Impresa dell’Aurora Desio, che batte la corazzata Omegna in gara-2 dei quarti di finale playoff di serie B, firmando l’1-1 e rimandando così l’epilogo della serie a gara-3. Il verdetto sarà quindi emesso al termine della partita in programma domenica a Verbania.

Che spettacolo!

I ragazzi di Fabrizio Frates gettano il cuore oltre l’ostacolo e, spinti da un Perez da 33 punti, fanno esplodere un PalaMoretto mai così colmo in stagione e già tutto esaurito mezz’ora prima della palla a due. Il primo quarto di Omegna è al limite della perfezione. Gli ospiti tirano 12/16 dal campo e scappano sul 9-25 al 7’. Perez chiude il quarto con 6 punti consecutivi e nel secondo periodo lo stesso Perez, con Malagutti e Fumagalli, riporta in scia i brianzoli. Brown dall’arco impatta la partita a quota 37, ma Omegna va alla pausa lunga avanti sul 41-44.

20′ da batticuore

Cinque punti di Perez dopo il cambio di campo regalano a Desio il primo vantaggio di serata (47-46 al
23’). Omegna però  risponde con Benedusi e Torgano e torna a condurre sul 47-52 del 24’. I piemontesi chiudono il terzo periodo avanti, ma l’ultimo periodo inizia con tre penetrazioni al ferro di Malagutti e Fumagalli che riportano avanti i blu-arancio (64-63 al 32’). Corti nel pitturato e Mazzoleni dalla distanza completano il parziale di 11-0 che regala alla Rimadesio il massimo vantaggio, facendo esplodere il PalaMoretto.

Leggi anche:  Sfida a stelle e strisce per l'Aurora Desio

Finale incandescente

Desio tiene sempre la testa avanti grazie alle iniziative di Perez ed entra negli ultimi 60” con 8 lunghezze di vantaggio.
Omegna rientra fino a -3 e palla in mano dopo due canestri di Villa, un gioco da 3 punti di Benedusi e una palla persa di Desio con ancora 8” da giocare. La Paffoni non ha più time-out da spendere e si lancia a canestro con Bruni, che subisce fallo a -5” appena supera la metà campo. Il play ospite segna il primo libero e sbaglia intenzionalmente il secondo, ma Mazzoleni conquista il rimbalzo che vale la vittoria e il tripudio aurorino.

Il tabellino

Rimadesio Desio – Paffoni Omegna 78-76
Parziali: 15-29, 26-15, 17-19, 20-13.
Desio: Perez 33, Malagutti 5, Fumagalli 9, Brown 10, Fiorito 5, Parma ne, De Paoli, Casati ne, Corti 8, Mazzoleni 8. All Frates.
Omegna: Dip 16, Fratto 9, Brigato, Villa 6, Torgano 14, Arrigoni 12, Ramenghi ne, Milani, Guala ne, Benedusi 14, Bruni 5, Di Pizzo. All Ghizzinardi.
Arbitri: Balducci di Valvasone Arzene e Zancolò di Casarsa della Delizia.