Margherita Paciolla, 16enne seregnese che gareggia nell’atletica paralimpica, convocata nella Nazionale per i Mondiali giovanili di Nottwil in Svizzera, dall’1 al 4 agosto.

Margherita Paciolla in Nazionale

Ai campionati Mondiali di Nottwil in Svizzera ci sarà anche la 16enne velocista seregnese Margherita Paciolla, tesserata per l’Asd – Associazione sportiva dilettantistica “Omero Bergamo”. E’ stata inserita nella categoria T13, che raggruppa gli atleti ipovedenti e sarà impegnata sui cento e duecento metri oltre al salto in lungo.

Un’estate piena di successi

Nelle stesse discipline, l’altra settimana, la giovanissima atleta di casa ha conquistato tre medaglie ai campionati Nazionali assoluti disputati a Jesolo, sul litorale veneto. Margherita Paciolla si è imposta nel salto in lungo e nei duecento metri piani, mentre la velocista seregnese si è aggiudicata la piazza d’onore nei cento metri.

Le medaglie agli Europei

Margherita Paciolla torna così a riassaporare il gusto della maglia azzurra dopo la fortunata esperienza di fine giugno, quando ha conquistato due medaglie d’argento (cento metri e salto in lungo) ai campionati Europei giovanili, disputati in Finlandia. Nell’occasione l’atleta di Seregno ha proposto delle simpatiche treccine tricolori, che hanno portato bene visti i brillanti risultati conseguiti. Chissà che non siano riproposte ai Mondiali.   Torna alla home page.

Leggi anche:  Berlusconi in tribuna porta bene al Monza di Coppa FOTO