attacco, cerca di sfruttare la corsia di destra presidiata da Lepore.

6′ Dopo un calcio d’angolo conquistato dal Monza nei primi 20 secondi e concluso con una respinta di pugno di Moschin, le squadre hanno iniziato a studiarsi.

1′ Comincia la partita

Il Monza parte attaccando da sinistra. Il numero 1 ospite difende la porta sotto la curva Pieri.

Squadre in campo, ospiti con la bianca casacca, Monza con la tradizionale maglia biancorossa. Saluti di rito. Buonissima presenza di pubblico.

Le formazioni ufficiali

Spetta a capitan D’Errico, Finotto, Brighenti e Chiricò, il compito di scardinare la difesa vercellese.

Le formazioni

Calcio d’inizio, arbitro e assistenti

Il calcio d’inizio dell’incontro, agli ordini del signor Daniele Rutella della sezione AIA di Enna coadiuvato dagli assistenti Daisuke Emanuele Yoshikawa e Giorgio Rinaldi, entrambi di Roma, è previsto alle ore 20.45. Il nostro sito come sempre vi proporrà la diretta web dell’incontro a cura di Fabio Massimo Amoroso in tribuna stampa e Giancarlo Favaro a bordo campo.

La formazione in campo

Qui Monza

Dopo un inizio al fulmicotone, con tre vittorie in tre partite, mister Brocchi predica umiltà e invita a mantenere i piedi ben saldi per terra. Sono 24 i giocatori convocati per il difficile incontro di questa sera, unico escluso l’infortunato Nicola Rigoni. Ecco l’elenco: Lamanna, Anastasio, Galli, Fossati, Bellusci, Chiricò, Brighenti, D’Errico, Finotto, Sommariva, Marconi, Mosti, Palazzi, Scaglia, Iocolano, Armellino, Del Frate, Negro, Marchi, Di Munno, Franco, Sampirisi, Lepore, Gliozzi.

Qui Vercelli

Mister Alberto Gilardino ha ottenuto 6 punti nelle prime tre gare di campionato, frutto delle vittorie contro Pianese per 2 a 0 e Albinoleffe per 1 a 0, nonché della sconfitta contro il Lecco con due reti subite. L’allenatore dei piemontesi, tra i Campioni del mondo 2006, annuncia che la sua squadra scenderà al Brianteo con l’intenzione di giocare al meglio, pur sapendo di trovarsi di fronte a una delle corazzate del campionato. Nella sua lista sono 23 i convocati: i portieri Moschin e Saro; i difensori Auriletto, Franchino, Grossi, Masi, Quagliata, Victor Volpe; i centrocampisti Bani, Erradi, Foglia, Graziano, Mal, Schiavon, Varas; gli attaccanti Azzi, Cecconi, Ciceri, Comi, Della Morte, Romairone, Rosso, Russo.