La Saugella Monza è grande. Grandissima.

Regine del sabato sera

Una serata splendida, quella della Candy Arena. La squadra monzese ha affrontato la Igor Gorgonzola Novara, una delle squadre più forti d’Italia e d’Europa, di fronte a più di 3mila spettatori. E le ragazze di Miguel Angel Falasca hanno saputo coronare l’appuntamento con una prestazione fantastica. Alla fine è 3-1 per la Saugella Monza, che ha costretto così Novara alla quinta sconfitta del suo campionato.

Atmosfera playoff

L’incrocio Monza-Novara è uno di quelli possibili fra qualche settimana, quando sarà tempo playoff. Per quello visto alla Candy Arena Ortolani e compagne avranno possibilità di fare strada anche contro le grandi favorite per lo Scudetto… “È certamente una serata fantastica per noi”, ha detto la tedesca Hanna Orthmann nel dopogara. “Siamo riuscite a far nostra una sfida molto complessa grazie ad una grande prova di squadra. In campo era come se fossimo una cosa sola e questo credo che sia stato il nostro punto di forza. Abbiamo giocato sempre con il massimo della concentrazione e della determinazione. È un grande successo. “.

Leggi anche:  Coop per lo sport, l'1 e 2 giugno tutti a Cassano D'Adda

Il tabellino

Saugella Monza – Igor Gorgonzola Novara 3-1 (23-25, 25-16, 25-20, 25-20)
Monza: Orthmann 21, Adams 5, Hancock 5, Begic 13, Melandri 6, Ortolani 15; Arcangeli (L). Devetag, Buijs 1, Bianchini. N.e. Balboni, Facchinetti, Bonvicini (L). All. Falasca
Novara: Piccinini 3, Chirichella, Carlini, Bartsch 6, Veljkovic 9, Egonu 24; Sansonna (L). Stufi 5, Camera, Plak 5, Nizetich 3, Bartsch 6. N.e. Bici, Zannoni. All. Barbolini
Arbitri: Cappello Gianluca e Bartolini.
Note: durata set: 28’, 25’, 25’, 31’; totale 1h59’. Monza: battute vincenti 7, battute sbagliate 13, muri 6, errori 26, attacco 41 per cento. Novara: battute vincenti 6, battute sbagliate 15, muri 9, errori 32, attacco 34 per cento.
Mvp Hancock (Monza). Spettatori 3301.

Sul Giornale di Monza in edicola e disponibile on line da martedì 26 febbraio ampio servizio dedicato alla partita delle ragazze della Saugella Monza, e anche a quella della Prima squadra maschile – contro Perugia – in programma nel tardo pomeriggio di domenica.