Serata internazionale per la Prima squadra dell’Aurora Desio.

Prova americana

Lunedì la Rimadesio è stata protagonista di un’amichevole internazionale al PalaMoretto. Avversari gli statuntensi della University of Rochester, facenti parte della Division III della NCAA e  impegnati nel loro “Italian Tour” 2018. Gli “Jellowjackets”, provenienti dallo stato di New York, con sede vicino alle cascate del Niagara, arrivano da una stagione fatta da 25 partite di campionato. Per loro il bilancio è stato di 19 vittorie e 6 sconfitte, cammino che gli è quindi valso il quinto posto nella East Conference.

Com’è andata?

Per la cronaca Desio si è imposta per 85-80 dopo un supplementare, in una gara comunque interessante nonostante sia stata giocata con i classici ritmi da fine stagione. La gara l’ha decisa Beretta che, sull’80 pari, a poco meno di 20” dalla sirena della prima appendice, manda a bersaglio una tripla da 9 metri. Rochester non realizza ed è ancora Beretta a chiudere la contesa dalla lunetta per l’85-80 finale.

Leggi anche:  Aurora Desio unica portacolori italiana a Dublino

Il tabellino

RIMADESIO – UNIVERSITY OF ROCHESTER 85-80
Parziali: 16-19; 33-32; 51-51; 71-71
Desio: Perez 14, Meroni 2, Fumagalli 19, Brown 8, Beretta 15, Fiorito, Torchio 2, Parma 6, Casati 9, Corti 10, Mazzoleni. All Frates.
Rochester: Smith 2, Mangan 4, Noordsij 6, Witting 5, O’Shea 2, Twine 11, Urban, Gamble 2, Nyambok 2, Lundstrom 15, Clamage 13, Benka 5, Algier 5, Lee 2, Knox 4. All Flockerzi.