La Saugella Monza cerca la vittoria che la porterebbe alla finale di Challenge Cup.

Lo scenario

Nella partita di andata la squadra di Miguel Angel Falasca ha sofferto, ma si è imposta 2-3 sul campo di Le Cannet. Ora il ritorno, alla Candy Arena: per non correre rischi, la squadra del Vero Volley deve vincere. Così facendo raggiungerebbe la finale della terza competizione europea, come appena fatto dai colleghi della formazione maschile.

Si parte

Sembra tutto facilissimo per Ortolani e compagne: la Saugella Monza scappa subito e tocca il 19-10. Il primo passo è già compiuto, con la squadra di casa che chiude il primo set sul 25-16. Secondo set che inizia con tutt’altra faccia: le francesi sono avanti 3-8. Le monzesi provano a tenere aperto il parziale, ma Le Cannet allunga sull’11-17. Parziale da buio per le monzesi, che cedono 15-25: è 1-1.

Luce da riaccendere

Il terzo set parte sui binari dell’equilibrio: Le Cannet avanti 5-6. Le francesi scappano di nuovo, il momento resta difficile per la Saugella Monza e  il punteggio dice 7-12. La squadra di Falasca riesce comunque a tornare in scia alle transalpine: 13-15. Finale in volata per un set cruciale: le francesi sono avanti di un punto, 21-22. Tremendo calo della Saugella, che vede Le Cannet infilare tre punti consecutivi e chiudere 21-25. Il conto dei set ora è 1-2 e le monzesi sono spalle al muro. Il quarto set però vede una Monza migliore: 8-6 e buoni segnali. Ortolani e compagne sono di nuovo brillanti e scappano sul 13-6. Più vicino il 2-2 che farebbe benissimo alle ambizioni monzesi: il punteggio dice 19-16. Si materializza il 2-2 che rende in discesa la strada della Saugella: il 25-18 con cui si chiude il quarto set costringe le francesi a vincere sia il quinto che poi l’eventuale Golden Set.

Leggi anche:  AC Monza ed eSports, Galliani presenta il team biancorosso - VIDEO

Attimi decisivi

Monza convince in avvio di quinto parziale e si porta sul 4-2. Sembra fatta, con la Saugella che arriva al 9-3: la finale è sempre più vicina. Attenzione, il Le Cannet non si arrende e si porta sull’11-10. Altro momento di buio monzese: le ospiti ringraziano, sorpassano e firmano il 2-3, lo stesso risultato dell’andata. Dopo il 13-15 del tie break, la qualificazione si assegnerà al Golden Set. Altra buona partenza monzese: il punteggio dice 4-2. La Saugella allunga sul 7-2… forse è la volta buona! Ortolani e compagne guidano 11-8 e sono a 4 punti dalla finale di Challenge Cup, dove sono già approdate le turche dell’Aydin. E’ finita! Dopo quasi 140 minuti di gioco, la Saugella Monza è in finale. Per il Consorzio Vero Volley è un doppio appuntamento con la storia.