( in copertina una foto del Monza Rally Show 2018)

Sono state svelate oggi le mappe delle otto Prove Speciali del Monza Rally Show, l’appuntamento rallistico che si terrà al Monza Eni Circuit da venerdì 6 a domenica 8 dicembre.

Monza Rally Show, svelati i percorsi delle Prove Speciali

I percorsi differenti che le vetture da rally iscritte alla gara dovranno affrontare sono cinque: Autodromo, Roccolo, Grand Prix, Parabolica e Monza. Le PS 1 e 6 “Autodromo” si disputeranno venerdì alle 14.55 e sabato alle 16.23. Le auto saranno impegnate nelle PS 2 e 7 “Roccolo” venerdì alle 17.09 e domenica alle 8.35. La prima Prova Speciale di sabato alle 9.05 sarà la PS 3 “Grand Prix”, il percorso verrà ripetuto nella stessa giornata alle 13.51 per la PS 5. Infine, sabato alle 11.37 si terrà la PS 4 “Parabolica” e domenica alle 8.59 la PS 8 “Monza”.

Dopo le premiazioni della gara Monza Rally Show, domenica pomeriggio il rettifilo dell’Autodromo ospiterà la sfida Masters’ Show. Verrà riproposto anche quest’anno il salto ma con una lunghezza complessiva inferiore al 2018, per aumentarne la spettacolarità. Le rampe di salita e discesa saranno lunghe 10 metri ciascuna, con un’inclinazione del 5%. La parte piana misurerà invece 4 metri.

Leggi anche:  Al Monza Rally Show si corre per la ricerca contro la fibrosi cistica

Di seguito i percorsi delle Prove Speciali: