Sarà Massimo Dagioni l’allenatore della Saugella Monza per la stagione 2019/20.

Un ritorno

Nato a Roma, classe ’66, Dagioni torna al Consorzio Vero Volley dopo una sola stagione di assenza, rientrando in quella che era stata la sua casa dal 2015 al 2018. In quel periodo aveva ricoperto, per due annate sportive, il ruolo di assistente allenatore della squadra maschile in SuperLega di cui una con Miguel Àngel Falasca come primo allenatore, e una come tecnico dell’Under 18 e B2 femminile.

Le parole del Consorzio

E’ stata una scelta presa in un momento molto difficile”, ha dichiarato il presidente del Consorzio Vero Volley, Alessandra Marzari. “Sono contenta però di aver individuato un allenatore capace che conosce bene il metodo del Consorzio e che abbia lavorato con Miguel Falasca (l’allenatore confermato per la Saugella Monza dopo la scorsa annata e scomparso qualche settimana fandr). Per tutti noi sarà un anno particolare, in cui la nostra forza di volontà e la nostra tenacia faranno la differenza”.

Leggi anche:  Consorzio Vero Volley: al via la nuova stagione FOTO

La Saugella Monza che sarà

“È una grande emozione per me tornare al Vero Volley”, ha detto Dagioni, che nella scorsa stagione ha vinto lo scudetto in Tunisia, con lo Sfax. “Non posso che esprimere la massima gratitudine al presidente, Alessandra Marzari, e al direttore sportivo, Claudio Bonati, per questa chiamata. Nonostante sia stato lontano da Monza per una sola stagione, non mi sono mai sentito fuori da Consorzio. La società ha allestito un organico molto competitivo e questo mi motiva ulteriormente a dare il massimo”. Fra i grandi acquisti della nuova Saugella Monza, che sarà in corsa in campionato e in Cev Cup, ci sono anche le azzurre Anna Danesi e Beatrice Parrocchiale, la polacca Kasia Skorupa e la neerlandese Floortje Meijners, giocatrici di prim’ordine. Con loro, fra le altre, le confermate Serena Ortolani, Edina Begic e Hanna Orthmann.