Pordenone-Monza finisce sull’1-1: i biancorossi escono indenni dal campo della capolista.

Biancorossi di qualità

Parte meglio la capolista, che passa in vantaggio con Candellone, ma alla mezz’ora arriva il pareggio di D’Errico. Il “dieci” biancorosso sigla uno splendido gol dalla distanza. Nella ripresa i biancorossi continuano a spingere e Marchi va vicinissimo al raddoppio: il suo colpo di testa finisce però contro la traversa. Pordenone-Monza poteva essere poi decisa da D’Errico, che però ha fallito un rigore procurato da Bearzotti. La squadra di Brocchi prosegue comunque la sua serie positiva e inanella un altro pareggio, dopo quello del turno precedente con la Vis Pesaro: in campionato le partite consecutive senza sconfitte ora sono 6.

Il tabellino

Pordenone-Monza 1-1
Reti:
11′ Candellone (P), 34′ D’Errico (M).
Pordenone: Bindi; Florio, Bassoli, Barison, De Agostini; Zammarini, Burrai, Gavazzi (23′ st Rover); Berrettoni (14′ st Bombagi); Candellone (46′ st Germinale), Ciurria (23′ st Magnaghi). A disp. Lonoce, Meneghetti, Nardini, Germinale, Vogliacco, Damian, Cotroneo, Frabotta, Cotali. All. Tesser.
Monza: Guarna; Lepore (27′ st Bearzotti), Marconi, Scaglia, Anastasio; Armellino, Fossati, D’Errico; Lora (29′ st Galli); Brighenti (36′ st Chiricò), Marchi. A disp. Sommariva, Galli, De Santis, Reginaldo, Palazzi, Tomaselli, Negro, Tentardini, Di Paola, Ceccarelli. All. Brocchi.
Ammoniti: Lora (M).

Leggi anche:  La Scuola Judo Trezzo ha chiuso il Campionato provinciale col botto

La situazione

La classifica del girone B di serie C. Pordenone 62, Triestina 54, Feralpi Salò 51, Imolese 50, SudTirol 49, Ravenna e Monza 48, Fermana 43, Vicenza e Sambenedettese 40, Vis Pesaro e Ternana 35, Gubbio e Teramo 34, Giana 33, Albinoleffe, Rimini, Renate e Virtus Verona 32, Fano 29. Nel prossimo turno, domenica 24, il Monza sarà di nuovo in trasferta: ad attenderlo ci sarà l’Imolese.