Saugella Monza senza sudare agli ottavi di Challenge Cup.

Troppo divario

Come nella partita di andata, le ragazze di Miguel Angel Falasca hanno avuto vita facile contro le austriache del Prinz Brunnenbau Perg. Alla Candy Arena la partita è durata poco più di un’ora, con la squadra del Consorzio che ha replicato il 3-0 di sette giorni prima, ottenuto in trasferta. 25-17, 25-14, 25-18 i parziali della sfida.

Cammino europeo

Superato quindi lo scoglio dei 16esimi di finale, le ragazze del Saugella Monza guardano ora agli ottavi di finale. Il quadro delle 16 qualificate si comporrà nell’arco dei prossimi giorni. Domani – mercoledì – si conoscerà il prossimo avversario di Ortolani e compagne: per capire quale sarà la prossima sfida di coppa bisognerà infatti vedere l’esito della partita di ritorno fra le belghe del Gent e le finlandesi del Pihtipudas (2-3 per le belghe all’andata).

Sguardo al campionato

Dopo la dura sconfitta dell’ultimo fine settimana sul campo di Novara, il Saugella Monza tornerà in campo lunedì sera. Alla Candy Arena arriverà la Pomì Casalmaggiore, attualmente quinta in classifica con 17 punti (le brianzole invece di punti ne hanno 11).

Leggi anche:  Vero Volley e Anderlini, matrimonio d'eccezione

Sul Giornale di Monza in edicola e disponibile on line in questi giorni ampio spazio dedicato alle due Prime squadre del Consorzio Vero Volley e a tutte le realtà nazionali e regionali di Monza, Lissone, Vedano e Brugherio.